Musetti, finisce il sogno: fuori dagli Internazionali con Koepfer

Il toscano classe 2002 esce agli ottavi di finale, sconfitto dal tedesco col punteggio di 6-4, 6-0
Musetti, finisce il sogno: fuori dagli Internazionali con Koepfer© EPA

ROMA - Dopo le imprese con Wawrinka e NishikoriLorenzo Musetti si arrende a Dominik Koepfer, numero 97 al mondo, e saluta agli ottavi di finale gli Internazionali d'Italia. Al Foro Italico, il carrarese classe 2002 esce sconfitto col punteggio di 6-4, 6-0. Nei quarti, il tedesco affronterà il leader del ranking Atp Novak Djokovic.

Musetti: "A Roma notti insonni"

"Se due settimane fa mi avessero detto che avrei giocato fino al terzo turno non ci avrei creduto. Da Roma mi porterò dietro tantissime emozioni e notti insonni perché avevo tanti pensieri in testa". Ha detto il 18enne azzurro Musetti. Oggi ad assistere al match c'era anche il numero uno al mondo Novak Djokovic. "Oggi sicuramente non ha visto un bel match - ammette Musetti - non ho potuto dare il 100%, ma mi ha fatto piacere averlo sugli spalti. Nelle prossime settimane  giocherò a Forlì con una wild card e dovrei fare una settimana di stop, poi a Parma e in Sardegna. Ho bisogno di giocare partite".

Internazionali d'Italia, Nadal: che grinta all'ingresso in campo!
Guarda il video
Internazionali d'Italia, Nadal: che grinta all'ingresso in campo!

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti