Sonego, che debutto: battuto in tre set Monfils

Il tennista azzurro batte in tre set il francese numero 15 del mondo: 6-4, 5-7, 6-4. Nel secondo turno derby con Mager
Sonego, che debutto: battuto in tre set Monfils© LaPresse
TagsInternazionali dItaliaSonego

ROMA - Un grande Lorenzo Sonego sconfigge Monfils nel debutto a Roma, portando a casa il successo in tre set. Sonego  domina il primo, subisce il ritorno dell'avversario nel secondo, ma con un terzo parziale straordinario, festeggia la meritata vittoria. Il tennista azzurro fa suo il primo set (6-4) strappando tre servizi all'avversario (terzo, quinto e nono gioco). Sonego, al rientro nel circuito dopo un leggero infortunio ad un dito della mano sinistra, si dimostra più attento e preciso rispetto al francese, che commette diversi errori nel palleggio. Molto più incerto il secondo set: Sonego strappa un break al quinto game (3-2), ma si lascia recuperare da Monfils, che va sul 4-4. L'equilibrio continua: sul 5-5 game bellissimo, tra palle break annullate e recuperi prodigiosi: Sonego fallisce l'occasione di servire per il match e Monfils va sul 6-5. Nel game successivo il francese strappa il servizio e si aggiudica il secondo set. La gara si decide al terzo. Sonego ruba subito un servizio a Monfils (1-0), poi sul 3-2 è protagonista di un blackout, regalando due game senza neanche realizzare un punto (4-3 Monfils). Risveglio dell'azzurro nell'ottavo game, vinto in scioltezza e risultato di nuovo in parità: 4-4. La gara arriva ad un punto di svolta. Il tennista italiano ruba il servizio al francese (dopo che Monfils gli aveva annullato tre palle break) e serve per il match. Nell'ultimo e decisivo game dominio di Sonego che non concede neanche un punto all'avversario. Vittoria importante e meritata per il numero 33 dell'Atp, che nel secondo turno affronterà Mager.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti