Fognini attacca l'arbitro contro Rune: "Come puoi dire che è fuori?". Bertolucci lo rimprovera

Nell'incontro con il danese Rune, il tennista italiano contesta in maniera veemente le chiamate del giudice di sedia
1 min

ROMA - Gli Internazionali d’Italia offrono spettacolo, talento e qualche polemica. E’ quanto successo nell’incontro tra Fabio Fognini e il danese Holger Rune, quando - nel corso del primo set - l’arbitro ha chiamato fuori una palla del tennista italiano.

La polemica

Ma il tennista di Arma di Taggia non ci sta, contesta la chiamata da parte del giudice. "Come puoi dire che è fuori?”, ha urlato l’italiano rivolgendosi verso l’arbitro, incassando le critiche dell’ex azzurro Paolo Bertolucci, impegnato nel commento in tv. "Deve stare calmo - ha sottolineato l’ex tennista toscano - c'è ancora tutta la partita. Non ti puoi innervosire sempre per una palla”. Ma il tennista ligure ha continuato con il suo atteggiamento critico nei confronti del giudice di sedia: "It's unbelivable", "È assurdo!”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti