Raffaella Fico: "Il Grande Fratello Vip? Voglio vincere con il mio Napoli" 

La showgirl è pronta a partecipare alla sesta edizione del reality targato Endemol Shine Italy che partirà stasera: "Mi mancherà tanto mia figlia ma voglio arrivare fino in fondo. Sono una donna sincera, speriamo di non creare polemiche"
Raffaella Fico: "Il Grande Fratello Vip? Voglio vincere con il mio Napoli" 
Simone Zizzari
TagsGrande Fratello VipRaffaella Fico

ROMA - 13 anni dopo aprirà di nuovo la porta rossa del Grande Fratello. Certo, sono edizioni diverse e ora lei appartiene alla categoria Vip ma per Raffaella Fico, c’è da giurarci, le emozioni saranno quelle di allora: “Allora ero una bambina, ora sono una donna. Ne sono successe tante di cose, ho fatto tante esperienze. Mi approccerò a questa edizione in modo decisamente più maturo ma è indubbio che un po’ di emozione c’è”. Ci siamo. Su Canale 5 stanno per riaccendersi i riflettori sul Grande Fratello Vip 2021: il reality, giunto alla sua sesta edizione e condotto ancora una volta da Alfonso Signorini. Due appuntamenti a settimana. Si comincia lunedì 13 e venerdì 17 settembre. Il tutto targato Endemol Shine Italy.  

Raffaello Fico arriva a Mykonos e mette in mostra un décolleté da urlo
Guarda la gallery
Raffaello Fico arriva a Mykonos e mette in mostra un décolleté da urlo

Grande Fratello Vip 2021, l'intervista a Raffaella Fico

Raggiungiamo Raffaella Fico al telefono e la disturbiamo tra una videochiamata alla figlia Pia e una chiacchierata con familiari e fidanzato. Raffaella è segregata in un hotel della capitale: “Tra poco mi toglieranno il telefono e lo rivedrò chissà quando”. Allora cominciamo subito perché abbiamo poco tempo. Il tono è allegro, l’impazienza monta. C’è voglia più che altro da uscire da quella stanza d’albergo e buttarsi anima e corpo in questa nuova avventura.

Diciamo subito che l’aver già partecipato a questo gioco qualche vantaggio lo dà, non trovi?
Forse sì ma sono due esperienze incomparabili. Allora ero giovane e non avevo idea, oggi è diverso. Non ho paura di tornare in quella casa e rimettermi in gioco, affronterò questa sfida nel modo già naturale possibile. Del resto è un reality, no?

Entrare nella casa vuol dire rimanerci per tanto tempo. Se arriverai fino in fondo probabilmente passeranno mesi prima che tu possa riabbracciare i tuoi cari. Questa cosa un po’ non ti spaventa?
Grazie per l’ansia che mi hai messo addosso (ride, ndr.). Diciamo che la cosa che mi spaventa di più è il non poter rivedere mia figlia, il mio fidanzato e tutti i miei affetti lì fuori. Sentirò tanto la loro mancanza. Però la vivo in modo semplice e sereno, sono determinata ad arrivare fino alla fine perché sono un tipo competitivo che non si lascia intimidire dalle difficoltà. Sarà un’esperienza personale molto forte ma sono convinta che crescerò tantissimo: è questo il mio obiettivo principale.

Lì sarete in tanti, hai paura di litigare con qualcuno?
Dipende dal loro carattere. Io cercherò di andare d’accordo con tutti.    

C’è un lato del tuo carattere che potrebbe insidiare questo tuo pacifico obiettivo?
Sono molto diretta e se devo dire una cosa lo faccio senza problemi. Non ho intenzione di smussare questo aspetto ma se troverò una persona permalosa potrebbero crearsi dei problemi. Speriamo che vada tutto liscio, ovviamente.

Quando hai deciso di partecipare a questo programma?
Se ne parlava già da un po’. Quando ho detto sì ho fatto un provino e sono entrata.

Nella casa non potrete utilizzare dispositivi elettronici e cellulari: sentirai la mancanza dei social?
Ne approfitterò per disintossicarmi. Io vivo con il cellulare 24 ore al giorno. Non sarà semplice ma c’è di peggio nella vita.

Raffaella, e se là dentro dovessi trovare un ragazzo speciale?
No, nessuna tentazione. Sono felicemente fidanzata e parteciperò a questo programma con il solo obiettivo di mettere alla prova me stessa.

Ultima battuta sul Napoli. Certo, è un peccato entrare nella casa proprio con il Napoli in vetta alla classifica a punteggio pieno
Recupererò tutto quando uscirò. Ovviamente il mio cuore e il mio tifo saranno sempre per Spalletti e i giocatori. Sono convinta che faranno una grande stagione. E poi spengo il telefono dopo il 2-1 contro la Juve. Diciamo che da questo punto di vista parteciperò al Gf Vip con il massimo della serenità. Speriamo che quando uscirò ritroverò la squadra nella stessa posizione di classifica.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti