Apple TV+ annuncia la nuova serie ambientata a Londra Criminal Record

La serie è interpretata dal vincitore dell'Oscar Peter Capaldi e dalla candidata al Critics Choice Award Cush Jumbo
Apple TV+ annuncia la nuova serie ambientata a Londra Criminal Record
2 min

Apple TV+ ha annunciato Criminal Record, una serie thriller di otto episodi con protagonisti il premio Oscar Peter Capaldi e la candidata al Critics Choice Award Cush Jumbo nei panni di due investigatori alle prese con un braccio di ferro per una storica condanna per omicidio. Dal candidato al BAFTA Paul Rutman, la serie è attualmente in produzione a Londra ed è prodotta per Apple TV+ da Tod Productions e STV Studios.

Criminal Record è un thriller potente, ambientato nel cuore della Londra contemporanea. Una telefonata anonima trascina due brillanti investigatori in un confronto su un vecchio caso di omicidio; uno dei due è una giovane donna alle prime fasi della sua carriera, l'altro un uomo esperto e determinato a proteggere la sua eredità. La serie tocca questioni di razza, solleva riflessioni sui fallimenti istituzionali e sulla ricerca di un punto d'incontro in una Gran Bretagna polarizzata. Peter Capaldi ("Doctor Who", "The Thick of It") interpreta l'ispettore capo Daniel Hegarty, mentre Cush Jumbo ("The Good Wife", "The Good Fight", "The Beast Must Die") interpreta il sergente June Lenker.

Il candidato al BAFTA Paul Rutman (creatore di "Vera" dai romanzi di Anne Cleeves e "Indian Summers"), il vincitore del BAFTA Scotland Award Elaine Collins ("Shetland", "Vera"), il vincitore del premio Oscar e del BAFTA Peter Capaldi e la candidata al Laurence Olivier Award e al Critics Choice Award Cush Jumbo sono i produttori esecutivi. Il vincitore del premio BAFTA Jim Loach ("Save Me Too", "Oranges and Sunshine") dirige la serie.

Scopri il palinsesto TV completo

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti