Corriere dello Sport

Veicoli commerciali

Vedi Tutte
Veicoli commerciali

Fiat: ecco il Nuovo Fiorino

Fiat: ecco il Nuovo Fiorino

Motori Euro6, restyling in tutti i settori e un prezzo di partenza di 11.980 euro Detax

 

Sullo stesso argomento

di Federico Porrozzi

martedì 5 aprile 2016 13:00

E’ partita in questi giorni la commercializzazione del Nuovo Fiat Fiorino. Dopo oltre 370.000 unità vendute, lo small van si rinnova: sarà disponibile in tre configurazioni, Cargo, Combi e Panorama, tre allestimenti, Base, SX e Adventure e tre motorizzazioni Benzina, Natural Power e Diesel con il nuovo sistema EcoJet, a richiesta.  Il listino prezzi del Nuovo Fiorino parte da 11.980 euro Detax. 

CARICO - Lo stile esterno mantiene il carattere moderno e dinamico tipico del modello, con i proiettori alti per una perfetta visibilità; il paraurti anteriore è totalmente rinnovato con espliciti riferimenti al design della gamma Fiat Professional. Inedite anche le coppe ruota da 15” e i cerchi in lega leggera sempre da 15”, diamantati e bruniti. 
Il vano di carico, dalla forma regolare e squadrata, è accessibile tramite le ampie porte posteriori con apertura fino a 180° e caratterizzate da ergonomiche maniglie verticali: la capacità di carico può raggiungere i 2,8m3 e portata fino a 660 Kg. È anche possibile aggiungere, su richiesta, il sedile del passeggero ripiegabile a scomparsa che può essere utilizzato come tavolo, o completamente abbattuto, e che permette il trasporto di oggetti lunghi fino a 2,5 metri.

EURO6 - La gamma motori è tutta Euro6: disponibili due turbodiesel 1.3 MultiJet2 da 80 e 95 cv, un 1.4 benzina Fire aspirato da 77 cv e il 1.4 Natural Power da 70 cv a doppia alimentazione benzina e metano. Con il Nuovo Fiorino fa il suo esordio anche la versione EcoJet che consente un risparmio di carburante grazie al sistema Start & Stop, all’alternatore “intelligente” e alla pompa olio a cilindrata variabile. Abbinato al cambio robotizzato Comfort-Matic, rende possibili consumi pari a 3,8 litri ogni 100 km nel ciclo combinato, con emissioni di 100 grammi di CO2 al chilometro, un risparmio di carburante fino al 14% rispetto alla versione senza EcoJet con cambio manuale. La sicurezza è in linea con il modello precedente: ABS con EBD, ESC completo di ASR, HBA, sistema Hill Holder, sensori di parcheggio e airbag anteriori e laterali.

INTERNI - L’abitacolo è stato rinnovato, e attraverso l’introduzione di nuovi elementi è oggi più confortevole ed ergonomico. Il volante, ridisegnato, può integrare sulle razze i comandi per la radio, ed è disponibile anche con rivestimento in pelle, così come il pomello e cuffia del cambio manuale. La strumentazione presenta una nuova grafica con retroilluminazione permanente, per una migliore visibilità. In plancia è stato inserito un nuovo cassetto portaoggetti e anche i rivestimenti interni sono stati rinnovati. Nuovo anche il sistema di infotainment con radio 5” touchscreen a colori, disponibile anche con sistema di navigazione satellitare, e che comprende sempre bluetooth, ingresso USB e AUX e lettore mp3. 

ADVENTURE - Per tutti coloro che affrontano percorsi accidentati, il Nuovo Fiorino è disponibile nell’allestimento Adventure, che comprende Traction+, ruote da 15” con pneumatici specifici M+S, sospensioni rialzate, protezioni laterali maggiorate e paraurti anteriore con piastra paramotore. La caratteristica principale del Nuovo Fiorino Adventure è proprio il sistema elettronico del blocco differenziale Traction+, il dispositivo che agevola la guida in situazione di bassa aderenza.

 

Articoli correlati

Commenti