Il mondo del volley piange Enrica Macci e Serena Ursillo

Le due giovani allenatrici hanno perso la vita in un tragico incidente sull'autostrada mentre si recavano ad un corso per tecnici di secondo grado a Chianciano Terme
Il mondo del volley piange Enrica Macci e Serena Ursillo
1 min

ROMA-Il volley italiano, ed in particolare quello romano, in lutto per la tragica morte di Enrica Macci e Serena Ursillo, le due allenatrici di pallavolo che hanno perso la vita in un tragico incidente avvenuto in autostrada, all’altezza di Cetona, mentre le due ragazze si recavano a Chianciano Terme per prendere parte ad un corso per tecnici di secondo grado dove non sono mai arrivate. Entrambe romane di nascita vivevano rispettivamente a Montefranco in provincia di Terni e a Montecampano di Amelia, sempre in Umbria.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti