Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Scopelliti un giovane per Castellana

Volley: A2 Maschile, Scopelliti un giovane per Castellana

Il giocatore si inserisce nel quadro di valorizzazione dei giocatori under italiani voluto dal presidente Michele Miccolis e dal direttore sportivo Vito Primavera

 

mercoledì 1 luglio 2015 10:37

CASTELLANA GROTTE (BARI)- Due colpi di grande prospettiva nel giro di 24 ore: dopo la firma di Andrea Bulfon, la Materdominivolley.it Castellana Grotte ufficializza, per il prossimo campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile, Simone Scopelliti, altro giovane di grande talento, elemento che si inserisce nel quadro di valorizzazione dei giocatori under italiani costruito finora dal presidente Michele Miccolis e dal direttore sportivo Vito Primavera.
Nato a Reggio Calabria il 6 aprile 1994, 205 cm di altezza, cresciuto nel vivaio reggino della Luck Volley, si è trasferito a Casa Modena nella stagione 2011/12 per prendere parte ai campionati giovanili e di serie C, allenandosi con l'A1 ed esordendo in Challenge Cup. L'anno dopo (2012/13) è tornato a Vibo, dove ha militato nel campionato di serie B2 con la Tonno Callipo che lo ha visto protagonista anche l'anno successivo giocando sempre in B2 e ottenendo anche qualche panchina in A1. Quest'anno appena passato (2014/15) ha avuto l'occasione di crescere e migliorarsi ulteriormente, giocando in serie B1 a Cinquefrondi.
« Appena mi è arrivata la proposta di giocare a Castellana - ha commentato Scopelliti - ho subito accettato, consapevole di dover affrontare una stagione sportiva impegnativa ma ben determinato a voler dare il meglio di me. Ho già avuto modo di conoscere coach Fanizza, che stimo moltissimo e con il quale sono sicuro che ci sarà un'ottima collaborazione per lavorare e crescere al meglio all'interno di una società che, da sempre, valorizza i giovani. Spero - ha concluso il 21enne centrale calabrese - di poter dare tante soddisfazioni alla squadra e ai tifosi ».
Inizia a completarsi, così, il roster della Materdomini per la prossima serie A2: prima di Scopelliti al centro, infatti, avevano firmato Tartaglione, Bonetti e Bulfon in banda e Tamburo in posto 2. Si attendono ora ulteriori novità per quanto riguarda i ruoli di palleggiatore e centrale da mettere a disposizione di mister Vincenzo Fanizza.

Per Approfondire

Commenti