Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, tre acquisti per Tuscania

Volley: A2 Maschile, tre acquisti per Tuscania

Calonico, Hueller e Mazzon sono rinforzi importanti per Tofoli. Il primo, che gioca nel ruolo di centrale, va a completare il sestetto titolare, gli altri due, entrambi del '96, scuola Trento, rinforzeranno la panchina con buone prospettive per il futuro

 

venerdì 17 luglio 2015 15:08

TUSCANIA (VITERBO)- Sembrava un periodo di stasi per gli acquisti della squadra della Maury's Italiana assicurazioni Tuscania, ma dopo l'ingaggio di pochi giorni fa del giovane azzurrino Esposito, in poche ore sono arrivate le firme di Calonico, Hueller e Mazzon. Con Lorenzo Calonico, classe 1981, centrale di valore con tante stagioni in B1 da protagonista e dall'anno scorso in A2 a Corigliano, la squadra di Tofoli chiude il sestetto che affronterà la prossima stagione di serie A2, mentre con i giovanissimi del '96 Andrea Hueller (palleggiatore), e Riccardo Mazzon (schiacciatore), comincia a riempire la panchina con pezzi giovani ma molto promettenti,presi direttamente dalla fantastica scuola del Trentino volley.

Dice Hueller:

« sono contentissimo di venire a Tuscania. Conosco già alcuni ragazzi di Tuscania che ho incontrato qui a Trento e mi hanno fatto capire che razza di tifo avremo dalla nostra parte..e poi mi allenerà il mito Paolo Tofoli! non vedo l'ora di conoscerlo ».

Mazzon, invece, è in ritiro a Boario con la nazionale U23:

« E' un onore aver firmato a Tuscania. la società mi sembra molto seria e il fatto di giocare in un paese piccolo mi aiuterà sicuramente ad ambientarmi. Mi ha chiamato Paolo Tofoli giusto ieri e ci siamo fatti una chiacchierata, e mi ha detto che ci aspetta una stagione molto intensa. Per ora continuo ad allenarmi con la nazionale, e se mi porteranno ai mondiali arriverò a Tuscania a preparazione già iniziata, ma state tranquilli che sicuramente non mi mancheranno le gambe. Quest'anno mi sono fermato solo dieci giorni! ».

Calonico, al mare ad allenare ai camp estivi per ragazzi insieme all'ex Tuscanese adottivo Vanini è entusiasta: « E' stata una trattativa facile, anche se si è protratta per un po'. Volevo venire a Tuscania e Andrea (Vanini) con Diego (Figliolia) mi hanno già parlato dell'ambiente, che comunque conosco già perché siamo venuti a giocare nel "rumoroso" palazzetto di Montefiascone lo scorso anno con Corigliano, oltre ad aver giocato a Tuscania con la B1, dove i decibel erano "fuori scala", nei play off che poi sono stati vinti dai tuscanesi. So di essere uno dei più vecchi del gruppo, e dovrò dare l'esempio in palestra, ma questa sarà una responsabilità che mi prendo volentieri, soprattutto adesso che c'è un grande palleggiatore come Nat (Monopoli) ».

Alla squadra della Tuscia mancano adesso veramente poche parti per mettere nelle mani di Tofoli un'argilla grezza che lui potrà plasmare in palestra per fare, un grande campionato ed esaltare i numerosissimi tifosi maremmani.  

Per Approfondire

Commenti