Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Alessano ingaggia Marco Piscopo

Volley: A2 Maschile, Alessano ingaggia Marco Piscopo

Centrale di altissimo livello, con una lunga militanza in Superlega ed un passato in azzurro. Nel suo palmares figurano una Champions League ed uno scudetto, vinti entrambi con la maglia dell'Itas Diatec Trentino.

 

mercoledì 22 luglio 2015 16:22

ALESSANO (LECCE)- Colpo grosso per l’Aurispa Alessano che dopo un assiduo corteggiamento si assicura per la prossima stagione agonistica le prestazioni di Marco Cosimo Piscopo, centrale di categoria superiore, con una lunga militanza in Superlega e con un passato anche in Nazionale. Nel suo palmares figurano una Champions League ed uno scudetto, vinti entrambi con la maglia dell’Itas Diatec Trentino.
Nato a Gagliano del Capo il 18 luglio 1983 e residente a Morciano di Leuca, Piscopo, 205 centimetri di altezza, sul parquet è un vero trascinatore e fa del muro la sua arma letale. Scegliendo la società del Presidente Venneri compie un gesto d’amore verso la propria terra natia, in quanto, fin da giovane, si è sempre ripromesso di ritornare prima o poi a giocare un campionato di serie A con una squadra salentina.
L’Aurispa Alessano gli ha concesso questa opportunità e Marco non se l’è lasciata sfuggire:

« Ci tengo a dire che fin da subito ho fatto mia l’idea di giocare con l’Aurispa nel prossimo campionato di serie A2 Unipolsai, rinunciando anche ad offerte di squadre di Superlega. Scendere di categoria non lo considero un declassamento, anzi per me sarà un onore ed un onere giocare in una squadra della mia terra e mi impegnerò a dare il massimo contributo per raggiungere il miglior obiettivo possibile. Spero anche che la mia presenza contribuisca ad aumentare ancor di più l’interesse che già si è creato intorno ai biancoazzurri, in termini di presenze al Palazzetto dello Sport e di interessamento di nuovi sponsor che possano far continuare nel migliore dei modi questo sogno che non solo Alessano, ma l’intero movimento pallavolistico salentino sta vivendo ».

Per Approfondire

Commenti