Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Vibo ospita Castellana Grotte, Sora a Potenza Picena

Volley: A2 Maschile, Vibo ospita Castellana Grotte, Sora a Potenza Picena

Domenica penultimo atto del campionato prima dei Play Off. Le due leader del campionato continuano il duello a distanza. La giornata si apre domani sera alle 20.30 con la sfida Ortona-Tuscania

Sullo stesso argomento

 

venerdì 18 marzo 2016 22:34

RAVENNA- La dodicesima giornata di ritorno di Serie A2 UnipolSai è la penultima tappa di una Regular Season equilibrata, intensa e caratterizzata da tanti colpi di scena. La lotta per il primo posto è ancora aperta tra Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e Globo banca Popolare del Frusinate Sora, così come i piazzamenti per i Play Off Promozione. Il Volley Potentino intravede gli spareggi, ma i 5 punti di distanza nei confronti della Sieco Service Ortona lasciano uno spiraglio agli abruzzesi.

Due gli anticipi in notturna di sabato 19 marzo alle 20.30. La Sieco Service Ortona si gioca le ultime chance di centrare i Play Off dopo la rimonta con affermazione al tie break sul campo di Tricase. Gli uomini di Nunzio Lanci, noni in classifica, hanno cinque lunghezze di ritardo su Potenza Picena. La matematica non vieta di sognare il ribaltone, ma è d’obbligo superare in casa la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, quarta forza del torneo a un punto dal gradino più basso del podio, occupato da Civita Castellana, che nell’ultimo turno ha firmato un capolavoro violando al tie break in rimonta il PalaBigi di Reggio Emilia, campo che era immacolato nel girone di ritorno. L’Emma Villas Siena, reduce dalla vittoria casalinga in tre set con Tuscania e dal successo corsaro nella capitale col Club Italia, mira a difendere la settima piazza dall’insidia Volley Potentino, ma potrebbe anche migliorare la propria posizione in classifica ai danni di Reggio Emilia e Cantù. Sul fronte opposto la BAM Mondovì, matricola piemontese che ha ben figurato al suo primo anno in A2, ma che ha sul groppone l’amarezza per la rimonta subita nell’ultima gara casalinga contro Potenza Picena. Un risultato che ha tagliato fuori Davide Manassero e compagni dalla corsa alla promozione. Domenica 20 marzo alle 12.00 seconda gara di fila tra le mura amiche per l’Aurispa Alessano, ultima della classe che negli ultimi incontri ha sempre dato del filo da torcere alle avversarie per poi perdere quota nel corso dei match, come testimoniano i vantaggi sciupati nella tana del Volley Potentino e in casa nella sconfitta al tie-break con Ortona. Appena 2 punti separano il centrale Cosimo Piscopo dai 2000 sigilli in Serie A. Un’affamata Conad Reggio Emilia vuole il bottino pieno dal match di Tricase per mantenere la quinta posizione e sperare in un passo falso di Civita Castellana, in modo da limare le quattro lunghezze di svantaggio. La serie di vittorie degli emiliani si è interrotta a Sora e, subito dopo, è arrivata la beffa casalinga al tie break proprio con Civita Castellana. Alle 16.00 Il Volley Potentino raddoppia l’iniziava “Uova di Pasqua” AIL e torna al PalaPrincipi in cerca del pass per i Play Off. Ottavi a +5 su Ortona dopo la vittoria per 3-1 a Mondovì, i marchigiani potrebbero scendere in campo già sicuri della qualificazione, ma solo in caso di sconfitta degli abruzzesi nell’anticipo di sabato. Lunedì scorso a Macerata il Premio Giuria Popolare del Galà dello Sport è andato a Federico Moretti, vicinissimo ai 3500 punti in Serie A. La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, seconda in Campionato a un punto da Vibo Valentia, si presenta nelle Marche con le motivazioni alle stelle, soprattutto dopo le quattro vittorie di fila. Le ultime tre con il massimo scarto contro Brescia, Reggio Emilia e Castellana Grotte. Una corazzata che dimostra di poter tenere testa alla capolista calabrese. Gli ultimi tre match di giornata sono tutti alle 18.00. La Globo Scarabeo Civita Castellana scende in campo a Monterotondo davanti ai propri tifosi, forte dei successi netti con Siena e Castellana Grotte, seguiti dall’exploit sul filo di lana a Reggio Emilia. Terzi a 45 punti, i viterbesi non possono più agguantare il secondo posto, ma devono guardarsi le spalle da Maury’s e Conad, centrando una vittoria contro la Cassa Rurale Cantù, rivale che staziona al sesto posto con 39 punti dopo lo stop interno col massimo scarto inflitto dalla capolista Vibo Valentia nell’ultimo match. L’obiettivo dei canturini, euforici per la convocazione in nazionale Under 20 di Roberto Cominetti, è migliorare la posizione nel ranking dei Play Off. Se il Campionato si chiudesse con l’attuale graduatoria, uno dei quarti di finale sarebbe Globo - Cassa Rurale. La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia si prepara a sostenere l’ultima partita casalinga con il diktat di chiudere il torneo da capolista. I campioni di Coppa Italia hanno riscattato la sconfitta a Reggio Emilia con due vittorie per 3-0 nelle ultime apparizioni, consapevoli di non poter mollare un centimetro. Avversaria di giornata la Materdominivolley.it Castellana Grotte, formazione che non vince dal quinto turno ed è penultima in classifica a 24 punti con Brescia e Club Italia, eppure non si tira mai indietro, nemmeno di fronte ai pronostici sfavorevoli con club più attrezzati sulla carta. Due giocatori del team pugliese si presentano da ex in Calabria: Lorenzo Bonetti e Simone Scopelliti. La Centrale McDonald’s Brescia è chiamata all’appello per l’ultima gara della Regular Season al PalaSanFilippo. Dopo le fiammate nel cuore del girone di ritorno, il sestetto lombardo è incappato in una striscia di tre sconfitte, ma vuole guadagnare qualche posizione in classifica e regalare ai tifosi la vittoria nello scontro diretto con il Club Italia Roma. Il team federale ha perso gli ultimi quattro incontri, ma affronta l’ultima trasferta stagionale con la consapevolezza di aver disputato un buon torneo riuscendo a sorprendere squadre blasonate, come la capolista Vibo Valentia, e a portar via ben 5 punti sui 6 disponibili ai campioni in carica del Volley Potentino. La ciliegina sulla torta sarebbe un’impresa esterna con Cisolla e compagni.

PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 12a GIORNATA DI RITORNO-

Sabato 19 marzo 2016, ore 20.30

Sieco Service Ortona - Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania (Jacobacci-Puletti)

Emma Villas Siena - BAM Mondovì (Turtù-Merli)

Domenica 20 marzo 2016, ore 12.00

Aurispa Alessano - Conad Reggio Emilia (Curto-Vecchione)

Domenica 20 marzo 2016, ore 16.00

Potenza Picena - Globo Banca Pop. Frusinate Sora (Brancati-Luciani)

Domenica 20 marzo 2016, ore 18.00

Globo Scarabeo Civita Castellana - Cassa Rurale Cantù (Talento-Carcione)

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Materdominivolley.it Castellana Grotte (Rossetti-Cerra)

Centrale del Latte McDonald's Brescia - Club Italia Roma  (De Simeis-Pristerà)

LA CLASSIFICA-

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 54, Globo Banca Pop. Frusinate Sora 53, Globo Scarabeo Civita Castellana 45, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 44, Conad Reggio Emilia 40, Cassa Rurale Cantù 39, Emma Villas Siena 38, Potenza Picena 37, Sieco Service Ortona 32, BAM Mondovì 29, Centrale del Latte McDonald's Brescia 24, Club Italia Roma 24, Materdominivolley.it Castellana Grotte 24, Aurispa Alessano 21

 

 

Articoli correlati

Commenti