Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Sora in casa per pareggiare i conti con Vibo

Volley: A2 Maschile, Sora in casa per pareggiare i conti con Vibo

Ultima chances, domani alle 20.30, per i laziali in Gara 4 dei play off promozione. Solo vincendo Rosso e compagni possono continuare a sperare. Per gli uomini di Mastrangelo è invece il secondo match ball dopo aver fallito quello giocato in casa domenica scorsa

Sullo stesso argomento

 

martedì 10 maggio 2016 14:32

SORA (FROSINONE)- Una prima potenziale festa promozione casalinga sfumata per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e un blitz ben studiato che ha restituito linfa vitale alla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. La Finale Play Off Serie A2 UnipolSai ha cambiato rotta dopo un doppio sprint del team calabrese, che si era imposto nei primi due match, ma ha poi steccato il terzo atto, a un passo dal ritorno in SuperLega dopo due anni di purgatorio in A2. Padroni di casa fermi sulle gambe, ospiti più lucidi e intenzionati a cancellare la nomea di “eterni secondi”. I giochi sono aperti. Mercoledì 11 maggio alle 20.30, in diretta streaming su Lega Volley Channel, gli uomini di Vincenzo Mastrangelo proveranno a chiudere la pratica violando il PalaGlobo come in Gara 2, mentre il sestetto laziale, rinvigorito dall’exploit esterno, giocherà per riportare in equilibrio la serie.
 
La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora ha fatto la sua parte nel terzo confronto e ora si gioca in casa la possibilità di agguantare un 2-2 che sembrava quasi impossibile. Il team ciociaro era apparso competitivo anche nei precedenti faccia a faccia, tutti viziati, però, da un calo nei finali di set, mentre l’exploit che ha rimesso nei binari i laziali è arrivato all’ultimo squillo su un campo addobbato a festa. Il miglior Marco Fabroni della stagione ha scandito i tempi di una vittoria esterna lineare in un crescendo di qualità con percentuali maggiori in tutti i fondamentali e un volley dominante sia in attacco che nella correlazione muro-difesa. I 16 punti del ritrovato Romolo Mariano, best scorer abile a reggere anche in ricezione insieme al libero Marco Santucci, l’equilibrio al centro, la fluidità del gioco e un atteggiamento meno contratto hanno sancito la rinascita del gruppo che ha saputo tener testa ai vibonesi per tutta la stagione e non si sarebbe mai arreso a una comparsata lampo in una finale senza acuti.
La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia ha fallito pochissime partite nell’arco dell’annata e ha sempre saputo rigenerarsi. L’atteggiamento messo in campo domenica sera, tradotto ampiamente dai numeri del match, è stato fatale a una squadra che aveva sempre dato la sensazione di gestire ogni singolo set della serie lasciando prima sfogare gli avversari per poi far valere il gap di esperienza e una maggior lucidità. L’intraprendenza di un Peter Michalovic meno chirurgico del solito e la saggezza di Cristian Casoli, miglior realizzatore dei calabresi con 11 punti, non sono bastate per invertire il trend di un incontro iniziato male e finito peggio. Nulla è compromesso, visto che i campioni di Coppa sono avanti 2-1 e hanno già espugnato il PalaGlobo, ma un dato spicca su tutti: i precedenti stagionali sono in parità. Vibo Valentia si è aggiudicata la Finale di Del Monte® Coppa Italia e le prime due sfide della Finale Promozione, mentre Sora ha vinto entrambi gli scontri diretti in Regular Season e Gara 3 della Finale Play Off.
ILPROGRAMMA DI GARA 4 E GARA 5-
Gara 4-
Mercoledì 11 maggio 2016, ore 20.30
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia  (Puletti-Canessa)
 
Eventuale Gara 5-
Domenica 15 maggio 2016, ore 18.00
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora  
 

Articoli correlati

Commenti