Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile Girone Bianco, prima vittoria per il Club Italia

Volley: A2 Maschile Girone Bianco, prima vittoria per il Club Italia
© Marika Torcivia

Gli azzurrini, protagonisti di una prestazione ad alto livello, battono 3-2 3-2 (19-25 25-22 23-25 25-22 15-13) Alessano.Baldazzi e Gardini, rispettivamente 22 e 21 punti, regalano a Totire la prima soddisfazione dell'anno

 

domenica 18 dicembre 2016 00:48

ROMA- Anche per il Club Italia Crai è arrivata la prima vittoria della stagione. I ragazzini di Michele Totire, confermando i progressi tecnici e tattici mostrati a tratti nelle ultime uscite, hanno battuto, nell'anticipo della 3a di ritorno del Girone Bianco, per 3-2 (19-25 25-22 23-25 25-22 15-13) l'aurispa Alessano e conquistato i primi due punti in classifica. Vittoria meritata al termine di un match giocato con grande grinta, in cui i ragazzi azzurri hanno gettato tutto in campo compiendo un piccolo capolavoro nel tie-breal in cui si sono trovati in svantaggio per 11-7, prima di rimontare e chiudere 15-13.
All'inizio della garaMichele Totire decide di puntare su Maccabruni in regia, schierando Baldazzi sulla diagonale, Russo e Caneschi al centro, Margutti e Gardini di banda, Piccinelli libero. L'inizio degli Azzurrini è ordinato ed incisivo e arrivano a condurre 12-7. Poi arriva la reazione dell'esperta squadra pugliese. La classe dell'ex-azzurro Matei Cernic fa la differenza, sia in attacco ma soprattutto al servizio.
Il Club Italia Crai inizia bene anche il secondo e praticamente conduce dall'inizio alla fine. Cresce il rendimento della difesa, ma soprattutto a muro ed in attacco dove si fa apprezzare Davide Gardini. l'Aurispa è meno lucida e commette diversi errori che permettono alla squadra di Totire di vincere il parziale, meritatamente 25-22.
Andamento incredibile del terzo set, Alessando arriva a condurre 21-15, ma i ragazzini del Club non mollano, con  pazienza rimontano sino al 22-22 prima di arrendersi 25-23. nel quarto è ancora la squadra federale che prende in mano il gioco e s'impone 25-22. Poi il tie-break con la grande rimonta conclusiva che ha scatenato la festa a cui si sono abbandonati Margutti e compagni.

IL TABELLINO-

CLUB ITALIA CRAI ROMA - AURISPA ALESSANO 3-2 (19-25, 25-22, 23-25, 25-22, 15-13)

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Maccabruni 4, Margutti 16, Russo 8, Baldazzi 20, Gardini 21, Caneschi 11, Rondoni (L), Piccinelli (L), Baciocco 1, Garofolo 0, Tofoli 0. N.E. Imbesi, Beltrami, Mosca. All. Totire.

AURISPA ALESSANO: Lemanski Salim 3, Cernic 27, Torsello 6, Argilagos Sogo 26, Borgogno 9, Muccio 4, Bisanti (L), Piscopo 0, Bonante 1. N.E. Bulfon, Baldari, Marzo. All. Mastrangelo.

ARBITRI: Spinnicchia, Scarfò

NOTE - durata set: 24', 28', 31', 28', 19'; tot: 130'.

Articoli correlati

Commenti