Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile Girone Bianco Tuscania sgambetta Siena

Volley: A2 Maschile Girone Bianco Tuscania sgambetta Siena
© Marika Torcivia

La capolista cede in casa al tie break contro la formzione di Montagnani. Ne approfitta parzialmente Castellana Grotte che lascia un punto al Club Italia. Vincono Ortona su Aversa e Lagonegro su Potenza Picena

Sullo stesso argomento

 

domenica 8 gennaio 2017 18:35

ROMA- Il Girone Bianco, che ha visto rinviata a causa del maltempo la sfida fra Alessano e Santa Croce, ha fatto registrare nella sesta giornata una grande sorpresa sul campo di Siena.

La capolista Emma Villas si è fatta imporre lo stop da una scatenata Tuscania che da questa vittoria potrà prendere l’abbrivio per un finale di regular season a tutta birra. La squadra di Montagnani ha vinto al tie break dopo essere stata rimontata due volte da Fabroni e compagni i quali comunque, pur lottando con grande determinazione, non hanno espresso al massimo le proprie potenzialità. Uno scatenato De Souza ha guidato i laziali verso il successo siglando 33 punti pesantissimi. Dall’altra parte della rete Padura Diaz con 25 punti e Vedovotto con 23 hanno cercato di tener su i propri compagni riuscendoci solo a sprazzi. Reiterati cali di concentrazione sono costati carissimi alla squadra di Tofoli.

Della sconfitta senese avrebbe dovuto approfittare appieno la BCC Castellana Grotte, impegnata sul campo, non certo proibitivo, del Club Italia. Le fatiche di due partite in tre giorni però hanno giocato un brutto scherzo alla formazione di Lorizio che, dopo aver giocato una impeccabile prima parte di match, ed essersi portata sullo 0-2, si è fatta rimontare dagli scatenati ragazzini di Totire. Nella quinta partita i pugliesi hanno fatto pesare la maggiore esperienza limitando così i danni portandosi a casa due punti che valgono il primato in condominio con Siena.

Altro risultato non certo atteso è stato quello maturato ad Ortona con la formazione di casa capace di travolgere, con parziali inequivocabili, una irriconoscibile Aversa.

Buchegger e Holt (17 punti a testa) hanno spento presto le velleità dei campani che stasera probabilmente hanno offerto la peggior prestazione da quando hanno raggiunto la serie A2.

Importante successo di Lagonegro che contro Potenza Picena conquista l’intera posta giocando un’ eccellente partita sotto il profilo tecnico e caratteriale. La squadra di Falabella ha fatto bene in tutti i fondamentali finalizzando il gioco con Galabinov, autore di 17 punti, e Kvalen (16). Svagata e poco concreta Potenza Picena nelle file della quale si è distinto il solito Argenta, autore di 15 punti.

I TABELLINI- 

EMMA VILLAS SIENA - MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA 2-3 (21-25, 25-21, 26-28, 25-20, 14-16)

EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 1, Russomanno Dos Santos 12, Spadavecchia 11, Padura Diaz 25, Vedovotto 23, Patriarca 17, Battista (L), Cesarini (L), Cannistrà 0, Menicali 0. N.E. Noda Blanco, Di Tommaso. All. Tofoli. MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Pinelli 3, Shavrak 8, Sesto 2, De Souza 33, Ottaviani 11, Calonico 14, Pieri (L), Marchisio (L), Vitangeli 4, Bondini 0, Buzzelli 0, Mazzon 1. N.E. All. Montagnani. ARBITRI: Oranelli, Brancati.

NOTE - durata set: 25', 28', 34', 24', 21'; tot: 132'.

CLUB ITALIA CRAI ROMA - BCC CASTELLANA GROTTE 2-3 (19-25, 21-25, 26-24, 25-22, 11-15)

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Maccabruni 1, Margutti 11, Russo 16, Baldazzi 16, Gardini 7, Caneschi 7, Rondoni (L), Baciocco 1, Piccinelli (L), Tofoli 2. N.E. Beltrami, Imbesi, Mosca, Garofolo. All. Totire.

BCC CASTELLANA GROTTE: Parisi 2, Moreira 9, Ferraro 8, De Santis 24, Canuto 27, Presta 3, Pace (L), Cavaccini (L), Quarta 4, Scio 2. N.E. Barbone, Astarita, Garnica, Cazzaniga. All. Lorizio.

ARBITRI: Pecoraro, Merli.

NOTE - durata set: 26', 23', 30', 26', 14'; tot: 119'.

SIECO SERVICE ORTONA - SIGMA AVERSA 3-0 (25-18, 25-20, 25-15)

SIECO SERVICE ORTONA: Pedron 1, Di Meo 11, Miscione 4, Buchegger 17, Holt 17, Simoni 8, Provvisiero (L), Toscani (L). N.E. Ceccoli, Casaro, Lanci, Listratov, Peda, Ferrini. All. Lanci.

SIGMA AVERSA: Putini 2, Libraro 7, Giacobelli 8, Santangelo 9, Hister 2, Robbiati 3, Attanasio (L), De Rosas 0, Vacchiano (L), Valla 2, Montò 4. N.E. Razzetto, Di Florio, De Paola. All. Bosco.

ARBITRI: Prati, Saltalippi.

NOTE - durata set: 28', 27', 23'; tot: 78'.

BASI GRAFICHE GEOSAT LAGONEGRO - GOLDENPLAST POTENZA PICENA 3-0 (25-22, 25-22, 25-21)

BASI GRAFICHE GEOSAT LAGONEGRO: Piazza 4, Galabinov 17, Cubito 4, Kvalen 16, Boscaini 8, Giosa 4, Maiorana (L), Boesso 0, Fortunato (L). N.E. Zonno, Da Silva, Gabriele. All. Falabella.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Visentin 2, Zonca 7, Codarin 5, Argenta 15, Lazzaretto 7, Biglino 6, Casulli (L), Cristofaletti 0. N.E. Colarusso, Bucciarelli, Marcovecchio. All. Di pinto.

ARBITRI: Gasparro, Morgillo.

NOTE - durata set: 37', 30', 24'; tot: 91'.

I RISULTATI-

 Emma Villas Siena-Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 2-3 (21-25, 25-21, 26-28, 25-20, 14-16);

Basi Grafiche Geosat Lagonegro-GoldenPlast Potenza Picena 3-0 (25-22, 25-22, 25-21); Sieco Service Ortona-Sigma Aversa 3-0 (25-18, 25-20, 25-15);

Club Italia Crai Roma-BCC Castellana Grotte 2-3 (19-25, 21-25, 26-24, 25-22, 11-15); Aurispa Alessano-Kemas Lamipel Santa Croce - Rinviata a data da destinarsi

LA CLASSIFICA- 

BCC Castellana Grotte 36, Emma Villas Siena 36, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 31, Sigma Aversa 25, Kemas Lamipel Santa Croce 22, GoldenPlast Potenza Picena 19, Basi Grafiche Geosat Lagonegro 18, Sieco Service Ortona 17, Aurispa Alessano 15, Club Italia Crai Roma 3.

 Un incontro in meno Kemas Lamipel Santa Croce, Aurispa Alessano

Articoli correlati

Commenti