Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, l'8a di ritorno parte con tre anticipi

Volley: A2 Maschile, l'8a di ritorno parte con tre anticipi

Sabato in campo alle 20.30  Potenza Picena – Club Italia e Tuscania – BCC Castellana Grotteper il Girone Bianco e Mondovì – Civita Castellana per il Girone Blu

Sullo stesso argomento

 

venerdì 20 gennaio 2017 17:12

ROMA- La nuova formula della Serie A2 UnipolSai sta per entrare nel vivo. Sabato 21 e domenica 22 gennaio va in scena l’ottava giornata di ritorno della Regular Season. Il penultimo turno prima dell’esordio di Pool Promozione e Pool Salvezza. Nel girone Bianco resta da assegnare il quinto e ultimo pass per il raggruppamento delle migliori cinque squadre, mentre nel Girone Blu, fatta eccezione per la dominatrice Monini Spoleto, la situazione è ancora aperta: ci sono ancora cinque squadre in lotta per i quattro pass rimasti.

Il Girone Bianco si apre domani alle 20.30 con due anticipi: GoldenPlast Potenza Picena – Club Italia Crai Roma e Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – BCC Castellana Grotte. Domenica 22 gennaio si gioca alle 12.00 Basi Grafiche Geosat Lagonegro – Sieco Service Ortona. Alle 18.00 Kemas Lamipel Santa Croce – Sigma Aversa e alle 19.30 Emma Villas Siena – Aurispa Alessano. Anche il Girone Blu si apre domani alle 20.30. In campo VBC Mondovì – Ceramica Globo Civita Castellana. Il giorno dopo alle 18.00 Monini Spoleto – Conad Reggio Emilia, Materdominivolley.it Castellana Grotte – Centrale del Latte McDonald’s Brescia. Alle 19.30 Videx Grottazzolina – Pool Libertas Cantù. Mercoledì 25 gennaio alle 20.30 il recupero Caloni Agnelli Bergamo – Sol Lucernari Montecchio Maggiore.

GIRONE BIANCO-

GoldenPlast Potenza Picena in apnea. I biancazzurri di Adriano Di Pinto sono scivolati al settimo punto e ora distano una lunghezza da Lagonegro, mentre il -5 da Santa Croce rende complicato l’ingresso nella Pool Play Off. Reduci dall’allenamento con il Montalbano (Serie B), i marchigiani anticipano con il Club Italia Crai Roma, formazione giovanissima, ma in quanto a precedenti è in vantaggio per 2-1 nei confronti di Potenza Picena. Ultimo a 3 punti, il team federale orchestrato da coach Michele Totire ritrova tre ex di lusso: Andrea Argenta, Omar Biglino e Paolo Zonca.

La Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania respira a pieni polmoni l’attesa per la Finalissima di Del Monte® Coppa Italia Serie A2 che la vedrà opposta a Siena il 29 gennaio all’Unipol Arena di Bologna, prima però ha la chance di sferrare l’attacco al secondo posto in classifica contro la BCC Castellana Grotte, che all’andata vinse in casa. I pugliesi, reduci dalla doccia fredda senese, questa volta non possono contare sul fattore PalaGrotte, ma intendono comunque vendere cara la pelle per la posizione in graduatoria e il tesoretto in prospettiva Pool Play Off. Basi Grafiche Geosat Lagonegro sul velluto dopo il successo nel posticipo della settima giornata di ritorno a Roma con il Club Italia. I lucani possono giocarsi le chance residue di puntare ai Play Off, ma la priorità è consolidare il sesto posto con punti utili per la Pool Play Out contro una rivale diretta. La Sieco Service Ortona, reduce da giornate dure, dopo il 3-2 con Potenza Picena, per le tragedie legate a neve e terremoto, cerca l’impresa al PalAlberti per riscattare la sconfitta dell’andata. Nel roster degli avversari c’è Domenico Maiorana, ex di Ortona.

Kemas Lamipel Santa Croce in una botte di ferro grazie ai 3 punti presi in rimonta a Tricase con l’Aurispa Alessano. L’Italia è ricoperta di neve, ma i toscani sentono un profumo primaverile di Play Off grazie ai 4 punti di vantaggio su Lagonegro a due partite dal termine della prima fase. Sigma Aversa già qualificata alla Pool Promozione, ma decisa a prendere punti d’oro da mettere in cassaforte per la seconda parte del torneo. Sconfitti due volte su tre incroci con i “lupi”, i giganti normanni, quarti in classifica, vogliono scongiurare l’aggancio dei toscani a 28 punti. Emma Villas Siena in campo al PalaEstra con l’obiettivo di una passerella trionfale nell’ultimo match casalingo della prima fase. Inoltre, la prima della classe, reduce dal successo in 3 set al PalaGrotte con la BCC, vuole cancellare la macchia della sconfitta all’andata sul campo di Tricase L’Aurispa Alessano, reduce dalla rimonta subita in casa con S. Croce dopo il doppio blackout, elettrico e nel gioco, ha neutralizzato la corazzata di Paolo Tofoli al tie break nel girone di andata e sa come mettere in difficoltà le big. I rimpianti salentini, invece, vengono dagli scontri salvezza.

GIRONE BLU-

VBC Mondovì ad un passo dalla Pool Promozione. Il team di Mauro Barisciani ha saputo colmare il lungo stop del best scorer Matteo Paoletti, che tornerà nella seconda fase. Nell’ultimo match i 33 punti di Bolla da terminale offensivo sono serviti a prendere un punto importante al PalaBigi. La Ceramica Globo Civita Castellana, quarta a braccetto con Bergamo e corsara a Brescia in 4 parziali nell’ultimo turno, non ha mai battuto i piemontesi negli unici tre precedenti, ma considera la gara con il VBC un crocevia stagionale in grado di spostare l’ago della bilancia. La Monini Spoleto non vuole mollare nulla nemmeno a obiettivo già acquisito, tanto più che i punti in palio nel prossimo match potrebbero arricchire la classifica della capolista anche nella seconda fase. Fatto sta che i tre faccia a faccia con gli emiliani hanno sempre sorriso agli umbri. Conad Reggio Emilia al top della concentrazione in vista del match che vale una buona fetta di stagione. Reduci dalla vittoria interna con Mondovì grazie alla prestazione monstre di Arthur Kody, autore di 40 punti, la Conad si presenta a casa dell’ex Matteo Bertoli da terza della classe. Materdominivolley.it Castellana Grotte all’esame dell’ex. I pugliesi ritrovano da avversario “il guerriero” Simmaco Tartaglione, che era solito infiammare il PalaGrotte nei match casalinghi. In palio punti ininfluenti per la seconda fase, ma indispensabili per abbandonare l’ultima posizione. Cristian Casoli a soli 5 attacchi vincenti dai 4000 tra Regular Season, Play Off e Coppa Italia. Centrale del Latte McDonald’s Brescia all’ultimo squillo o quasi per non abbandonare il sogno della Pool Play Off. Sesti a 2 punti dalla top five dopo la sconfitta con Civita Castellana, i bresciani non possono tirare i remi in barca e mirano al quinto successo in sei gare coi pugliesi. Videx Grottazzolina a caccia di punti preziosi tra le mura amiche per aumentare le chance di permanenza in Serie A2 con un tesoretto di punti più allettante nella Pool Salvezza. Una regular Season in salita per i marchigiani, a lungo privi di Federico Moretti, ancora a mezzo servizio. Pool Libertas Cantù stabilmente al settimo posto in classifica. I 3 punti in palio con la Videx fanno gola ai canturini che nell’unico precedente si sono imposti in casa contro gli uomini di Massimiliano Ortenzi. La recente sconfitta con la capolista si è rivelata del tutto ininfluente. Caloni Agnelli Bergamo in campo il 25 gennaio. Una gara decisiva per le ambizioni di accesso alla Pool Promozione. La squadra di Gianluca Graziosi ha dimostrato di saper lottare ed è tornata da Grottazzolina con due punti utili alla causa. All’impresa manca ancora l’ultimo scatto di reni. Sol Lucernari Montecchio Maggiore con il sogno di chiudere il cerchio e terminare la Regular Season come l’aveva iniziata, a suon di vittorie. I vicentini, già giustizieri di Bergamo all’andata, ieri hanno battuto la Materdominivolley.it nel posticipo del settimo turno e, già certi della Pool Salvezza, cercano un successo esterno per l’onore in Lombardia in attesa di ospitare la capolista.

PROGRAMMA E ARBITRI DELL’8a GIORNATA DI RITORNO - GIRONE BIANCO

Sabato 21 gennaio 2017, ore 20.30

GoldenPlast Potenza Picena - Club Italia Crai Roma (Caretti-Luciani)

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania - BCC Castellana Grotte  (Gasparro-Talento)

Domenica 22 gennaio 2017, ore 12.00

Basi Grafiche Geosat Lagonegro - Sieco Service Ortona  (De Simeis-Canessa)

Domenica 22 gennaio 2017, ore 18.00

Kemas Lamipel Santa Croce - Sigma Aversa (Jacobacci-Piubelli)

Domenica 22 gennaio 2017, ore 19.30

Emma Villas Siena - Aurispa Alessano  (Mattei-Rolla)

LA CLASSIFICA-

Emma Villas Siena 39, BCC Castellana Grotte 36, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 34, Sigma Aversa 28, Kemas Lamipel Santa Croce 25, Basi Grafiche Geosat Lagonegro 21, GoldenPlast Potenza Picena 20, Sieco Service Ortona 19, Aurispa Alessano 15, Club Italia Crai Roma 3

PROGRAMMA E ARBITRI DELL’ 8a GIORNATA DI RITORNO- GIRONE BLU-

Sabato 21 gennaio 2017, ore 20.30

VBC Mondovì - Ceramica Globo Civita Castellana (Del Vecchio-Sessolo)

Domenica 22 gennaio 2017, ore 18.00

Monini Spoleto - Conad Reggio Emilia (Moratti-Scarfò)

Materdominivolley.it Castellana Grotte - Centrale del Latte McDonald's Brescia (Vecchione-Autuori)

Domenica 22 gennaio 2017, ore 19.30

Videx Grottazzolina - Pool Libertas (Licchelli-Laghi)

Mercoledì 25 gennaio 2017, ore 20.30

Caloni Agnelli Bergamo - Sol Lucernari Montecchio Maggiore (Guarneri-Nicolazzo)

 LA CLASSIFICA-

Monini Spoleto 37, VBC Mondovì 31, Conad Reggio Emilia 29, Caloni Agnelli Bergamo 28, Ceramica Globo Civita Castellana 28, Centrale del Latte McDonald's Brescia 26, Pool Libertas Cantù 19, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 17, Videx Grottazzolina 13, Materdominivolley.it Castellana Grotte 12

Articoli correlati

Commenti