Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile Pool Salvezza, Ortona abbatte Cantù

Volley: A2 Maschile Pool Salvezza, Ortona abbatte Cantù

La formazione di Lanci parte bene centrando una vittoria pesantissima per 3-0 (25-18, 25-14, 25-15) contro i lombardi che nell'occasione sono apparsi troppo fallosi ed arrendevoli

Sullo stesso argomento

 

domenica 12 febbraio 2017 15:41

POTENZA PICENA (MACERATA)- Prima giornata al via per una nuova ed emozionante Pool Salvezza.
Esordio casalingo di questa seconda fase, con la Sieco Service Ortona ad ospitare la Pool Libertas Cantù.
Gara praticamente perfetta dei ragazzi di coach Lanci che partono con il piede giusto e conquistano punti preziosi in chiave classifica.
I padroni di casa scendono in campo con Pedron in regia e opposto Buchegger, schiacciatori Holt/Di Meo, al centro Simoni/Miscione e libero Provvisiero.
Gli ospiti rispondono con Gerosa al palleggio e Alexandre opposto, Richards e Cominetti gli schiacciatori, i centrali Alborghetti/ Monguzzi, libero Butti.

LA CRONACA DEL MATCH-

Primo set al via con gli opposti a mostrare subito i muscoli. Parità sul 2-2.Gli errori al servizio per Ortona consentono il vantaggio ospite. +2 per i canturini ( 4-6).La Sieco reagisce e Di Meo spegne la luce all'opposto brasiliano (8-7). Botta e risposta anche per i centrali Alborghetti e Miscione. Ortona è a +3 (13-10). Caio al servizio è una furia ma la Sieco rimane avanti 15-12, con il timeout di coach Della Rosa. Locali in allungo con il gioco d squadra a funzionare. 18-14 al Palazzetto. Capitan Gerosa prende la squadra per mano e la riporta vicina ( 20-17). Buchegger tira veri e propri elettrodomestici e l'Impavida vola. Holt e Miscione annientano gli attaccanti avversari (25-18).
Il secondo parziale parte con il vantaggio casalingo, e con il muro di Buchegger su Caio (2-0).
La panchina lombarda è costretta a fermare il gioco, quando il divario aumenta sul 5-1.
La Sieco Service continua la sua marcia con freddezza e carattere. Ancora +5 per Pedron e compagni (10-5). Tutto gira nel verso giusto per gli impavidi. Non passa più nessuno, non cade più una palla e Ortona è avanti 14-7. Richards cerca di smuovere i suoi ma nulla da fare. Pedron continua a servire Buchegger, in ottima vena, e la Sieco è a +7 (20-13).
Sul 21-13 cambio per Cantù con Mazza a rilevare Alborghetti, mentre il giovane Ceccoli fa impazzire la ricezione ospite. Il set si chiude 25-14.
Squadre in campo. Inizio con il botto per gli ortonesi a mettere di nuovo in difficoltà gli ospiti.4-1 in quel di Ortona. Buchegger riprende a martellare e il 7-4 è servito. Quando i tifosi vedono la determinazione e il cuore, spingono la squadra con tutto l'affetto possibile. Holt ha le ali, Pedron difende una palla impossibile, e scatta l'applauso di tutto il Palasport (11-7). L'ace di Di Meo costringe Della Rosa al cambio (Riva al posto di Richards), e la Sieco è a + 8 (15-7). Simoni mette la sua firma sul 18-10. L'opposto austriaco è seriamente intenzionato a concludere una prestazione poderosa. Simoni chiude 25-15.
Questa Sieco vuole, cerca e trova la vittoria!

I PROTAGONISTI-

Nunzio Lanci (Allenatore Sieco Service Ortona)-   « Ho visto una reazione forte della mia squadra. Dimostriamo di crescere partita dopo partita, con la giusta concentrazione e determinazione. Adesso dobbiamo continuare così e non accontentarci dei passi fatti ma avere voglia di migliorare ancora » .

Sam Holt (Sieco Service Ortona)- « La gara è stata perfetta e abbiamo gestito al meglio tutte le situazioni. Positivi a muro e bene in ricezione e penso sia questa la chiave di questa splendida vittoria. Per ora ci godiamo la bella prestazione ma dobbiamo concentrarci già per la prossima gara a Brescia » .
Massimo Della Rosa (Allenatore Pool Libertas Cantù)- « Non c'è stato nulla di buono oggi, abbiamo fatto male in tutti i fondamentali. Ortona ha sicuramente giocato bene ma noi non siamo mai riusciti a entrare in partita. Siamo stati poco incisivi al servizio e Ortona anche con palla scontata ha attaccato molto bene. Noi al contrario non abbiamo fatto bene con tanti muri presi e tanti errori. Dobbiamo dimenticare subito questa gara e metterci a lavorare per preparare al meglio la prossima ».

IL TABELLINO-

SIECO SERVICE ORTONA - POOL LIBERTAS CANTÙ 3-0 (25-18, 25-14, 25-15)

SIECO SERVICE ORTONA: Pedron 1, Di Meo 6, Miscione 3, Buchegger 26, Holt 14, Simoni 7, Toscani (L), Provvisiero (L), Ceccoli 0. N.E. Lanci, Casaro, Ferrini, Peda, Listratov. All. Lanci.

POOL LIBERTAS CANTÙ: Gerosa 2, Cominetti 7, Alborghetti 2, Alexandre De Oliveira 11, Richards 7, Monguzzi 4, Boffi (L), Butti (L), Mazza 0, Riva 1. N.E. Cordano, Laneri, Groppi, Olivati. All. Della Rosa.

ARBITRI: Merli, Toni.

NOTE - durata set: 23', 21', 21'; tot: 65'.

Articoli correlati

Commenti