Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Reggio Emilia-Siena e Mondovì e Santa Croce gli anticipi

Volley: A2 Maschile, Reggio Emilia-Siena e Mondovì e Santa Croce gli anticipi

Parte il girone di ritorno della Pool Promozione, sabato sera alle 20.30 le prime due sfide, domenica alle 19.00 la partitissima Spoleto-Castellana Grotte. Ultima di ritorno per la Pool Salvezza, si parte sabato alle 20.30 con il match Potenza Picena-Cantù

Sullo stesso argomento

 

venerdì 3 marzo 2017 18:13

ROMA- Dopo un duro tour de force, le formazioni della Serie A2 UnipolSai attendono la prima giornata del girone di ritorno della Pool Promozione e l’ultima giornata del girone di andata della Pool Salvezza. Sabato 4 marzo, alle 20.30, per il primo gruppo scenderanno in campo Conad Reggio Emilia – Emma Villas Siena e VBC Mondovì – Kemas Lamipel S. Croce, per il secondo GoldenPlast Potenza Picena – Pool Libertas Cantù. Domenica 5 marzo, in gara per coltivare il sogno SuperLega, alle 12.00 Ceramica Globo Civita Castellana - Sigma Aversa, alle 18.00 Caloni Agnelli Bergamo – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania e, alle 19.00, Monini Spoleto – BCC Castellana Grotte. Nella stessa giornata a giocarsi la permanenza nella categoria, alle 16.00 Sieco Service Ortona – Sol Lucernari Montecchio Maggiore, alle 18.00 Basi Grafiche Geosat Lagonegro – Centrale del Latte McDonald’s Brescia, il derby Aurispa Alessano – Materdominivolley.it Castellana Grotte e Club Italia Crai Roma – Videx Grottazzolina.

POOL PROMOZIONE-

Conad Reggio Emilia al via del girone di ritorno dal terz’ultimo posto. Gli emiliani al giro di boa hanno sfiorato il colpo esterno nella tana di Aversa, ma hanno subito una rimonta cedendo al tie break. Un risultato che ha impedito il sorpasso ai danni di Civita Castellana. Al PalaBigi si presenta la Emma Villas Siena, avanti 2-1 negli scontri diretti in Serie A con Reggio Emilia e con un ex nel proprio roster a schiacciare i palloni importanti, ovvero Padura Diaz. I toscani, secondi in classifica, sono reduci dal successo con Spoleto e dallo scivolone con Bergamo nel recupero. VBC Mondovì attualmente vanta 19 punti in classifica e si al sesto posto, anche se, con gli stessi punti della quinta, Tuscania. I piemontesi hanno avuto la meglio nell’unico precedente con la Kemas Lamipel Santa Croce, formazione toscana che ritrova da rivali gli ex Paoletti, a 28 punti dai 2000 nei Campionati di Serie A, e Parusso. La formazione dei “lupi” ha ripreso a macinare gioco dopo un inizio titubante nella Pool Promozione, come dimostra la rimonta interna al tie break nell’ultimo turno con gli avversari civitonici dopo un avvio di gara tormentato.

Proprio la Ceramica Globo Civita Castellana ha bisogno di punti per cancellare la beffa nel finale di gara al PalaParenti e per schiodarsi dall’attuale settimo posto a quota 17. Nell’unico precedente contro i normanni, nel girone di andata, la squadra laziale si è imposta in tre set. Banderò a 20 attacchi vincenti dai 1000 in Serie A. La Sigma Aversa chiude la classifica con 10 punti, ma nel fine settimana ha dato cenni di reazione centrando in rimonta la prima vittoria della seconda fase dopo quattro giornate segnate da sconfitte piuttosto nette. Un primo cenno di reazione per provare a risalire la china.

La Caloni Agnelli Bergamo, quarta in solitaria con 22 punti all’attivo, è stata capace di riscattare lo stop patito con la BCC grazie a una prova perfetta con vittoria piena contro l’Emma Villas Siena. Il sestetto lombardo, con Hoogendoorn che ha superato i 1000 in Campionato nel recupero di mercoledì, punta a bissare il successo ottenuto all’andata nell’unico precedente contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, che si appresta a raggiungere il quartier generale dei bergamaschi per uno scontro diretto in piena regola dopo la vittoria acciuffata al tie break nel match tirato con Mondovì, l’altra dirimpettaia in classifica. Shavrak è a 11 punti dai 1000 in Regular Season.

La Monini Spoleto, complice lo stop in quattro set dell’ultimo turno al PalaEstra, contro Siena, ha ora quattro lunghezze di ritardo dalla vetta, ma può ridurre il gap sconfiggendo i pugliesi come nella gara di andata, quando gli umbri s’imposero in Puglia al tie break. La BCC Castellana Grotte scende in campo per consolidare il primato e scongiurare uno stop nella seconda sfida della storia in Seria A contro Spoleto. Il successo interno per 3-1 con Bergamo è stata una prova di forza importante.

POOL SALVEZZA-

La Golden Plast Potenza Picena nella Pool Salvezza è andata sempre a punti, ma la squadra marchigiana, battuta 3-2 in Veneto da Montecchio Maggiore si trova più a suo agio tra le mura amiche. Quarto con 20 punti, il Volley Potentino cerca un successo sul Pool Libertas Cantù, sodalizio brianzolo che vanta la tradizione favorevole di 5 vittorie e 2 sconfitte nei faccia a faccia con il sestetto biancazzurro, ma che è quinto a quota 19 e, nella seconda fase, ha raccolto 2 punti. Nell’ultimo turno stop interno con Lagonegro.
La Sieco Service Ortona è caduta in 3 set al PalaGrotte perdendo una posizione e ritrovandosi terza a 21 punti con una lunghezza di ritardo da Brescia. Fatale lo scivolone in trasferta al PalaGrotte con il massimo scarto con Di Meo indisponibile. La Sol Lucernari Montecchio Maggiore non finisce di sorprendere. Dopo il blitz vincente da 3 punti a Lauria con Lagonegro, nell’ultimo turno è arrivata una rimonta in casa con Potenza Picena. Un’impresa coronata al tie break, ma che non ha impedito l’aggancio della Materdomini.
Basi Grafiche Geosat Lagonegro capolista incontrastata a 28 punti, con sei lunghezze di vantaggio su Bescia dopo il ritorno al successo grazie al blitz in 4 set al PalaParini di Cantù. Nella Pool Salvezza i lucani girano meglio lontano da casa. La Centrale del Latte Brescia vuole dimezzare il divario di punti accumulato dalla capolista con un successo netto nello scontro diretto al PalAlberti e, al tempo stesso, intende impedire il sorpasso delle due dirette inseguitrici Ortona e Potenza Picena. Tartaglione a 21 attacchi vincenti dai 1000 in Serie A, Cisolla a 24 punti dai 6000 nei Campionati di Serie A.
La Aurispa Alessano, dopo un avvio scoppiettante nella seconda fase e con Piscopo a 3 block dai 600 tra Regular Season e Play Off, domenica scorsa nel lunch match ha incassato la rimonta dei padroni di casa a Grottazzolina vanificando un approccio alla gara impeccabile con la vittoria dei primi due set. A 19 punti come Cantù, i salentini ospitano la Materdominivolley.it Castellana Grotte, terz’ultima a quota 15, per dare vita al derby pugliese che spezzerà lo stallo di due successi a testa tra le rivali. La Materdominivolley.it ritrova in un colpo solo ben tre ex nella rosa avversaria, ovvero Bulfon, Marzo e Muccio.

Il Club Italia Crai Roma sfida l’ex Paris tra le mura amiche nel faccia a faccia inedito in Serie A con la neopromossa marchigiana. Con 18 punti ancora in palio, il team federale, fermo a quota 4, dovrebbe vincere quasi tutti gli incontri per evitare la retrocessione diretta, mentre la Videx Grottazzolina, settima con 17 punti dopo il 3-2 in rimonta inflitto nel proprio palazzetto ad Alessano, ha la possibilità di scalare le tappe in virtù della classifica corta e dei 2 punti di ritardo nei confronti di Cantù e la stessa Alessano

PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 1a GIORNATA DI RITORNO POOL PROMOZIONE-

Sabato 4 marzo 2017, ore 20.30

Conad Reggio Emilia – Emma Villas Siena  (Luciani-Cappelletti)

VBC Mondovì – Kemas Lamipel S. Croce (Canessa-Bassan)

Domenica 5 marzo 2017, ore 12.00

Ceramica Globo Civita Castellana – Sigma Aversa (Mattei-Turtù)

Domenica 5 marzo 2017, ore 18.00

Caloni Agnelli Bergamo – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania (Piperata-Sessolo)

Domenica 5 marzo 2017, ore 19.30

Monini Spoleto – BCC Castellana Grotte (Cerra-Del Vecchio)

LA CLASSIFICA-

BCC Castellana Grotte 29, Emma Villas Siena 26, Monini Spoleto 25, Caloni Agnelli Bergamo 22, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 19, VBC Mondovì 19, Ceramica Globo Civita Castellana 17, Conad Reggio Emilia 16, Kemas Lamipel Santa Croce 12, Sigma Aversa 10

PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 1a GIORNATA DI RITORNO POOL SALVEZZA-

Sabato 4 marzo 2017, ore 20.30

Golden Plast Potenza Picena – Pool Libertas Cantù  (Zingaro-Oranelli)

Domenica 5 marzo 2017, ore 16.00

Sieco Service Ortona – Sol Lucernari Montecchio Maggiore  (Talento-Gasparro)

Domenica 5 marzo 2017, ore 18.00

Basi Grafiche Geosat Lagonegro – Centrale del Latte McDonald’s Brescia (Caretti-Carcione)

Aurispa Alessano – Materdominivolley.it Castellana Grotte (Merli Toni)

Club Italia Crai Roma – Videx Grottazzolina (Giorgianni-Marotta)

LA CLASSIFICA-

Basi Grafiche Geosat Lagonegro 28, Centrale del Latte McDonald's Brescia 22, Sieco Service Ortona 21, GoldenPlast Potenza Picena 20, Pool Libertas Cantù 19, Aurispa Alessano 19, Videx Grottazzolina 17, Materdominivolley.it Castellana Grotte 15, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 15, Club Italia Crai Roma 4

 

 

 

 

Articoli correlati

Commenti