Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Pool Salvezza, Lagonegro festeggia la salvezza

Volley: A2 Maschile, Pool Salvezza, Lagonegro festeggia la salvezza
© Legavolley

Nella terza giornata di ritorno, giocata stasera, il campionato ha emesso un altro verdetto. Vincendo a Montecchio Maggiore al tie break i veneti sono matematicamente sicuri di arrivare almeno secondi

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 22 marzo 2017 21:19

ROMA- Si è consumata la terza giornata di ritorno della Pool Salvezza, domani il programma si si concluderà con la sfida fra Grottazzolina e Ortona.  Stasera il campionato ha emesso un altro verdetto incontrovertibile. Con i due punti conquistati a Montecchio Maggiore Lagonegro ha matematicamente raggiunto l’obiettivo salvezza, un risultato importante per la squadra di Falabella che in estate è stata l’ultima ad essere ammessa alla serie A2.

La vittoria dei lucani, sul campo di un Montecchio Maggiore affamato di punti, è arrivata dopo dura lotta ed in rimonta, al termine di un match molto equilibrato. E’ stato Kvalen con 23 il mattatore della formazione ospite, decisivo soprattutto nei due set finali che hanno deciso la sfida. Montecchio si prende il punticino che lascia aperta la porta della speranza. I veneti lasciano momentaneamente il penultimo posto in attesa della partita di domani fra Grottazzolina ed Ortona.

Tre punti che fanno sperare Alessano che è andato a vincere 0-3 sul campo di Brescia. I pugliesi raggiungono quota 28 e possono ancora ambire al secondo posto che varrebbe la salvezza diretta. Il cubano Sogo con 21 punti e Borgogno con 14 hanno messo in scacco Cisolla e soci i quali, dopo un primo set ben giocato, si sono progressivamente spenti nel proseguo del match.

Nella lotta per evitare gli ultimi due posti (retrocessione senza Play Out) valgono oro i tre punti conquistati dalla Materdomini.it che, fra le mura amiche, si sbarazza con autorevolezza di Potenza Picena, dominando tutto il match se si eccettua per il terzo, vinto dai marchigiani ai vantaggi. Fiore (24 punti) e Bellei (22) sono stati i trascinatori della squadra di Fanizza. Nella formazione di Di Pinto inutile la super prestazione di un Argenta sempre più convincente, capace di mettere a terra ben 30 palloni.

Cantù mette al sicuro la partecipazione ai Play Out battendo senza troppo soffrire il Club Italia. Esperienza e motivazione hanno fatto la differenza in campo.  I lombardi hanno avuto inDe Oliveira il bomber decisivo con 18 palloni vincenti, gli stessi messi a segno dall’altra parte della rete di un sempre positivo Baldazzi.

I TABELLINI-

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE - GOLDENPLAST POTENZA PICENA 3-1 (25-12, 25-22, 29-31, 25-16)

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Buzzelli 1, Fiore 24, Scopelliti 16, Bellei 22, Casoli 7, Sighinolfi 10, Catania (L), Primavera (L), Losco 0, Longo 0. N.E. Gargiulo, Lavia, Disabato. All. Fanizza.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Visentin 2, Cristofaletti 4, Bucciarelli 0, Argenta 30, Zonca 5, Codarin 4, Bellini 10, Casulli (L), Colarusso 0, Biglino 2. N.E. Marcovecchio. All. Di Pinto.

ARBITRI: Talento, Gasparro.

NOTE - durata set: 20', 31', 33', 22'; tot: 106'.

CENTRALE DEL LATTE MCDONALD'S BRESCIA - AURISPA ALESSANO 0-3 (21-25, 18-25, 16-25)

CENTRALE DEL LATTE MCDONALD'S BRESCIA: Torre 0, Tartaglione 10, Esposito 0, Bisi 12, Cisolla 8, Agnellini 7, Fusco (L), Fabi 3, Statuto 0, Zanardini 0. N.E. Lazzari, Tiberti, Sorlini, Tasholli. All. Zambonardi.

AURISPA ALESSANO: Lemanski Salim 2, Cernic 9, Piscopo 9, Argilagos Sogo 21, Borgogno 14, Torsello 5, Russo (L), Bisanti (L), Marzo 0. N.E. Bonante, Baldari, Bulfon, Muccio. All. Mastrangelo.

ARBITRI: Cappelletti, Mattei.

NOTE - durata set: 28', 28', 27'; tot: 83'.
POOL LIBERTAS CANTÙ - CLUB ITALIA CRAI ROMA 3-0 (25-22, 25-22, 25-15)

POOL LIBERTAS CANTÙ: Cordano 3, Riva 3, Alborghetti 7, Alexandre De Oliveira 18, Richards 8, Monguzzi 7, Boffi (L), Butti (L). N.E. Gerosa, Olivati, Groppi, Cominetti, Mazza, Laneri. All. Della Rosa.

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Tofoli 0, Baciocco 3, Russo 8, Baldazzi 18, Gardini 10, Caneschi 5, Rondoni (L), Piccinelli (L), Mosca 0, Sperotto 1, Imbesi 0, Panciocco 0. N.E. Beltrami, Garofolo. All. Totire.

ARBITRI: Giardini, Laghi.

NOTE - durata set: 24', 28', 20'; tot: 72'.
SOL LUCERNARI MONTECCHIO MAGGIORE - BASI GRAFICHE GEOSAT LAGONEGRO 2-3 (20-25, 25-22, 25-11, 14-25, 8-15) 

SOL LUCERNARI MONTECCHIO MAGGIORE: Mariella 1, Nowakowski 17, Frizzarin 7, Pranovi 15, Mercorio 14, Giglioli 12, Sartori 0, Lollato (L), Franchetti 1, Mancin 0. N.E. Bertelle. All. Marconi.

BASI GRAFICHE GEOSAT Lagonegro: Piazza 4, Galabinov 14, Giosa 14, Kvalen 23, Boscaini 8, Cubito 8, Fortunato (L), Maiorana (L), Da Silva 0, Pizzichini 0. N.E. Zonno, Gabriele, Boesso. All. Falabella.

ARBITRI: Prati, Spinnicchia.

NOTE - durata set: 27', 30', 21', 23', 15'; tot: 116'.

I RISULTATI-

Sol Lucernari Montecchio Maggiore-Basi Grafiche Geosat Lagonegro 2-3 (20-25, 25-22, 25-11, 14-25, 8-15);

Materdominivolley.it Castellana Grotte-GoldenPlast Potenza Picena 3-1 (25-12, 25-22, 29-31, 25-16);

Centrale del Latte McDonald's Brescia-Aurispa Alessano 0-3 (21-25, 18-25, 16-25);

Pool Libertas Cantù-Club Italia Crai Roma 3-0 (25-22, 25-22, 25-15)

Videx Grottazzolina - Sieco Service Si gioca domani ore 20.30

LA CLASSIFICA-

Basi Grafiche Geosat Lagonegro 36, Sieco Service Ortona 30, Aurispa Alessano 28, Centrale del Latte McDonald's Brescia 26, Pool Libertas Cantù 24, GoldenPlast Potenza Picena 24, Materdominivolley.it Castellana Grotte 23, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 20, Videx Grottazzolina 19, Club Italia Crai Roma 7.

1 incontro in meno: Sieco Service Ortona, Videx Grottazzolina

IL PROSSIMO TURNO-

Domenica 26 marzo 2017, ore 12.00

GoldenPlast Potenza Picena - Sol Lucernari Montecchio Maggiore 

Domenica 26 marzo 2017, ore 16.00

Basi Grafiche Geosat Lagonegro - Pool Libertas Cantù   

Domenica 26 marzo 2017, ore 19.30

Sieco Service Ortona - Materdominivolley.it Castellana Grotte 

Aurispa Alessano - Videx Grottazzolina 

Lunedì 27 marzo 2017, ore 20.30

Club Italia Crai Roma - Centrale del Latte McDonald’s Brescia 

Articoli correlati

Commenti