Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Play Off Promozione, vincono Castellana, Bergamo, Siena e Spoleto

Volley: A2 Maschile, Play Off Promozione, vincono Castellana, Bergamo, Siena e Spoleto
© Legavolley

In gara 1 dei quarti di finale si impongono le quattro squadre meglio classificate al termine della Pool Promozione. Domenica 2 aprile la rivincita a campi invertiti

Sullo stesso argomento

 

domenica 26 marzo 2017 19:07

ROMA- In Gara 1 dei Quarti Play Off che portano alla promozione in Superlega pronostico rispettato con le quattro migliori della classifica della Pool Promozione, che ovviamente hanno giocato la prima in casa, vittoriose, tutte in buona sicurezza.

Siena nella prima sfida con Mondovì in verità ha dovuto soffrire nel primo set quando i piemontesi, trascinati da Paoletti (autore di 17 punti), hanno giocato una bella pallavolo riuscendo a sorprendere la formazione di Tofoli. La reazione di Fabroni e soci è stata però furente, grazie alle tante bocche da fuoco a disposizione, servite sapientemente dall’eccellente regista toscano, che riuscivano a prendere in mano le redini del gioco imponendosi con grande sicurezza nei tre parziali successivi. Per Siena ben cinque uomini in doppia cifra Russomanno Dos Santos (11), Vedovotto (17), Patriarca (14), Spadavecchia (14), Padura Diaz (13) e Russomanno Dos Santos (11).

Netto il successo di Spoleto su Reggio Emilia, stasera decisamente sotto tono. Morelli ha imperversato in attacco ed ha martellato tutta la partita, mettendo a segno 21 punti. Nelle file degli umbri grande prestazione anche per Zamagni che di palloni vincenti ne ha scagliati a terra 13. Dall’altra parte del campo Kody è andato a corrente alternata firmando comunque 17 punti.

Conferma la propria leaderschip di stagione Castellana Grotte che, dopo aver vinto la Pool Promozione, ha esordito con una bella vittoria contro Tuscania. Cazzaniga, con 26 punti, ha regalato a Lorizio il margine per battere i laziali i quali comunque si sono battuti bene cedendo solo ai vantaggi il primo set e vincendo il terzo riaprendo parzialmente il match.

Bergamo ha dominato la sfida con Civita Castellana dimostrando di poter essere la mina vagante di questi Play Off. La potenza dirompente di Hoogendoorn (autore di 22 punti) è stata la chiave per aprire la difesa della formazione di Spanakis ma tutta la squadra di Graziosi ha giocato una partita di altissimo livello.

Domenica 2 aprile è già tempo di rivincita: si gioca gara 2.

I TABELLINI-

CALONI AGNELLI BERGAMO - CERAMICA GLOBO CIVITA CASTELLANA 3-0 (25-21, 25-19, 25-19)

CALONI AGNELLI BERGAMO: Jovanovic 1, Pierotti 7, Luppi 5, Hoogendoorn 22, Cavuto 12, Erati 5, Franzoni (L), De Angelis (L), Marsili 0, Innocenti 0. N.E. Carminati, Cioffi, Gamba. All. Graziosi.

CERAMICA GLOBO CIVITA CASTELLANA: Marchiani 1, Preti 5, Valsecchi 5, Banderò 14, Ippolito 10, Celic 4, Sacripanti 0, Saturnino (L), Cicola (L), Bortolozzo 1. N.E. Gaia, Pellegrino. All. Spanakis.

ARBITRI: Pozzi, Venturi.

NOTE - durata set: 26', 24', 27'; tot: 77'.

BCC CASTELLANA GROTTE - MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA 3-1 (28-26, 25-22, 22-25, 25-17)

BCC CASTELLANA GROTTE: Garnica 4, Moreira 18, Ferraro 13, Cazzaniga 26, Canuto 9, Presta 8, Pace (L), Cavaccini (L), Barbone 0, Scio 0, De Santis 0. N.E. Astarita, Quarta, Parisi. All. Lorizio.

MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Talarico 5, Ottaviani 12, Sesto 5, De Souza 15, Mazzon 3, Calonico 5, Pieri (L), Shavrak 5, Buzzelli 5, Marchisio (L), Vitangeli 3, Bondini 0. N.E. Sartori. All. Montagnani. ARBITRI: Bassan, Toni.

NOTE - durata set: 31', 29', 29', 28'; tot: 117'.

EMMA VILLAS SIENA - VBC MONDOVÌ 3-1 (22-25, 25-18, 25-18, 25-23)

EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 2, Russomanno Dos Santos 11, Spadavecchia 14, Padura Diaz 13, Vedovotto 17, Patriarca 14, Battista (L), Di Tommaso 0, Noda Blanco 0, Cesarini (L), Braga 0. N.E. Gradi, Menicali, Cannistrà. All. Tofoli.

VBC MONDOVÌ: Cortellazzi 3, Bolla 14, Parusso 6, Paoletti 17, Manassero 11, Picco 4, Cattaneo 0, Menardo 0, Prandi (L). N.E. Turco, Garelli, Miola, Perla. All. Barisciani.

ARBITRI: Piperata, Brancati.

NOTE - durata set: 31', 25', 25', 29'; tot: 110'.

MONINI SPOLETO - CONAD REGGIO EMILIA 3-0 (25-21, 25-18, 25-23)

MONINI SPOLETO: Monopoli 3, Bertoli 5, Bargi 8, Morelli 21, Mariano 6, Zamagni 13, Marta (L), Festi 0, Romiti (L), Garofalo 0. N.E. Vanini, Joventino Venceslau, Iaccarino, Segoni. All. Provvedi.

CONAD REGGIO EMILIA: Soli 0, Silva 0, Norbedo 1, Kody 17, Dolfo 13, Cargioli 7, Rossatti 5, Beccaro 2, Morgese (L), Bevilacqua 0, Scaltriti 0. N.E. Suljagic, Miselli. All. Dall'Olio.

ARBITRI: Feriozzi, Merli.

NOTE - durata set: 27', 25', 29'; tot: 81'.

Articoli correlati

Commenti