Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Bargi da Spoleto a Siena

Volley: A2 Maschile, Bargi da Spoleto a Siena
© Legavolley

Il centrale genovese va a completare il reparto di Bruno Bagnoli. Proviene dalla Monini dove si è reso protagonista di un'eccellente stagione con ben 207 punti all'attivo

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 7 giugno 2017 15:35

SIENA- Genovese, anno 1993, due metri di altezza, Federico Bargi è il nuovo arrivo nel reparto dei centrali della Emma Villas Siena. Il giovane atleta, reduce da un’ottima annata con la Monini Spoleto, ha collezionato in 3 stagioni di Serie A2 ben 466 punti di cui 97 a muro; solo nell’ultima stagione sono stati 207 i punti messi a segno.

LA CARRIERA-

Bargi inizia il suo percorso alla corte di Modena dove entra a far parte delle giovanili nel 2009 e vi rimane fino al 2012 per passare nella squadra della sua città di origine (Genova in Serie B1) nella stagione 2012-2013. Calca il palcoscenico dell’A2 nel 2013 e per le due stagioni successive veste la maglia di Cassa Rurale Cantù dove si fa notare dalla Monini Spoleto per l’annata appena conclusa. Con la società olearia raggiunge la fase finale dei play-off dopo aver battuto Siena in semifinale e manca di un soffio la promozione sul campo del Castellana Grotte.

L'INTERVISTA A FEDERICO BARGI-

« Da avversario ho potuto incontrare questo club e le squadre allestite nelle scorse stagioni - questo il primo commento del centrale genovese - e la prima impressione è sempre stata quella di avere di fronte una squadra tecnicamente forte ed una società solida e ben organizzata ».

Bargi è un ragazzo sorridente, alla mano ed estremamente cortese. Si gode attualmente un po’ di riposo nella regione di origine e si è presentato presso l’azienda per incontrare il tecnico, il Presidente Bisogno e la società e parte dello staff.

Il giocatore si descrive così: « Affronto le partite senza troppa razionalità, in maniera istintiva, sono un giocatore che agisce senza pensare troppo. D’altronde sono cresciuto con l’idea di divertirmi giocando. Da un punto di vista umano invece una caratteristica che mi contraddistingue sono sicuramente il sorriso e la positività ».

« Anche nella prossima stagione ci sarà un alto livello di competizione, molte delle società protagoniste hanno disputato un ottimo campionato e stanno allestendo un bell’organico, mi piace dire che sarà il campo a dire quello che succederà ma starà a noi a dimostrare quello che sappiamo fare ».

« Sono molto contento delle conferme e dei nuovi acquisti, coach Bagnoli mi ha fatto un’ottima impressione, vista la sua esperienza nella massima serie ho grande fiducia in lui ».

Federico Bargi sarà a disposizione di coach Bagnoli a cominciare dalla fase di preparazione ad agosto quando si trasferirà a Siena con i suoi compagni di squadra.

« Sono stato a Siena diverso tempo fa ma non vedo l’ora di riscoprire questa bellissima città e di conoscere i tifosi biancoblu ».

Articoli correlati

Commenti