Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Girone Blu: Taviano sgambetta la capolista Tuscania

Volley: A2 Maschile, Girone Blu: Taviano sgambetta la capolista Tuscania
© Legavolley

Colpo grosso della squadra di Lichelli che ferma i lanciati laziali consentendo alla Monini Spoleto, che ha superato Lagonegro, di avvicinarsi ad un punto dalla vetta. Successi anche per Bergamo, Gioia del Colle, Brescia e Cantù

Sullo stesso argomento

 

domenica 3 dicembre 2017 14:40

ROMA- Seconda di ritorno fatale alla capolista del Girone Blu, la Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania, che si fa battere da una Pag Taviano in grande ascesa. La formazione di Lichelli ha vinto in quattros set sfuttando al massimo le prodezze del suo uomo migliore Ruiz, autore di 23 punti, ma intorno a lui tutti hanno fatto bene. Bigarelli ha realizzato 18 punti e Astarita 16. Pedron e soci invece si sono presi una domenica di vacanza non prevista, sbagliando molto in ricezione e in attacco, uscendo dal campo meritatamente battuti.

Della sconfitta della prima della classe ne ha approfittato la Monini Spoleto che ora è dietro di un solo punto rispetto alla vetta. Successo sofferto ma meritato degli uomini di Provvedi contro una pugnace Geosat Geovertical Lagonegro che ha tenuto testa agli umbri per larga parte del match.

Galliani con 26 punti ha finalizzato al meglio la buona regia di Corvetta ed ha fatto pendere l’ago della bilancia dalla parte degli oleari. Per i lucani sono stati Boscaini e Holt (22 e 20 punti) i migliori interpreti di serata.

Successo da alta classifica anche per la Caloni Bergamo che ha saputo respingere le insidie costituite dai giovani del Club Italia. Gli esperti lombardi hanno dovuto faticare soltanto nel secondo set, quando gli azzurrini hanno prodotto il massimo sforzo portanto il parziale ai vantaggi. La regia  illuminata del serbo Jovanovic è stata la chiave vincente perla squadra di Graziosi mentre per il Club Italia è stato il centrale Cortesia (14 punti) l’uomo più convicente e concreto.

La Gioiella Micromilk Gioia Del Colle si tiene stretto il quarto posto andando a vincere sul campo della Mosca Bruno Bolzano. Un successo quello dei pugliesi maturato grazie alle prestazioni sopre le righe di Cetrullo e Joventino, autori rispettivamente di 24 e 21 punti. La squadra di Burattini è comunque è uscita dal campo a testa alta, soprattutto grazie a Boskinkel autore di 22 punti.

Missione compiuta fra le mura amiche per Centrale del Latte McDonald's Brescia contro Mondovì. La squadra di Zambonardi ha dovuto faticare ma alla fine ha imposto la sua legge. Non ci sono più aggettivi per Alberto Cisolla che, ad onta dell’età, è riuscito ad essere una spanna sopra a tutti marcando 29 volte. Al suo fianco benissimo anche Bellei che ne ha messi a segno 21.

Ed è stata una giornata positiva anche per la Pool Libertas Cantù che ha conquistato i tre punti contro la Sieco Service Ortona dopo essere andata sotto 1-0. Due i mattatori di serata, i fuoriclasse brasiliani Alexandre De Oliveira e Gomes Do Rego Junior, autori di 24 punti a testa. Per Ortona quattro uomini in doppia cifra a testimonianza di una prestazione che, al di la del risultato, non va totalmente disprezzata. Bene il neo acquisto Ogurcak, autore di 14 punti al pari di Ottaviani, i più prolifici nelle file della squadra di Lanci.

I TABELLINI-

CALONI AGNELLI BERGAMO - CLUB ITALIA CRAI ROMA 3-0 (25-20, 32-30, 25-16)

CALONI AGNELLI BERGAMO: Jovanovic 5, Dolfo 13, Cargioli 12, Albergati 3, Pierotti 9, Valsecchi 4, Franzoni (L), Longo 0, Innocenti (L), Carminati 0, Hoogendoorn 10, Maffeis 1. N.E. Cioffi. All. Graziosi.

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Salsi 2, Recine 11, Cortesia 14, Motzo 10, Gardini 7, Russo 7, Rondoni (L), Federici (L), Sperotto 0, Panciocco 0. N.E. Baciocco, Cantagalli, Ferri, Mosca. All. Cresta.

ARBITRI: Luciani, Somansino.

NOTE - durata set: 23', 37', 22'; tot: 82'.

CENTRALE DEL LATTE MCDONALD'S BRESCIA - VBC MONDOVÌ 3-1 (25-16, 20-25, 25-21, 29-27)

CENTRALE DEL LATTE MCDONALD'S BRESCIA: Tiberti 2, Mazzon 5, Esposito 9, Bellei 21, Cisolla 29, Codarin 10, Sommavilla (L), Fusco (L), Margutti 1. N.E. Tasholli, Riccardi, Statuto, Bergoli, Sorlini. All. Zambonardi.

VBC MONDOVÌ: Cortellazzi 1, Borgogno 1, Picco 10, Paoletti 20, Mercorio 13, Parusso 7, Prandi (L), Menardo 0, Cattaneo 10. N.E. Sordella, Bosio, Maccabruni. All. Barisciani.

ARBITRI: Serafin, Jacobacci.

NOTE - durata set: 22', 30', 27', 35'; tot: 114'.

MOSCA BRUNO BOLZANO - GIOIELLA MICROMILK GIOIA DEL COLLE 1-3 (25-27, 25-19, 22-25, 25-27)

MOSCA BRUNO BOLZANO: Quartarone 2, Galabinov 14, Paoli 10, Boswinkel 22, Ingrosso 13, Bressan 2, Thei (L), Villotti (L), Bleggi 2, Baldazzi 0, Spagnuolo 0. N.E. Candeago. All. Burattini.

GIOIELLA MICROMILK GIOIA DEL COLLE: Marchiani 4, Joventino Venceslau 21, Scopelliti 3, Cetrullo 24, Grassano 6, Erati 11, De Santis (L), Casulli (L), Bernardi 0, Luppi 1, Del Vecchio 3, Link 1. N.E. Anselmo. All. Mastrangelo.

ARBITRI: Licchelli, Curto.

NOTE - durata set: 30', 25', 25', 29'; tot: 109'

MONINI SPOLETO - GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO 3-1 (25-19, 21-25, 25-21, 30-28)

MONINI SPOLETO: Corvetta 1, Bertoli 10, Van Berkel 10, Giannotti 3, Galliani 26, Zamagni 9, Di Renzo (L), Bari (L), Mariano 0, Segoni 8, Cubito 0, Costanzi 1, Katalan 0. N.E. Agostini. All. Provvedi.

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO: Kindgard 6, Boscaini 22, Giosa 2, Amouah 6, Holt 20, Fabi 5, Maiorana (L), Fortunato (L), Copelli 5, Leone 0. N.E. All. Falabella.

ARBITRI: Zingaro Marco Riccardo, Feriozzi. NOTE - durata set: 23', 29', 26', 39'; tot: 117'.

POOL LIBERTAS CANTÙ - SIECO SERVICE ORTONA 3-1 (17-25, 25-23, 25-20, 25-15)  

POOL LIBERTAS CANTÙ: Baratti 0, Cominetti 9, Monguzzi 13, Alexandre De Oliveira 24, Gomes Do Rego Junior 24, Robbiati 7, Arnaboldi (L), Olivati 1, Butti (L), Piazza 0. N.E. Suraci, Danielli, Frattini. All. Cominetti.

SIECO SERVICE ORTONA: Lanci 1, Ottaviani 14, Menicali 10, Zanettin 12, Ogurcak 14, Simoni 8, Pesare (L), Sitti 0, Tartaglione 3, Provvisiero (L). N.E. Zanini, Peda, Bencz. All. Lanci.

ARBITRI: Cecconato, Sessolo.

NOTE - durata set: 24', 32', 28', 25'; tot: 109'.

PAG TAVIANO - MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA 3-1 (25-20, 23-25, 25-21, 25-23)

PAG TAVIANO: Mariella 2, Ruiz 23, Torsello 7, Bigarelli 18, Astarita 16, Smiriglia 7, Percoco (L), Beltrami 0, Barajas 0, Musardo 0, Piedepalumbo 0. N.E. Avelli. All. Licchelli.

MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Pedron 1, Shavrak 14, Piscopo 10, Mochalski 15, Cernic 9, Festi 8, Sorgente (L), Bonami (L), Buzzelli 3, Calonico 0, Seveglievich 0. N.E. Della Rosa, Cro'. All. Montagnani.

ARBITRI: Santoro, Armandola.

NOTE - durata set: 28', 32', 34', 34'; tot: 128'.

I RISULTATI-

Centrale del Latte McDonald's Brescia-VBC Mondovì 3-1 (25-16, 20-25, 25-21, 29-27);

Pag Taviano-Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 3-1 (25-20, 23-25, 25-21, 25-23);

Pool Libertas Cantù-Sieco Service Ortona 3-1 (17-25, 25-23, 25-20, 25-15);

Monini Spoleto-Geosat Geovertical Lagonegro 3-1 (25-19, 21-25, 25-21, 30-28);

Mosca Bruno Bolzano-Gioiella Micromilk Gioia del Colle 1-3 (25-27, 25-19, 22-25, 25-27);

Caloni Agnelli Bergamo-Club Italia Crai Roma 3-0 (25-20, 32-30, 25-16) Ore 16:00

LA CLASSIFICA-

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 32, Monini Spoleto 31, Caloni Agnelli Bergamo 28, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 25, Centrale del Latte McDonald's Brescia 24, Pool Libertas Cantù 23, Sieco Service Ortona 17, VBC Mondovì 13, Pag Taviano 13, Geosat Geovertical Lagonegro 13, Mosca Bruno Bolzano 9, Club Italia Crai Roma 6.

IL PROSSIMO TURNO- 10/12/2017 Ore: 18.00

Gioiella Micromilk Gioia del Colle-Monini Spoleto;

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania-Caloni Agnelli Bergamo;

Geosat Geovertical Lagonegro-VBC Mondovì Ore 19.30;

Club Italia Crai Roma-Pool Libertas Cantù Ore 19.30;

Sieco Service Ortona-Pag Taviano Ore 16.00;

Centrale del Latte McDonald's Brescia-Mosca Bruno Bolzano Si gioca il 09/12/2017 ore 20.30

Articoli correlati

Commenti