Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Giuseppe Spinelli è il nuovo tecnico di Gioia del Colle

Volley: A2 Maschile, Giuseppe Spinelli è il nuovo tecnico di Gioia del Colle
© Gioiella Micromilk

L'allenatore pugliese sostituisce il dimissionario Mastrangelo. Ritorna sulla panchina della Real Gioia dopo che nella scorsa stagione ha conseguito lo storico double Promozione in A2 – Coppa Italia di B

Sullo stesso argomento

 

venerdì 15 dicembre 2017 15:06

GIOIA DEL COLLE (BARI)- Dopo le dimissioni di Mastrangelo, presentate ad inizio settimana, la Gioiella Micromilk Gioia del Colle ha un nuovo allenatore.

Sulla panchina pugliese siederà Giuseppe Spinelli che ritorna sulla panchina della Real Gioia dopo essere stato al timone della prima squadra nella scorsa stagione e aver conseguito lo storico double Promozione in A2 – Coppa Italia di B con ben 30 vittorie consecutive.

Il tecnico, nativo di Sammichele di Bari, riabbraccia così i colori biancorossi,ed oggi stesso inizierà la sua terza avventura Real (memorabile anche l’annata sportiva 2013/2014, corredata dalla vittoria della Coppa Puglia di serie C e dalla promozione in B2), dirigendo la seduta di allenamento delle ore 17.30 al PalaCapurso, in vista del prossimo appuntamento di campionato contro la Vbc Mondovì.

LA CARRIERA-

Spinelli vanta nel suo curriculum sportivo importanti esperienze in serie A2 (Gioia del Colle e Taranto, nel ruolo di assistant coach di Vincenzo Di Pinto; Bari, da primo allenatore) e in serie B1 (Noicattaro, Bari, Fasano, Gioia del Colle, Martina Franca e Castellana Grotte da primo allenatore), impreziosite da prestigiose promozioni come quelle conseguite a Bari (in A2, stagione 2005-2006), a Castellana Grotte (in B1, stagione 2014/2015) e a Gioia del Colle (in A2, con vittoria della Coppa Italia nella stagione 2016/2017).

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI-

Nino Giordano (Presidente Gioiella Micromilk Gioia del Colle)- « Siamo felicissimi di accogliere nuovamente nella famiglia Real il mister Spinelli. È l’allenatore che ha sempre raggiunto prestigiosi traguardi alla guida della nostra prima squadra e, in un momento delicato come questo, con il direttore sportivo Josè Matheus abbiamo deciso di puntare sulla sua esperienza e professionalità. I nostri obiettivi non cambiano. Vogliamo classificarci fra le prima quattro del girone e abbiamo tutte le carte in regola per riuscirci. Confido nel grande lavoro che staff tecnico e giocatori sapranno portare avanti nel prosieguo di questa buona stagione ».

Giuseppe Spinelli- « Per me è un grande motivo di orgoglio essere nuovamente l’allenatore del Real. Questa partecipazione al campionato di serie A2 la sento un po' anche mia. È il frutto di tanti sacrifici sostenuti assieme alla società e ad un gruppo di ragazzi fantastici, in una stagione che sarà sempre ricordata come una delle più belle della storia pallavolistica di questa città. La squadra ha disputato sinora un ottimo campionato ed è in piena lotta per il quarto posto. Ci sono tutti gli ingredienti giusti per continuare a far bene. In un girone così avvincente come il nostro, sarà fondamentale avere continuità di rendimento. Lavoreremo su ogni minimo dettaglio con tutti i giocatori a nostra disposizione, per sfruttare al massimo il potenziale di questo forte organico ».

Articoli correlati

Commenti