Volley: A2 Maschile, Grottazzolina supera Aversa al tie break

Nell'anticipo del Girone Bianco i marchigiani si impongono 3-2 (25-17, 25-17, 22-25, 12-25, 15-11) facendosi rimontare due set dalla formazione di Bosco prima di ritrovare le giocate vincenti nel quinto e decisivo set
© Videx

GROTTAZZOLINA (ASCOLI PICENO)- La Videx Grottazzolina alla fine si porta a casa due punti molto importanti ai fini della classifica ma deve lottare strenuamente per aver ragione di una Sigma Aversa che, ad onta dell’assenza di Libraro e delle non perfette condizioni di Santangelo, ha lottato con grande cuore, senza disunirsi quando è andata sotto 2-0. La squadra di Ortenzi ha giocato in maniera perfetta le prime due frazioni di gioco per poi smarrire, inspiegabilmente, il filo del gioco nei successivi due parziali nelle quali i campani, trascinati da uno stoico Santangelo, riuscivano a raggiungere la parità.

Nel tie break Richards e soci ritrovavano lo smalto iniziale riscendo a chiudere a proprio favore una partita che a quel punto era diventata complicatissima,

Nel primo set equilibrio fino al 7 pari poi la Videx va avanti grazie ad un break fino al 12-7 con Vecchi. L’ace di Morelli permette ai grottesi di doppiare la Sigma (18-9) ma Vigil Gonzalez prova a lanciare la rimonta (18-13) che però non si completa: invasione normanna e 25-17.

La Videx all’inizio del secondo parziale prova subito a scappare (8-5) ma è ancora Vigil a fare la voce grossa con un muro per il pareggio a 8. Gaspari però lancia un altro break di 4 punti (12-8) e Aversa non riesce a trovare la quadra. Sul 21-16 coach Bosco chiama time-out ma non cambia la sostanza: chiude Richards 25-17

Cambia tutto nel terzo parziale con Aversa che trova il primo doppio vantaggio (2-4). Morelli tiene a galla i suoi (5-5) ma è sempre l’attaccante di Grottazzolina a regalare il +3 ai normanni con un attacco out (5-8). La Videx non è mai doma e Vecchi impatta a 14. Poi si va punto a punto fino al 19-19. Sale in cattedra Simeonov che lancia il break decisivo (19-22), chiude Baldari 22-25.

Nel quarto Aversa vola ed è subito 2-6. La Sigma è in campo con maggiore agonismo e in pochi minuti è già 4-11. Pinelli piazza due aces consecutivi per il +10 (5-15). Aversa non sbaglia più piazzando ancora un altro break per chiudere i conti 12-25.

Partenza subito sprint per Grottazzolina nel tie-break: Vecchi in battuta fa male e il tabellone riporta subito 5-1. Al cambio campo la Videx ha ancora tre punti di vantaggio da amministrare (8-5). Aversa non ci sta e prova a rifarsi sotto con Simeonov (11-9) ma i grottesi poi non sbagliano più: Morelli regala 4 match point, Ne viene annullato solo uno, il successivo porta la firma sempre di Morelli che chiude i conti 15-11.

IL TABELLINO-

VIDEX GROTTAZZOLINA - SIGMA AVERSA 3-2 (25-17, 25-17, 22-25, 12-25, 15-11)

VIDEX GROTTAZZOLINA: Cecato 4, Vecchi 15, Gaspari 5, Morelli 20, Richards 24, Fiori 4, Calistri (L), Brandi J. (L), Brandi N. 0, De Fabritiis 0, Minnoni 0. N.E. Pison, Salgado, Romagnoli. All. Ortenzi.

SIGMA AVERSA: Pinelli 5, Baldari 11, Giacobelli 8, Santangelo 21, Simeonov 12, Vigil Gonzalez 16, Vacchiano (L), Marra 1, Montò 0. N.E. Catena, Grassi. All. Bosco.

ARBITRI: Moratti, Mattei.

NOTE - durata set: 21', 24', 29', 20', 16'; tot: 110'.

IL TABELLINO-

VIDEX GROTTAZZOLINA - SIGMA AVERSA 3-2 (25-17, 25-17, 22-25, 12-25, 15-11)

VIDEX GROTTAZZOLINA: Cecato 4, Vecchi 15, Gaspari 5, Morelli 20, Richards 24, Fiori 4, Calistri (L), Brandi J. (L), Brandi N. 0, De Fabritiis 0, Minnoni 0. N.E. Pison, Salgado, Romagnoli. All. Ortenzi.

SIGMA AVERSA: Pinelli 5, Baldari 11, Giacobelli 8, Santangelo 21, Simeonov 12, Vigil Gonzalez 16, Vacchiano (L), Marra 1, Montò 0. N.E. Catena, Grassi. All. Bosco.

ARBITRI: Moratti, Mattei.

NOTE - durata set: 21', 24', 29', 20', 16'; tot: 110'.

Commenti