Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Girone Bianco: decise le prime quattro

Volley: A2 Maschile, Girone Bianco: decise le prime quattro
© Legavolley

Ad una giornata dalla fine della regular season Roma, Siena, Santa Croce e Grottazzolina sicure della Pool A, alle loro spalle bagarre per entrare nella Pool B ed evitare la Pool C

Sullo stesso argomento

 

domenica 14 gennaio 2018 17:51

ROMA- Nella penultima giornata della Regular Season si delineano in maniera chiara le posizioni che daranno diritto alla qualificazione alla Pool A, quella che vale per la lotta per la Superlega. Le prime quattro Ceramica Scarabeo GCF Roma, Kemas Lamipel Santa Croce, Emma Villas Siena e Videx Grottazzolina hanno staccato il pass e l’ultimo turno potrà solo variarne i piazzamenti.

Mantiene il primo posto la Ceramica Scarabeo GCF Roma imponendosi con un netto 3-0 sul fanalino di coda Acqua Fonteviva Massa. La squadra di Spanakis quando ha voluto ha premuto sull’acceleratore ed ha risolto la pratica in poco più di un’ora.

Tiene il passo la Kemas Lamipel Santa Croce che, con il cipiglio della grande squadra, supera nettamente in casa propria la Sigma Aversa condannando ufficialmente i campani alla Pool B. Il match ha vissuto fasi incerte e combattute soltanto nel primo parziale, poi Pereira e Zonca (autori rispettivamente di 18 e 14 punti) hanno sgretolato le resistenze della formazione di Bosco. La squadra di Totire anche oggi ha dimostrato di essere una delle formazioni più accreditate al salto di categoria.

Serviva un successo Videx Grottazzolina per avere la certezza matematica del quarto posto e successo è stato ma quanta fatica per battere a domicilio la Materdominivolley.It Castellana Grotte. Gli uomini di Ortenzi vanno sotto di due set, rischiano la clamorosa imbarcata ma poi reagiscono, strappano con i denti il terzo set ai vantaggi, aggiustano il tiro e la spuntano al tie break. I 23 punti di Morelli hanno spaccato la partita. Dall’altra parte della rete la squadra di Castellano esce dal campo con non pochi rimpianti per un successo sfuggito davvero per un soffio.

Cede in casa contro l’Aurispa Alessano la Goldenplast Potenza Picena che gioca veramente male al cospetto della squadra di Tofoli la quale, grazie ai soliti Lipinski (17 punti) e Culafic (16), si è tolta un grande soddisfazione anche se non potrà dare l’assalto al quarto posto.

I TABELLINI-

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE - VIDEX GROTTAZZOLINA 2-3 (25-15, 26-24, 24-26, 21-25, 6-15)

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Marsili 7, Fiore 18, Gargiulo 11, Gradi 14, Lavia 15, Patriarca 17, Di Carlo (L), Manginelli 1, Battista (L), Saibene 0, Chadtchyn 0, Garofolo 0. N.E. Pilotto. All. Castellano.

VIDEX GROTTAZZOLINA: Cecato 0, Vecchi 8, Fiori 9, Morelli 23, Richards 18, Salgado 9, Brandi J. (L), Calistri (L), Minnoni 0. N.E. Brandi N., Gaspari, Romagnoli, Pison, De Fabritiis. All. Ortenzi. ARBITRI: Colucci, De Sensi.

NOTE - durata set: 21', 31', 28', 27', 13'; tot: 120'.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA - AURISPA ALESSANO 0-3 (24-26, 14-25, 20-25)

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Monopoli 3, Cristofaletti 5, Maccarone 5, Bisi 13, Sette 8, Bucciarelli 4, Toscani (L), D'Amico 0, Di Silvestre 2, Lavanga 0, Larizza 1, Romanò 4. N.E. Marinelli. All. Di Pinto.

AURISPA ALESSANO: Alberini 0, Lipinski 17, Usai 6, Culafic 16, Lazzaretto 8, Tomassetti 7, Morciano (L), Bisci (L), Loglisci 0. N.E. Cordano, Lugli, Peluso. All. Tofoli.

ARBITRI: Bellini, Turtu'.

NOTE - durata set: 30', 24', 26'; tot: 80'.

CERAMICA SCARABEO GCF ROMA - ACQUA FONTEVIVA MASSA 3-0 (25-19, 25-21, 25-19)

CERAMICA SCARABEO GCF ROMA: Valenti 2, Franceschini 6, Pollock 7, Tiozzo 7, Zoppellari, Padura Diaz 14, Saturnino (L), Sacripanti 4, Snippe 5, Mancini 1, Fantini 2, Losco 7. Non entrati Romiti. All. Spanakis.

ACQUA FONTEVIVA MASSA: Bortolini (L), Leoni, Bolla 9, Bernieri Di Lucca, Nannini 1, Cuk 3, Calarco 9, Silva 6, Quarta 2, Biglino 5. N.E. Briglia, Briata. All. Mosca.

ARBITRI: Di Bari, Morgillo.

NOTE - durata set: 23', 25', 21'; tot: 69'.

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE - SIGMA AVERSA 3-0 (25-23, 25-13, 25-20)

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Acquarone 5, Zonca 14, Benaglia 7, Pereira Da Silva 18, Magnani Hage 6, Elia 4, Andreini (L), Taliani (L), Miscione 2, Colli 1, Tamburo 1, Ciulli 0. N.E. Polidori. All. Totire.

SIGMA AVERSA: Pinelli 0, Libraro 4, Giacobelli 5, Santangelo 7, Simeonov 8, Vigil Gonzalez 7, Marra (L), Vacchiano (L), Baldari 2, Montò 0, Grassi 0. N.E. Catena. All. Bosco.

ARBITRI: Palumbo, Cavalieri

NOTE - durata set: 26', 23', 25'; tot: 74'.

I RISULTATI-

Conad Reggio Emilia-Emma Villas Siena 0-3 (22-25, 17-25, 22-25) Giocata ieri

Kemas Lamipel Santa Croce-Sigma Aversa 3-0 (25-23, 25-13, 25-20);

Materdominivolley.it Castellana Grotte-Videx Grottazzolina 2-3 (25-15, 26-24, 24-26, 21-25, 6-15);

Ceramica Scarabeo GCF Roma-Acqua Fonteviva Massa 3-0 (25-19, 25-21, 25-19);

GoldenPlast Potenza Picena-Aurispa Alessano 0-3 (24-26, 14-25, 20-25)

Ha riposato: Messaggerie Bacco Catania

LA CLASSIFICA-

Ceramica Scarabeo GCF Roma 44, Kemas Lamipel Santa Croce 42, Emma Villas Siena 37, Videx Grottazzolina 34, Aurispa Alessano 31, Sigma Aversa 30, GoldenPlast Potenza Picena 25, Conad Reggio Emilia 24, Messaggerie Bacco Catania 23, Materdominivolley.it Castellana Grotte 15, Acqua Fonteviva Massa 10.

1 incontro in più: Conad Reggio Emilia

IL PROSSIMO TURNO- 21/01 2018 ore 18.00

Videx Grottazzolina - Ceramica Scarabeo GCF Roma 

Aurispa Alessano - Kemas Lamipel Santa Croce 

Sigma Aversa - GoldenPlast Potenza Picena 

Emma Villas Siena - Messaggerie Bacco Catania 

Acqua Fonteviva Massa - Materdominivolley.it Castellana Grotte  
Riposa: Conad Reggio Emilia

Articoli correlati

Commenti