Volley: A2 Maschile, Girone Blu, Piacenza aggancia Bergamo al comando
A2 maschile
0

Volley: A2 Maschile, Girone Blu, Piacenza aggancia Bergamo al comando

La formazione di Botti va a vincere a Gioia del Colle ed approfitta del punto lasciato a Taviano dalla capolista. Successi esterni anche per Ortona a Tuscania e Cantù a Catania. Sfruttano il fattore campo Cisano Bergamasco contro Castellana Grotte e Grottazolina contro Cuneo 

ROMA- Nella quarta di ritorno del Girone Blu di A2 Maschile da registrare l’aggancio in testa della Gas Sales Piacenza sull’Olimpia Bergamo, anche se la squadra di Spanakis ha una partita in meno rispetto a Fei e soci. La formazione di Botti ha vinto con il piglio della grande squadra sul non certo facile campo di Gioia del Colle con un netto 0-3 frutto di un dominio mai in discussione. Klobucar con 14 punti è stato il più concreto dei suoi mentre per i padroni di casa prova comunque positiva per Prolingheuer miglior marcatore di serata con 15 punti.

L’Olimpia Bergamo lascia un punto sul campo della Pag Taviano al termine di una sfida incerta fino alla fine e risolta nel tie break dalla maggiore esperienza di Garnica e soci i quali hanno mandato cinque uomini in doppia cifra. Per la formazione di Gulinelli Bencz ha messo sul piatto giocate straordinarie che gli hanno fruttato 23 punti.

Altro tie break sul campo della Tipiesse Cisano Bergamasco con la formazione di casa che supera la  Materdominivolley.It Castellana Grotte rimontando dall' 1-2. Baldazzi in serata, con 24 punti ha permesso ai lombardi di chiudere a proprio favore. Per i pugliesi Cazzaniga ha fatto come al solito la sua parte mettendo a terra 27 palloni vincenti.

La Sieco Service Ortona consolida il terzo posto vincendo sul campo del fanalino di coda Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania che comunque ha dato segnali di ripresa vincendo il primo set. Marks ha trascinato la squadra di Lanci con 23 punti. Fra i laziali bella prova di Formela che ha regalato a Nacci 24 conclusioni vincenti.

La Videx Grottazzolina domina la sfida casalinga con la Bam Acqua S. Bernardo Cuneo travolta 3-0. Da Calarco (14 punti) e Centelles Rosales (13) la spinta decisiva verso il successo per la squadra di Ortenzi.

Successo in trasferta per la Pool Libertas Cantù che batte a domicilio le Elios Messaggerie Catania agganciandola in classifica.La regia di Baratti e la mano calda di Preti (24 punti) gli ingredienti decisivi per la vittoria della squadra di Cominetti.

I TABELLINI-

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO – MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE 3-2 (22-25, 25-21, 15-25, 25-20, 15-10)

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: Sbrolla 1, Gaggini 1, Milesi 11, Baldazzi 24, Ruggeri 6, Piccinini 9, Pozzi (L), Brunetti (L), Costa 7. N.E. Genovese, Lozzi, Burbello. All. Zanchi.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Longo 1, Fiore 13, Gargiulo 7, Cazzaniga 27, Bertoli 12, Patriarca 17, Mazzon 0, Battista (L), Di Carlo (L), Floris 0, Campana 1. N.E. Primavera, Pilotto. All. Castellano.

ARBITRI: Salvati, Pozzi.

NOTE – durata set: 24′, 27′, 22′, 22′, 18′; tot: 113′.

VIDEX GROTTAZZOLINA – BAM ACQUA S. BERNARDO CUNEO 3-0 (25-23, 25-18, 25-21)

VIDEX GROTTAZZOLINA: Marchiani 2, Vecchi 10, Gaspari 6, Calarco 14, Centelles Rosales 13, Cubito 8, Vallese (L), Romiti (L), Minnoni 0, Pulcini 0. N.E. Di Bonaventura, Romagnoli. All. Ortenzi.

BAM ACQUA S. BERNARDO CUNEO: Cortellazzi 1, Galaverna 11, Dutto 5, Alexandre De Oliveira 11, Mazzone 2, Picco 8, Armando (L), Prandi (L), Bolla 4, Alborghetti 2. N.E. Testa, Amouah, Chiapello, Menardo. All. Serniotti.

ARBITRI: Somansino, Zingaro Marco Riccardo.

NOTE – durata set: 25′, 25′, 26′; tot: 76′.

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE – GAS SALES PIACENZA 0-3 (21-25, 16-25, 23-25) –

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE: Kindgard 1, Radziuk 10, Usai 5, Prolingheuer 15, Sideri 5, Sighinolfi 1, Frigo (L), Margutti 0, Meringolo 0, Marcovecchio 0, Scrollavezza 0. N.E. Catena. All. Passaro.

GAS SALES PIACENZA: Paris 6, Klobucar 14, Copelli 9, Fei 11, Yudin 11, Tondo 6, Cereda (L), Beltrami 0, Mercorio 0, Fanuli (L). N.E. Ceccato, Canella, Ingrosso, De Biasi. All. Botti.

ARBITRI: Serafin, Colucci.

NOTE – durata set: 26′, 24′, 30′; tot: 80′.

PAG TAVIANO – OLIMPIA BERGAMO 2-3 (21-25, 25-20, 21-25, 25-19, 11-15)

PAG TAVIANO: Dimitrov 5, Cernic 15, Smiriglia 9, Bencz 23, Caci 6, Bonola 8, Scarpello (L), Martinelli 0, Lugli 0, Bisci (L), Baldari 7, Astarita 0. N.E. Torsello, Meleddu. All. Gulinelli.

OLIMPIA BERGAMO: Garnica 1, Tiozzo 18, Cargioli 12, Romanò 19, Shavrak 15, Erati 13, Franzoni (L), Innocenti (L), Sette 0, Gritti 0, Cioffi 1. N.E. Cogliati, Cristofaletti, Marzorati. All. Spanakis.

ARBITRI: Gasparro, Autuori.

NOTE – durata set: 24′, 27′, 28′, 30′, 19′; tot: 128′.

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA – SIECO SERVICE ORTONA 1-3 (25-21, 21-25, 20-25, 21-25)

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Soli 1, Formela 24, Cappelletti 7, Osmanovic 13, Panciocco 15, Fall 5, Gentilini (L), Sorgente (L), Buzzelli 0, Piedepalumbo 0. N.E. Ragoni. All. Nacci.

SIECO SERVICE ORTONA: Lanci 0, Ogurcak 16, Menicali 8, Marks 23, Sorrenti 12, Simoni 8, Pesare (L), Fiscon 1, Toscani (L). N.E. De Waard, Berardi, Dolfo, Sitti. All. Lanci.

ARBITRI: Caretti, Verrascina.

NOTE – durata set: 27′, 29′, 27′, 26′; tot: 109′.

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA – POOL LIBERTAS CANTÙ 1-3 (21-25, 14-25, 25-14, 23-25)

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA: Finoli 8, Bonacic 15, Reina 5, Corrado 11, Chillemi 9, Porcello 7, Petrone 1, Pricoco (L), De Costa (L). N.E. Gradi, Cuti, Nicosia. All. Puleo.

Pool Libertas Cantù: Baratti 1, Cominetti 12, Monguzzi 11, Santangelo 14, Preti 23, Robbiati 6, Rudi (L), Butti (L), Alberini 0. N.E. Suraci, Frattini, Danielli, Pellegrinelli, Gasparini. All. Cominetti.

ARBITRI: De Sensi Danilo, Scarfò.

NOTE – durata set: 30′, 22′, 27′, 32′; tot: 111′.

I RISULTATI-

Pag Taviano-Olimpia Bergamo 2-3 (21-25, 25-20, 21-25, 25-19, 11-15);

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania-Sieco Service Ortona 1-3 (25-21, 21-25, 20-25, 21-25);

Elios Messaggerie Catania-Pool Libertas Cantù 1-3 (21-25, 14-25, 25-14, 23-25);

Tipiesse Cisano Bergamasco-Materdominivolley.it Castellana Grotte 3-2 (22-25, 25-21, 15-25, 25-20, 15-10);

Club Italia Crai Roma-Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 1-3 (25-18, 19-25, 27-29, 19-25) Giocata ieri;

Videx Grottazzolina-BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 3-0 (25-23, 25-18, 25-21);

Gioiella Gioia del Colle-Gas Sales Piacenza 0-3 (21-25, 16-25, 23-25)

LA CLASSIFICA-

Olimpia Bergamo 43, Gas Sales Piacenza 43, Sieco Service Ortona 33, Videx Grottazzolina 32, Pool Libertas Cantù 29, Elios Messaggerie Catania 29, Materdominivolley.it Castellana Grotte 28, Gioiella Gioia del Colle 26, Club Italia Crai Roma 25, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 17, Pag Taviano 16, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 14, Tipiesse Cisano Bergamasco 12, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 7.

Note: 1 Incontro in meno: Olimpia Bergamo, Gioiella Gioia del Colle

Vedi tutte le news di A2 maschile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti