Volley: A2 Maschile, Girone Blu, Piacenza sola al comando
© Legavolley
A2 maschile
0

Volley: A2 Maschile, Girone Blu, Piacenza sola al comando

La squadra di Botti supera Cisano Bergamasco ed approfitta del punto lasciato per strada da Bergamo che doma Catania solo al quinto. Ortona batte Gioia Del Colle ed è terza da sola. Cantù senza problemi con Tuscania

ROMA- Da stasera, in attesa che l’Olimpia Bergamo recuperi mercoledì sera il match della  seconda giornata a Gioia Del Colle, il campionato di A2 Maschile ha una nuova capolista. In vetta c’è la Gas Sales Piacenza che ha battuto col massimo scarto la Tipiesse Cisano Bergamasco ed approfittato del punto lasciato per strada dalla squadra di Spanakis in casa contro l’Elios Messaggerie Catania.

Per la squadra di Botti si è trattato quasi di una formalità contro quella di Zanchi che ha cercato, dopo aver perso netto i primi due set, solo nel terzo parziale di arginare gli scatenati piacentini. Tondo e Mercorio sono stati i protagonisti della serata realizzando rispettivamente 16 e 15 punti.

Soffre terribilmente Bergamo contro Catania che probabilmente ha mandato in scena stasera la miglior prestazione di stagione. I siciliani sono andati in vantaggio 2-0 ed hanno tenuto a lungo in mano il match prima di arrendersi all’orgoglioso ritorno degli orobici.

La squadra di casa ha avuto in Romanò (23 punti) e Shavrak (20), innestati da Garnica, gli uomini che hanno suonato la carica a partire dal terzo set. Per la squadra di Puleo concreto e determinato Gradi che con 23 punti ha condotto i suoi ad un passo dalla grande impresa.

Successo che vale il terzo posto solitario per la Sieco Service Ortona che batte in quattro set la Gioiella Gioia Del Colle davanti al proprio pubblico. Marks, autore di 26 punti, è stato il match winner della squadra di Lanci. Per i pugliesi Sideri è stato il più concreto con 16 colpi vincenti a referto.

Tutto facile per la Pool Libertas Cantù  contro la Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania. Flebile la resistenza del fanalino di coda del campionato che si è arresa davanti alla bella prova collettiva dei ragazzi di Cominetti. Quattro uomini in doppia cifra per i Lombardi, Santangelo (17), Preti (15), Cominetti (11), Monguzzi (10).

I TABELLINI-

GAS SALES PIACENZA - TIPIESSE CISANO BERGAMASCO 3-0 (25-16, 25-20, 25-23)

GAS SALES PIACENZA: Paris 2, Klobucar 8, Tondo 16, Fei 2, Mercorio 15, Copelli 7, Cereda (L), Ingrosso 2, Ceccato 0, Beltrami 5, Fanuli (L), Canella 0, De Biasi 5. N.E. Yudin. All. Botti.

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: Sbrolla 1, Piccinini 11, Burbello 10, Costa 5, Milesi 2, Pozzi (L), Brunetti (L). N.E. Baldazzi, Ruggeri, Gaggini, Genovese, Lozzi. All. Zanchi.

ARBITRI: Scarfò, Sessolo.

NOTE - durata set: 24', 26', 26'; tot: 76'.

OLIMPIA BERGAMO - ELIOS MESSAGGERIE CATANIA 3-2 (23-25, 26-28, 25-22, 25-20, 15-9)

OLIMPIA BERGAMO: Garnica 1, Tiozzo 12, Cargioli 13, Romanò 23, Shavrak 20, Erati 7, Franzoni (L), Innocenti (L), Sette 1, Cristofaletti 0, Cogliati 0, Cioffi 0. N.E. Gritti, Marzorati. All. Spanakis.

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA: Finoli 3, Bonacic 12, Reina 7, Gradi 23, Corrado 13, Porcello 10, Pricoco (L), De Costa (L), Petrone 0, Chillemi 0, Toselli 3. N.E. Barbera, Cuti, Mazza, Nicosia. All. Puleo.

ARBITRI: Toni, Licchelli.

NOTE - durata set: 30', 33', 29', 29', 16'; tot: 137'.

POOL LIBERTAS CANTÙ - MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA 3-0 (25-19, 25-21, 25-18)  

POOL LIBERTAS CANTÙ: Baratti 1, Cominetti 11, Monguzzi 10, Santangelo 17, Preti 15, Robbiati 5, Rudi (L), Butti (L), Alberini 0. N.E. Suraci, Frattini, Danielli, Pellegrinelli, Gasparini. All. Cominetti.

MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Soli 0, Formela 12, Cappelletti 3, Osmanovic 5, Panciocco 11, Fall 4, Gentilini (L), Sorgente (L), De Marchi 5, Buzzelli 2, Piedepalumbo 0. N.E. All. Nacci.

ARBITRI: Stancati, Ciaccio.

NOTE - durata set: 24', 25', 21'; tot: 70'.

SIECO SERVICE ORTONA - GIOIELLA GIOIA DEL COLLE 3-1 (25-20, 20-25, 25-15, 25-23)

SIECO SERVICE ORTONA: Lanci 1, Ogurcak 12, Menicali 4, Marks 26, Sorrenti 11, Simoni 10, Pesare (L), Fiscon 5, Toscani (L), Berardi 5. N.E. Dolfo, De Waard, Sitti. All. Lanci.

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE: Kindgard 4, Radziuk 14, Usai 5, Prolingheuer 8, Sideri 16, Sighinolfi 8, Marchetti (L), Frigo (L), Margutti 0, Marcovecchio 3, Scrollavezza 0. N.E. Catena, Meringolo. All. Passaro.

ARBITRI: Turtu', Talento.

NOTE - durata set: 24', 21', 23', 27'; tot: 95'.

I RISULTATI-

Pool Libertas Cantù-Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 3-0 (25-19, 25-21, 25-18);

Tinet Gori Wines Prata di Pordenone-Videx Grottazzolina 3-2 (25-22, 13-25, 15-25, 25-19, 15-11) Giocata ieri;

Sieco Service Ortona-Gioiella Gioia del Colle 3-1 (25-20, 20-25, 25-15, 25-23);

Materdominivolley.it Castellana Grotte-Club Italia Crai Roma 3-0 (25-19, 25-16, 25-14) Giocata ieri;

Gas Sales Piacenza-Tipiesse Cisano Bergamasco 3-0 (25-16, 25-20, 25-23);

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo-Pag Taviano 3-1 (22-25, 25-23, 25-22, 25-19) Giocata Ieri;

Olimpia Bergamo-Elios Messaggerie Catania 3-2 (23-25, 26-28, 25-22, 25-20, 15-9).

LA CLASSIFICA-

Gas Sales Piacenza 46, Olimpia Bergamo 45, Sieco Service Ortona 36, Videx Grottazzolina 33, Pool Libertas Cantù 32, Materdominivolley.it Castellana Grotte 31, Elios Messaggerie Catania 30, Gioiella Gioia del Colle 26, Club Italia Crai Roma 25, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 19, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 17, Pag Taviano 16, Tipiesse Cisano Bergamasco 12, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 7.

IL PROSSIMO TURNO-

Posticipo 2a giornata -

Mercoledì 30 gennaio 2019, ore 20.30 

Gioiella Gioia del Colle - Olimpia Bergamo 

6a giornata di ritorno-

Sabato 2 febbraio 2019, ore 17.00 

Club Italia Crai Roma – BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 

Domenica 3 febbraio 2019, ore 18.00 

Elios Messaggerie Catania – Sieco Service Ortona 

Gioiella Gioia del Colle – Pool Libertas Cantù 

Videx Grottazzolina – Materdominivolley.it Castellana Grotte 

Tipiesse Cisano Bergamasco – Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 

Pag Taviano – Gas Sales Piacenza 

Domenica 3 febbraio 2019, ore 19.00 

Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – Olimpia Bergamo 

Vedi tutte le news di A2 maschile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti