Volley: A2 Maschile, Girone Blu, Castellana Grotte e Gioia del Colle perdono un punto
© Legavolley
A2 maschile
0

Volley: A2 Maschile, Girone Blu, Castellana Grotte e Gioia del Colle perdono un punto

Le due pugliesi, terza e quarta forza del Girone, vincono solo al tie break contro Pordenone e Taviano. Il fanalino di coda Tuscania batte Cisano Bergamasco. Grottazzolina espugna il campo di Catania

ROMA- Nel Girone Blu di A2 Maschile sono andate in scena stasera, a completare il quadro della nona giornata, dopo i tre anticipi di ieri, quattro partite. Era chiamata a confermare il terzo posto, dopo gli ultimi positivi risultati, la Materdominivolley.it Castellana Grotte. La squadra di Castellano ha risposto presente ma ha faticato oltre ogni limite contro la Tinet Gori Wines Prata di Pordenone che, in virtù di una grande prestazione ha portato i pugliesi al tie break rimontando dal 2-0 prima di arrendersi al quinto. Cazzaniga e Fiore, rispettivamente 22 e 20 punti hanno tolto le castagne dal fuoco ai compagni spegnendo nel finale le velleità della squadra di Sturam che ha avuto in Della Corte (20 punti) l’elemento di maggior concretezza in attacco.

Perde un punto anche la Gioiella Gioia del Colle che nel derby con il Pag Taviano si è ritrovata sotto 2-1, ad un passo dalla sconfitta. Le prodezze di Prolingheuer (19 punti) hanno fatto la differenza e ribaltato la situazione. La squadra di Gulinelli esce dal campo con un solo punto e mille rammarichi nella testa. 

La Videx Grottazzolina è andata ad espugnare il campo dell’ Elios Messaggerie Catania giocando un match senza sbavature. Sequeira con 16 punti è stato il match winner della squadra di Ortenzi. Fra i siciliani mostruoso Bonacic che ha firmato 30 palloni vincenti ma le sue prodezze non sono servite a portare punti alla squadra di Puleo.

Il fanalino di coda Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania si prende la soddisfazione di battere davanti al proprio pubblico la Tipiesse Cisano Bergamasco. La squadra di Nacci, sotto 0-2, trova d’incanto la quadratura del cerchio giocando tre set di rara intensità. Formela, Panciocco e Osmanovic hanno preso per mano i compagni, realizzando 24 punti a testa, portandoli alla vittoria. Per i bergamaschi è stato Baldazzi (21 punti) il più positivo.

I TABELLINI-

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE – TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE 3-2 (25-16, 32-30, 23-25, 22-25, 15-10)

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Longo 7, Fiore 20, Patriarca 14, Cazzaniga 22, Bertoli 8, Gargiulo 11, Di Carlo (L), Battista (L), Mazzon 2, Campana 0. N.E. Primavera, Pilotto, Floris. All. Castellano.

TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE: Calderan 9, Link 15, Tassan 13, Della Corte 20, Marinelli 12, Bortolozzo 11, Saraceni (L), Lelli (L), Bonante 0, Radin 0, Deltchev 0. N.E. Cecutti, Corazza, Marini. All. Sturam.

ARBITRI: Usai, Cavalieri.

NOTE – durata set: 21′, 36′, 28′, 28′, 17′; tot: 130′.

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA – TIPIESSE CISANO BERGAMASCO 3-2 (23-25, 27-29, 25-16, 25-23, 15-11)

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI Tuscania: Soli 5, Formela 24, Fabi 8, Osmanovic 24, Panciocco 24, Fall 9, Gentilini (L), Sorgente (L), Buzzelli 1, Cappelletti 0, Piedepalumbo 0. N.E. Ragoni. All. Nacci.

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: Sbrolla 1, Djukic 17, Piccinini 17, Baldazzi 21, Ruggeri 1, Milesi 11, Pozzi (L), Brunetti (L), Costa 8, Gaggini 0, Burbello 0, Lozzi 0. N.E. Genovese. All. Zanchi.

ARBITRI: Rolla, Gasparro.

NOTE – durata set: 26′, 34′, 23′, 29′, 18′; tot: 130′.

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA – VIDEX GROTTAZZOLINA 1-3 (20-25, 25-22, 22-25, 26-28)

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA: Finoli 7, Bonacic 30, Porcello 10, Corrado 15, Toselli 3, Mazza 6, De Costa (L), Pricoco (L), Gradi 10, Reina 0, Petrone 0. N.E. Chillemi, Nicosia. All. Puleo.

VIDEX GROTTAZZOLINA: Marchiani 1, Vecchi 11, Gaspari 7, Calarco 6, Centelles Rosales 11, Cubito 6, Sequeira 16, Romiti (L), Vallese (L), Minnoni 0, Pulcini 0. N.E. Di Bonaventura, Romagnoli. All. Ortenzi.

ARBITRI: Serafin, Armandola.

NOTE – durata set: 27′, 29′, 34′, 39′; tot: 129′.

PAG TAVIANO – GIOIELLA GIOIA DEL COLLE 2-3 (23-25, 25-20, 27-25, 23-25, 9-15)

PAG TAVIANO: Dimitrov 3, Cernic 14, Smiriglia 12, Lugli 3, Astarita 12, Bonola 10, Scarpello (L), Bisci (L), Martinelli 0, Baldari 5, Caci 19. N.E. Meleddu. All. Gulinelli.

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE: Kindgard 2, Radziuk 14, Usai 6, Prolingheuer 19, Sideri 20, Sighinolfi 12, Marchetti (L), Frigo (L), Margutti 0, Catena 2. N.E. Meringolo, Marcovecchio, Scrollavezza. All. Passaro.

ARBITRI: Scarfò, De Sensi.

NOTE – Spettatori 141, durata set: 30′, 29′, 35′, 30′, 14′; tot: 138′.

I RISULTATI-

Elios Messaggerie Catania-Videx Grottazzolina 1-3 (20-25, 25-22, 22-25, 26-28);

Pag Taviano-Gioiella Gioia del Colle 2-3 (23-25, 25-20, 27-25, 23-25, 9-15);

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo-Sieco Service Ortona 3-0 (25-18, 25-19, 25-23) Giocata ieri;

Olimpia Bergamo-Pool Libertas Cantù 3-0 (25-22, 25-22, 25-23) Giocata ieri;

Materdominivolley.it Castellana Grotte-Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 3-2 (25-16, 32-30, 23-25, 22-25, 15-10);

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania-Tipiesse Cisano Bergamasco 3-2 (23-25, 27-29, 25-16, 25-23, 15-11);

Club Italia Crai Roma-Gas Sales Piacenza 0-3 (19-25, 22-25, 24-26) Giocata ieri

LA CLASSIFICA-

Gas Sales Piacenza 58, Olimpia Bergamo 51, Materdominivolley.it Castellana Grotte 42, Gioiella Gioia del Colle 40, Sieco Service Ortona 39, Pool Libertas Cantù 38, Videx Grottazzolina 36, Elios Messaggerie Catania 33, Club Italia Crai Roma 29, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 25, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 24, Pag Taviano 21, Tipiesse Cisano Bergamasco 14, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 12.

IL PROSSIMO TURNO- 10/03/2019 Ore: 18.00

Gioiella Gioia del Colle-Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania;

Gas Sales Piacenza-Materdominivolley.it Castellana Grotte;

Elios Messaggerie Catania-Club Italia Crai Roma Si gioca il 09/03/2019 ore 20.30;

Olimpia Bergamo-Tinet Gori Wines Prata di Pordenone Si gioca il 09/03/2019 ore 20:30;

Sieco Service Ortona-Tipiesse Cisano Bergamasco;

Videx Grottazzolina-Pag Taviano Ore 19-00;

Pool Libertas Cantù-BAM Acqua S. Bernardo Cuneo Si gioca 09/03/2019 ore 20.30

Vedi tutte le news di A2 maschile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti