Volley: A2 Maschile Girone Bianco, Lamezia retrocede, Brescia nei Play Off
© Legavolley
A2 maschile
0

Volley: A2 Maschile Girone Bianco, Lamezia retrocede, Brescia nei Play Off

La sconfitta contro Spoleto toglie le residue speranze ai calabresi. La formazione di Zambonardi, che oggi riposava, festeggia in virtù dei risultati delle dirette concorrenti

ROMA- Il Girone Bianco di A2 Maschile ha emesso il suo primo verdettola Conad Lamezia retrocede matematicamente.

La formazione di Rigano cade tra le mura amiche contro la Monini Spoleto e lascia, dopo una sola stagione il secondo campionato nazionale. I colpi di Padura Diaz (24 punti) non sono stati bilanciati dai 23 di Bigarelli (23), troppo netto il divario tecnico fra le due formazioni. Con il successo gli umbri  restano quarti ad un punto dalla Conad Reggio Emilia che stasera è caduta al tie break sul campo della Menghi Shoes Macerata. La squadra di Mastrangelo, in vantaggio 1-2, non ha saputo chiudere i conti ed è stata rimontata dai marchigiani trascinati da Tiurin (31 punti) e Casoli (20).

La GoldenPlast Potenza Picena batte solo al tie break Acqua Fonteviva Apuana Livorno regalando alla Centrale del Latte Sferc Brescia, che stasera riposava, la certezza matematica dei Play Off. La squadra di Rosichini si mangia le mani per l’occasione persa dopo essersi fatta rimontare dal 2-0 e non aver saputo chiudere i conti prima del quinto set. Ferri con 26 punti per la GoldenPlast e Zonca con 23 per i toscani, gli uomini più in vista della serata.

Vittoria da tre punti per la Geosat Geovertical Lagonegro sulla capolista Synergy Arapi F.lli Mondovì.  Prova di forza dei ragazzi Falabella che orchestrati da Pedron hanno messo sotto la formazione piemontese che si è espressa decisamente al di sotto delle proprie possibilità. Tre uomini con 14 punti a testa, Barreto, Kadankov e Galabinov, hanno portato i lucani alla vittoria.

Tre punti che sono ossigeno puro per la BCC Leverano sul campo della Roma Volley. La squadra di Zecca passa con uno 0-3 che non consente recriminazioni ai giallorossi che hanno commesso troppi errori e non sono stati capaci di reagire alle difficoltà. Ristic, con 15 punti, il giustiziere dei romani.

La Kemas Lamipel Santa Croce infligge una sonora sconfitta all’Aurispa Alessano che inguaia, e non poco, la squadra di Tofoli. Pereira Da Silva e Colli, rispettivamente 18 e 13 punti hanno guidato la squadra di Pagliai al successo.

I TABELLINI-

CONAD LAMEZIA - MONINI SPOLETO 1-3 (18-25, 19-25, 25-21, 27-29)

CONAD LAMEZIA: Negron 0, Bruno 17, Aprile 7, Bigarelli 23, Butera 5, Bizzotto 6, Ingrosso 5, De Santis 0, Zito (L), Alfieri 2. N.E. Anselmi. All. Rigano.

MONINI SPOLETO: Zoppellari 1, Mariano 10, Zamagni 9, Padura Diaz 24, Ottaviani 5, Aguenier 16, Di Renzo (L), Santucci (L), Fedrizzi 6, Costanzi 0. N.E. Katalan, Rosso, Festi, Segoni. All. Tardioli.

ARBITRI: Scarfò, Palumbo.

NOTE - durata set: 24', 33', 27', 37'; tot: 121'.

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE - AURISPA ALESSANO 3-0 (25-20, 25-17, 25-21)

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Acquarone 3, Colli 13, Ferraro M. 5, Pereira Da Silva 18, Grassano 4, Bargi 7, Taliani (L), Andreini (L), Ferraro D. (L). N.E. Baciocco, Tamburo, Snippe, Miselli, Cro'. All. Pagliai.

AURISPA ALESSANO: Leoni 0, Silvestre De Oliveira Ribeiro 12, Persoglia 8, Onwuelo 13, Drobnic 5, Tomassetti 6, Russo (L), Bruno (L), Umek 0, Cordano 0, Serafino 0, Lucarelli 0, Scardia 1. N.E. Avelli. All. Tofoli.

ARBITRI: Armandola, Papadopol.

NOTE - Spettatori 250, durata set: 26', 28', 28'; tot: 82'.

ROMA VOLLEY - BCC LEVERANO 0-3 (20-25, 20-25, 18-25)

ROMA VOLLEY: Sperotto 4, Zappoli Guarienti 6, Rau 6, Lasko 10, Rossi 8, Antonucci 2, Rizzi (L), Titta (L), Borraccino 1, Genna 0, Paolucci 0, Loreto 1. N.E. Pregnolato. All. Budani.

BCC LEVERANO: Tusch 3, Ristic 15, Serra 3, Orefice 11, Galasso 11, Scrimieri 11, Dimastrogiovanni (L), Catania (L). N.E. Cagnazzo, Balestra, Sergio, Ristani, Miraglia. All. Zecca.

ARBITRI: Mattei, Proietti.

NOTE - Spettatori 354, incasso 559, durata set: 24', 21', 24'; tot: 69'.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA - ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO 3-2 (25-23, 25-20, 23-25, 22-25, 17-15)

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Monopoli 1, Di Silvestre 17, Garofolo 6, Ferri 26, Pinali 14, Larizza 9, Trillini 4, Lavanga 1, D'Amico (L), Calistri 0, Gozzo 5. N.E. Cuti. All. Rosichini.

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO: Jovanovic 5, Zonca 23, Miscione 11, De Santis 3, Loglisci 11, Maccarone 2, Bacci (L), Pochini (L), Wojcik 12, Paoli 9. N.E. Grieco, Facchini, Briglia. All. Montagnani.

ARBITRI: Talento, Oranelli.

NOTE - durata set: 28', 23', 26', 27', 19'; tot: 123'.

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO - SYNERGY ARAPI F.LLI MONDOVÌ 3-0 (25-23, 25-22, 25-20)  

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO: Pedron 1, Barreto 14, Marra 3, Kadankov 14, Galabinov 14, Calonico 5, Sardanelli (L), Fortunato (L). N.E. Turano, Maccabruni, Maiorana, Del Vecchio. All. Falabella.

SYNERGY ARAPI F.LLI MONDOVÌ: Spagnuolo 2, Terpin 8, Biglino 5, Bosio 7, Kollo 7, Treial 9, Garelli (L), Fusco 0, Borgogno 2, Buzzi 2. N.E. Pistolesi, Morelli. All. Fenoglio.

ARBITRI: De Simeis, Nicolazzo.

NOTE - durata set: 27', 26', 23'; tot: 76'.

MENGHI SHOES MACERATA - CONAD REGGIO EMILIA 3-2 (25-16, 21-25, 18-25, 25-17, 15-12)

MENGHI SHOES MACERATA: Partenio 4, Casoli 20, Franceschini 11, Tiurin 31, Nasari 1, Molinari 2, Condorelli (L), Gabbanelli (L), Peda 0, Bussolari 5, Miscio 0. N.E. Gonzi, Tartaglione. All. Di Pinto.

CONAD REGGIO EMILIA: Fabroni 6, Ippolito 16, Sesto 10, Bellei G. 19, Bellini 8, Benaglia 13, Torchia (L), Silva 4, Morgese (L), Amorico 0, Bellei A. 0, Chadtchyn 0, Quarta 0. N.E. All. Mastrangelo.

ARBITRI: Di Blasi, Rolla.

 NOTE - Spettatori 434, incasso 475, durata set: 20', 28', 30', 23', 18'; tot: 119'.

I RISULTATI-

Conad Lamezia-Monini Spoleto 1-3 (18-25, 19-25, 25-21, 27-29);

Kemas Lamipel Santa Croce-Aurispa Alessano 3-0 (25-20, 25-17, 25-21);

Geosat Geovertical Lagonegro-Synergy Arapi F.lli Mondovì 3-0 (25-23, 25-22, 25-20);

Menghi Shoes Macerata-Conad Reggio Emilia 3-2 (25-16, 21-25, 18-25, 25-17, 15-12);

Roma Volley-BCC Leverano 0-3 (20-25, 20-25, 18-25);

GoldenPlast Potenza Picena-Acqua Fonteviva Apuana Livorno 3-2 (25-23, 25-20, 23-25, 22-25, 17-15).

Ha riposato: Centrale del Latte Sferc Brescia.

LA CLASSIFICA-

Synergy Arapi F.lli Mondovì 54, Centrale del Latte Sferc Brescia 46, Conad Reggio Emilia 44, Monini Spoleto 43, GoldenPlast Potenza Picena 41, Geosat Geovertical Lagonegro 37, Kemas Lamipel Santa Croce 34, Acqua Fonteviva Apuana Livorno 32, Menghi Shoes Macerata 31, BCC Leverano 23, Aurispa Alessano 19, Roma Volley 17, Conad Lamezia 8.

1 incontro in più: Menghi Shoes Macerata, BCC Leverano.

IL PROSSIMO TURNO-24/03/2019 Ore 18.00 

Monini Spoleto – Kemas Lamipel S. Croce 

Acqua Fonteviva Apuana Livorno – Centrale del Latte Sferc Brescia 

Conad Reggio Emilia – Conad Lamezia 

Aurispa Alessano – Roma Volley 

Synergy Arapi F.lli Mondovì – Menghi Shoes Macerata 

Geosat Geovertical Lagonegro – GoldenPlast Potenza Picena Ore 19.00

 

Vedi tutte le news di A2 maschile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti