Volley: A2 Maschile, Girone Blu, Piacenza vince il big match con Bergamo
© Legavolley
A2 maschile
0

Volley: A2 Maschile, Girone Blu, Piacenza vince il big match con Bergamo

La capolista ribadisce la propria superiorità nel raggruppamento spazzando via le resistenze della squadra di Spanakis seconda in classifica. Castellana Grotte vince a Catania e conquista i Play Off. In tre restano in lotta per il quarto posto: Cantù, favorita, Gioia Del Colle ed Ortona 

ROMA-La penultima giornata della Regular Season del Girone Blu della Serie A2 Maschile ha mandato in scena il big match fra le prime due della classifica Gas Sales Piacenza e Olimpia Bergamo. La squadra di Botti ha ribadito la propria attuale superiorità su tutte le altre del raggruppamento vincendo il match con una disarmante facilità mettendo in campo tutta la classe dei suoi fuoriclasse da Sabbi, che si è inserito perfettamente negli schemi della squadra, a Fei, calatosi di nuovo nel ruolo di centrale, a Yudin, a Tondo, a Mercorio. I piacentini non solo hanno ribadito il dominio nel Girone Blu ma anche la propria autorevole candidatura alla promozione in Superlega. La squadra di Spanakis poco ha potuto e si è dovuta inchinare dinanzi alla superiorità degli avversari.

Altra formazione che ha confermato il suo attuale splendido momento è la Materdomini.it che vince senza patemi la sfida di Catania contro l’Elios Messaggerie e conquista matematicamente i Play Off. Cazzaniga (14 punti) e Fiore (13) spengono rapidamente le resistenze della formazione di Puleo alla quale non basta la bella prestazione di Bonacic che con 15 punti è stato il top scorer di giornata.

Vittoria che avvicina ai Play Off quella della Pool Libertas Cantù che permette alla squadra di Cominetti di isolarsi al quarto posto. I lombardi hanno strapazzato la Videx Grottazzolina superata in quattro set. Baratti ha messo nelle mani di Santangelo, 22 conclusioni vincenti, e Cominetti (18) i palloni che hanno fruttato i tre punti. Ai marchigiani non è bastato un positivo Sequeira autore di 18 punti.

Successo che tiene accesa la fiammella della speranza quello della Sieco Service Ortona sulla Tinet Gori Wines Prata di Pordenone. Un netto 3-0 che porta la firma di tutta la squadra. Il miglior marcatore della squadra di Lanci è stato Marks autore di 17 punti. Per i friulani nessuno è riuscito ad andare in doppia cifra.

La Tipiesse Cisano Bergamasco vince batte i tre punti contro la Pag Taviano e si conquista la matematica certezza di evitare la retrocessione diretta. La squadra di Zanchi, deve soffrire contro i pugliesi guidati dal veterano Cernic e dal rientrante Bencz ma alla fine le bombe di Baldazzi(25 punti) fanno la differenza, soprattutto negli infuocati finali del primo e del terzo set per la gioia dei tanti sostenitori della neo promossa formazione bergamasca.

I TABELLINI-

SIECO SERVICE ORTONA - TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE 3-0 (25-15, 25-22, 25-17)

SIECO SERVICE ORTONA: Lanci 1, Ogurcak 14, Simoni 8, Marks 17, Fiscon 14, Menicali 6, Pesare (L), Toscani (L), Sitti 0, De Waard 1. N.E. Berardi, Sorrenti, Dolfo. All. Lanci.

TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE: Calderan 1, Link 7, Tassan 8, Della Corte 8, Deltchev 8, Bortolozzo 6, Corazza (L), Saraceni 0, Radin 0, Bonante 1, Lelli (L), Marini 0. N.E. Marinelli, Cecutti. All. Sturam.

ARBITRI: Proietti, Saltalippi.

NOTE - Spettatori 500, durata set: 21', 27', 25'; tot: 73'.

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO - PAG TAVIANO 3-0 (30-28, 25-21, 26-24)

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: Sbrolla 0, Costa 5, Piccinini 10, Baldazzi 25, Ruggeri 2, Milesi 9, Pozzi (L), Brunetti (L), Burbello 3, Genovese 0. N.E. Djukic, Gaggini, Lozzi. All. Zanchi.

PAG TAVIANO: Dimitrov 2, Cernic 15, Smiriglia 7, Bencz 12, Astarita 4, Bonola 8, Martinelli 0, Scarpello (L), Baldari 9, Caci 0, Bisci (L), Lugli 0. N.E. Torsello, Meleddu. All. Gulinelli.

ARBITRI: Ciaccio, Boris.

NOTE - durata set: 34', 27', 31'; tot: 92'.

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA - MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE 0-3 (18-25, 19-25, 11-25)

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA: Petrone 0, Bonacic 15, Porcello 4, Toselli 3, Corrado 9, Mazza 2, Pricoco (L), De Costa (L), Reina 0. N.E. Chillemi. All. Puleo.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Longo 3, Fiore 13, Patriarca 8, Cazzaniga 14, Bertoli 8, Gargiulo 5, Pilotto 0, Di Carlo (L), Battista (L), Campana 0. N.E. Primavera, Floris, Mazzon. All. Castellano.

ARBITRI: Rolla, Grassia.

NOTE - durata set: 26', 25', 19'; tot: 70'.

GAS SALES PIACENZA - OLIMPIA BERGAMO 3-0 (25-17, 25-20, 25-19)

GAS SALES PIACENZA: Paris 1, Mercorio 8, Fei 8, Sabbi 12, Yudin 12, Tondo 11, Cereda (L), Fanuli (L), Canella 0, Beltrami 0, Copelli 0. N.E. Ingrosso, De Biasi, Ceccato. All. Botti.

OLIMPIA BERGAMO: Garnica 0, Tiozzo 6, Cargioli 6, Romanò 9, Shavrak 11, Erati 1, Franzoni (L), Cristofaletti 3, Sette 0, Innocenti (L), Cioffi 1. N.E. Cogliati. All. Spanakis.

ARBITRI: Talento, Marotta.

NOTE - Spettatori 1933, incasso 8876, durata set: 22', 25', 24'; tot: 71'.

POOL LIBERTAS CANTÙ - VIDEX GROTTAZZOLINA 3-1 (25-19, 21-25, 25-20, 25-22)

POOL LIBERTAS CANTÙ: Baratti 2, Cominetti 18, Frattini 6, Santangelo 22, Preti 20, Robbiati 5, Rudi (L), Suraci 0, Butti (L), Danielli 0, Alberini 0. N.E. Gasparini, Monguzzi, Pellegrinelli. All. Cominetti.

VIDEX GROTTAZZOLINA: Marchiani 0, Vecchi 13, Gaspari 6, Sequeira 18, Centelles Rosales 11, Cubito 10, Vallese (L), Romiti (L), Pulcini 0, Di Bonaventura 0, Romagnoli 0. N.E. Calarco, Minnoni, Poey. All. Ortenzi.

ARBITRI: Gaetano, Cappello.

NOTE - Spettatori 426, durata set: 25', 28', 26', 27'; tot: 106'.

I RISULTATI-

Gas Sales Piacenza-Olimpia Bergamo 3-0 (25-17, 25-20, 25-19);

Pool Libertas Cantù-Videx Grottazzolina 3-1 (25-19, 21-25, 25-20, 25-22);

Elios Messaggerie Catania-Materdominivolley.it Castellana Grotte 0-3 (18-25, 19-25, 11-25);

Gioiella Gioia del Colle-Aeronautica Militare Club Italia Crai Roma 3-2 (23-25, 23-25, 25-19, 25-23, 15-13) Giocata ieri;

Sieco Service Ortona-Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 3-0 (25-15, 25-22, 25-17);

Tipiesse Cisano Bergamasco-Pag Taviano 3-0 (30-28, 25-21, 26-24);

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania-BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 2-3 (25-19, 25-21, 22-25, 19-25, 13-15) Giocata ieri

LA CLASSIFICA-

Gas Sales Piacenza 65, Olimpia Bergamo 54, Materdominivolley.it Castellana Grotte 50, Pool Libertas Cantù 47, Gioiella Gioia del Colle 46, Sieco Service Ortona 45, Videx Grottazzolina 42, Elios Messaggerie Catania 38, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 30, Aeronautica Militare Club Italia Crai Roma 30, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 24, Pag Taviano 21, Tipiesse Cisano Bergamasco 19, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 14.

IL PROSSIMO TURNO-

Videx Grottazzolina – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 

Materdominivolley.it Castellana Grotte – Gioiella Gioia del Colle 

Aeronautica Militare Club Italia Crai Roma – Sieco Service Ortona 

Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Pool Libertas Cantù 

Olimpia Bergamo – Tipiesse Cisano Bergamasco 

Pag Taviano – Elios Messaggerie Catania 

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Gas Sales Piacenza

 

 

Vedi tutte le news di A2 maschile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti