Volley: A2 Maschile, Girone Blu, di Cantù l'ultimo pass per i Play Off
© Legavolley
A2 maschile
0

Volley: A2 Maschile, Girone Blu, di Cantù l'ultimo pass per i Play Off

Si è conclusa la Regular Season con i lombardi che vincendo a Pordenone tengono a distanza Gioia Del Colle che ha vinto il derby di Castellana Grotte. La squadra di Mastrangelo va ad aggiungersi alle già qualificate Piacenza, Bergamo e Materdomini.it

ROMA- Si è conclusa stasera la Regular Season del Girone Blu definendo il quadro dei Quarti di Finale dei Play Off Promozione e del Play Off di Serie A2 Credem Banca. La Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania parteciperà alla prossima Serie A3, mentre Gas Sales Piacenza, Olimpia Bergamo, Materdominivolley.it Castellana Grotte e Pool Libertas Cantù, che stasera vinto a Pordenone mantenendosi al quarto poso, sono qualificate ai Play Off Promozione e cercheranno di conquistare l’unico pass disponibile per la massima serie.
A seguire nell’ordine di classifica Gioiella Gioia del Colle, Sieco Service Ortona, Videx Grottazzolina, Elios Messaggerie Catania, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone, Pag Taviano e Tipiesse Cisano Bergamasco continueranno a darsi battaglia per la salvezza, partecipando al Play Off A2, insieme alle pari classifica del Girone Bianco, che confermerà due formazioni nella prossima Serie A2 2019/2020. Le 14 perdenti giocheranno in Serie A3 seguendo Lamezia e Tuscania, le ultime classificate in questa stagione.
L’Aeronautica Militare Club Italia Crai Roma chiude la sua stagione 10a classificata. Essendo già compresa nella Serie A2 Credem Banca 2019/20 libera quindi il proprio posto facendo salire di una posizione le squadre a seguire. La penultima squadra del Girone Blu, Tipiesse Cisano Bergamasco, è quindi inserita nel calendario Play Off Serie A2 come “12esima Blu”

Nell’ultima giornata del Girone Blu si è giocato soprattutto per il quarto posto che vale i Play Off. Stasera festeggia la Pool Libertas Cantù che va a vincere in piena sicurezza sul campo della Tinet Gori Wines Prata di Pordenone, un secco 0-3 firmato da Cominetti (20 punti) e Santangelo (18) contro una squadra che non aveva più nulla da chiedere a questa fase del torneo. Resta fuori dalle sfide per la promozione la Gioiella Gioia del Colle che per non mangiarsi le mani è andata vincere il derby sul campo della Materdomini.it Castellana Grotte. Con la squadra di Castellano già qualificata ai Play Off e scesa in campo senza la feroce determinazione delle giornate precedenti, il proscenio è stato, dal secondo set in poi, tutto di Kindgard e soci che hanno avuto in Radziuk (19 punti) e Prolingheuer (16) i mattatori di serata.

Si distrae anche la dominatrice del girone, la Gas Sales Piacenza che si è arresa sul campo di una BAM Acqua S. Bernardo Cuneo piena di voglia di chiudere questa fase della stagione facendo bella figura davanti al proprio pubblico. La regia di Cortellazzi e la calda mano di Alexandre De Oliveira (18 conclusioni vincenti hanno regalato il successo ai piemontesi. Sabbi, dall’altra parte della rete, ha dimostrato di essere in forma Play Off mettendo a segno 15 punti nonostante la brutta serata del resto della squadra.

L’Olimpia Bergamo si prepara alle partite che contano giocando un match di buona intensità nel derby con la Tipiesse Cisano Bergamasco. Gli uomini di Spanakis soffrono nel primo set poi si ricordano di essere una squadra costruita per vincere e si impongono 3-0 grazie ad una bella prestazione collettiva. Romanò finalizza al meglio le giocate di Garnica e chiude con 15 punti, così come Baldazzi, l’ultimo ad arrendersi nelle file della Tipiesse.

La Sieco Service Ortona espugna il campo del Club Italia e chiude al sesto posto. Marks si conferma attaccante di razza mettendo a segno 26 palloni vincenti. Per gli azzurrini Stefani (16 punti) e Motzo (14) gli interpreti più convincenti.

Successo anche per la Videx Grottazzolina che rende ancor più amara la retrocessione della Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania. Gli uomini di Ortenzi chiudono la stagione regolare con una buona performance davanti al pubblico amico portando quattro uomini in doppia cifra Centelles Rosales (17), Sequeira (16), Vecchi (11), Romagnoli (10).

Pag Taviano e Elios Messaggerie Catania regalano spettacolo  in un match nel quale le due squadre se le sono date di santa ragione. L’hanno spuntata i pugliesi al quinto set spegnendo grazie ad una prestazione pregevole dal punto di vista corale. A Puleo non sono bastati i 24 punti di Corredo e i 20 di Bonacic.

I TABELLINI-

OLIMPIA BERGAMO - TIPIESSE CISANO BERGAMASCO 3-0 (27-25, 25-20, 25-20)

OLIMPIA BERGAMO: Garnica 1, Tiozzo 10, Cargioli 9, Romanò 15, Shavrak 12, Erati 8, Franzoni (L), Sette 2, Innocenti (L), Cristofaletti 1, Gritti 0, Cioffi 0. N.E. Cogliati, Marzorati. All. Spanakis.

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: Sbrolla 0, Costa 8, Piccinini 7, Baldazzi 15, Ruggeri 0, Milesi 6, Pozzi (L), Brunetti (L), Burbello 1, Genovese 0, Lozzi 0, Djukic 1. N.E. Gaggini. All. Zanchi.

ARBITRI: Santoro, Cavicchi.

NOTE - durata set: 34', 31', 29'; tot: 94'.

PAG TAVIANO - ELIOS MESSAGGERIE CATANIA 3-2 (20-25, 25-22, 23-25, 25-20, 15-11)

PAG TAVIANO: Dimitrov 7, Cernic 12, Smiriglia 8, Bencz 7, Astarita 8, Bonola 8, Scarpello (L), Martinelli 4, Bisci (L), Baldari 12, Caci 4. N.E. Torsello, Lugli, Meleddu. All. Gulinelli.

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA: Petrone 3, Bonacic 20, Reina 7, Toselli 6, Corrado 24, Mazza 8, De Costa (L), Porcello 0, Chillemi 1. N.E. All. Puleo.

ARBITRI: Dell'Orso, Vecchione.

NOTE - Spettatori 72, durata set: 26', 29', 31', 28', 17'; tot: 131'

BAM ACQUA S. BERNARDO CUNEO - GAS SALES PIACENZA 3-0 (25-23, 28-26, 25-16)

BAM ACQUA S. BERNARDO CUNEO: Cortellazzi 1, Galaverna 11, Dutto 4, Alexandre De Oliveira 18, Mazzone 12, Alborghetti 3, Prandi (L), Armando (L), Menardo 0, Testa 0. N.E. Bolla, Amouah, Picco. All. Serniotti.

GAS SALES PIACENZA: Paris 1, Mercorio 8, Canella 7, Sabbi 15, Ingrosso 6, Copelli 7, Cereda (L), Beltrami 2, Fanuli (L), Ceccato 0, Yudin 3, De Biasi 1. N.E. Fei, Tondo. All. Botti.

ARBITRI: Pristerà, Laghi.

NOTE - Spettatori 1354, durata set: 29', 33', 23'; tot: 85'.

TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE - POOL LIBERTAS CANTÙ 0-3 (13-25, 24-26, 22-25) –

TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE: Calderan 1, Link 8, Tassan 4, Della Corte 3, Marinelli 16, Bortolozzo 5, Corazza (L), Lelli (L), Deltchev 3. N.E. Saraceni, Bonante, Radin, Cecutti, Marini. All. Sturam.

POOL LIBERTAS CANTÙ: Baratti 3, Cominetti 20, Frattini 5, Santangelo 18, Preti 6, Robbiati 7, Rudi (L), Butti (L), Alberini 0, Danielli 0, Gasparini 0. N.E. Suraci, Monguzzi, Pellegrinelli. All. Cominetti.

ARBITRI: Guarneri, Spinnicchia.

NOTE - Spettatori 519, incasso 2362, durata set: 21', 30', 25'; tot: 76'.

VIDEX GROTTAZZOLINA - MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA 3-1 (25-17, 22-25, 25-22, 25-15)

VIDEX GROTTAZZOLINA: Marchiani 0, Vecchi 11, Romagnoli 10, Sequeira 16, Centelles Rosales 17, Cubito 8, Romiti (L), Vallese (L), Calarco 5, Di Bonaventura 0, Pulcini 0. N.E. Minnoni, Gaspari. All. Ortenzi.

MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Soli 1, Formela 14, Fabi 2, Osmanovic 7, Cappelletti 12, Fall 4, Piedepalumbo 2, Sorgente (L), Buzzelli P. 11, Ragoni 0, Panciocco 2, Pizzichini 4. N.E. Buzzelli U.. All. Nacci.

ARBITRI: Mesiano, Capolongo.

NOTE - Spettatori 250, durata set: 25', 25', 26', 20'; tot: 96'.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE - GIOIELLA GIOIA DEL COLLE 1-3 (25-20, 18-25, 18-25, 22-25)

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Longo 3, Fiore 8, Patriarca 10, Cazzaniga 9, Bertoli 6, Gargiulo 16, Battista (L), Mazzon 5, Pilotto 2, Di Carlo 0, Floris 0. N.E. Primavera, Campana. All. Castellano.

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE: Kindgard 5, Radziuk 19, Catena 6, Prolingheuer 16, Sideri 11, Sighinolfi 8, Meringolo 0, Frigo (L), Marchetti (L), Margutti 1. N.E. Usai, Marcovecchio, Scrollavezza. All. Passaro.

ARBITRI: Mattei, Oranelli.

NOTE - durata set: 28', 23', 24', 25'; tot: 100'.

AERONAUTICA MILITARE CLUB ITALIA CRAI ROMA - SIECO SERVICE ORTONA 1-3 (20-25, 25-19, 20-25, 19-25)

AERONAUTICA MILITARE CLUB ITALIA CRAI ROMA: Salsi 5, Recine 9, Maletto 2, Stefani 16, Motzo 14, Mosca 8, Federici (L), Benedicenti (L), Zonta 2, Magalini 1, Gamba 2. N.E. Dal Corso, Di Marco, Biasotto. All. Cresta.

SIECO SERVICE ORTONA: Lanci A. 0, Ogurcak 7, Simoni 5, Marks 26, Fiscon 8, Menicali 6, Pesare (L), Toscani (L). N.E. Sorrenti, Berardi, De Waard, Lanci S., Gaetano. All. Lanci.

ARBITRI: Toni, De Simeis.

NOTE - durata set: 22', 23', 25', 25'; tot: 95'.

I RISULTATI-

Videx Grottazzolina-Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 3-1 (25-17, 22-25, 25-22, 25-15);

Materdominivolley.it Castellana Grotte-Gioiella Gioia del Colle 1-3 (25-20, 18-25, 18-25, 22-25);

Aeronautica Militare Club Italia Crai Roma-Sieco Service Ortona 1-3 (20-25, 25-19, 20-25, 19-25);

Tinet Gori Wines Prata di Pordenone-Pool Libertas Cantù 0-3 (13-25, 24-26, 22-25);

Olimpia Bergamo-Tipiesse Cisano Bergamasco 3-0 (27-25, 25-20, 25-20);

Pag Taviano-Elios Messaggerie Catania 3-2 (20-25, 25-22, 23-25, 25-20, 15-11);

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo-Gas Sales Piacenza 3-0 (25-23, 28-26, 25-16).

LA CLASSIFICA FINALE DEL GIRONE BLU-

Gas Sales Piacenza 65, Olimpia Bergamo 57, Materdominivolley.it Castellana Grotte 50, Pool Libertas Cantù 50, Gioiella Gioia del Colle 49, Sieco Service Ortona 48, Videx Grottazzolina 45, Elios Messaggerie Catania 39, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 33, Aeronautica Militare Club Italia Crai Roma 30, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 24, Pag Taviano 23, Tipiesse Cisano Bergamasco 19, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 14.

LE CLASSIFICATE AI PLAY OFF PROMOZIONE-

GIRONE BIANCO-

1a Synergy Arapi F.lli Mondovì

2a Monini Spoleto

3a Conad Reggio Emilia

4a Centrale del Latte Sferc Brescia

GIRONE BLU- 

1a Gas Sales Piacenza

2a Olimpia Bergamo

3a Materdominivolley.it Castellana Grotte

4a Pool Libertas Cantù

GLI ACCOPPIAMENTI DEI QUARTI DI FINALE-

(1a Girone Bianco) Synergy Arapi F.lli Mondovì - (4a Girone Blu) Pool Libertas Cantù 

 (2a Girone Blu) Olimpia Bergamo - (3a Girone Bianco) Conad Reggio Emilia 

 (1a Girone Blu) Gas Sales Piacenza - (4a Girone Bianco) Centrale del Latte Sferc Brescia 

 (2a Girone Bianco) Monini Spoleto - (3a Girone Blu) Materdominivolley.it Castellana Grotte 

Vedi tutte le news di A2 maschile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti