A2 Maschile, si va in campo per la 5a giornata
A2 maschile
0

A2 Maschile, si va in campo per la 5a giornata

La capolista Ortona attende Bergamo. Brescia, che insegue ad un punto attesa dalla delicata sfida interna con Santa Croce

ROMA-Tra la prima della classe e i fanalini di coda ci sono 10 punti di differenza, ma il torneo di Serie A2 Credem Banca è ancora lungo. Domenica 17 novembre alle 18.00 si gioca il 5° turno di andata. Fondamentali per la testa della classifica la sfida tra la capolista Ortona e Bergamo, ma anche il faccia a faccia tra le inseguitrici Brescia e Santa Croce.
Al PalaEstra l’Emma Villas Aubay Siena cerca la terza vittoria su 3 scontri diretti con la Pool Libertas Cantù. Reduci dal successo a Bergamo, i padroni di casa sono quarti, mentre gli ospiti hanno realizzato 1 solo punto nel torneo e vogliono rialzare la testa dopo la delusione al PalaParini con la New Mater. Aria di record tra i toscani per Gitto a 1 punto dai 1900 e Zamagni a 11 dai 1600, Maruotti a 15 attacchi vincenti dai 2000 in Regular Season. Tra i canturini gettone n. 100 in Regular Season per Rudi.
Tanta carica per la BCC Castellana Grotte dopo il successo netto a Cantù, il primo esterno. Dall’altra parte della rete al PalaGrotte è attesa la Synergy Mondovì, squadra sconfitta nei 2 precedenti incroci. Piove sul bagnato per i monregalesi, ultimi in classifica a 1 punto: oltre al ds Manassero e all’opposto Kadankov, i piemontesi hanno appena perso il centrale Biglino, prelevato dalla Sir. Nella BCC Vedovotto è a 15 punti dai 3200, mentre tra gli ospiti Borgogno è a 13 attacchi vincenti dai 1500 in carriera. Due gli ex incrociati: Morelli e Presta.

Settima in classifica, la Conad Reggio Emilia deve dimenticare l’epilogo della spedizione a S. Croce per centrare la terza vittoria in altrettanti faccia a faccia con la Geovertical Geosat Lagonegro, che è decima e dopo il buon punto strappato in casa Peimar è caduta tra le mura amiche con Brescia. Contro la squadra del proprio ex, Fabi, gli ospiti vantano atleti in odore di record: Maccarone è alla gara n. 100 in Regular Season, Spadavecchia a 13 punti dai 1000 e Tiurin a 3 dagli 800 in carriera.
Il primo spareggio di rilievo in Campionato è tra Sarca Italia Chef Centrale Brescia e Kemas Lamipel Santa Croce, che si sono affrontate 4 volte in Serie A2 con un bilancio di 3 vittorie a 1 per i lombardi. Seconda e terza in classifica, separate da 1 punto, le due squadre vogliono marcare da vicino la capolista Ortona e firmare il sorpasso. Ristic è a 2 soli punti dai 600 personali, tra gli ospiti Padura Diaz è a 8 punti dai 3900. Due ex per parte nei roster: Tiberti nel 2004 giocava a S. Croce, mentre “lupi” vantano Mazzon, due anni fa a Brescia. Mercoledì scorso Lavanga ha rescisso.
Quinta con soli 3 punti di ritardo dalla capolista, la Peimar Calci è una delle squadre rimaste in campo per più tempo con 3 tie break disputati, di cui due vinti, ed è sempre andata a punti. A far visita ai toscani ci pensa la Materdominivolley.it Castellana Grotte, che nell’ultimo turno in casa non è riuscita a completare con la vittoria una rimonta monstre, ma ha portato via un punto alla corazzata Ortona, pur ritrovandosi relegata al nono posto nella categoria.
Il rullo compressore Sieco Service Ortona è in vetta con 4 vittorie su 4 e ha lasciato un solo punto sui 12 disponibili, quello sfuggito di mano al PalaGrotte nonostante il temporaneo vantaggio di due set sulla Materdomini. La forma mentis è ideale per sfatare il tabù orobico. Nei precedenti 4 incroci l’Olimpia Bergamo ha sempre battuto gli abruzzesi, ma quest’anno la partenza non è stata esaltante e il collettivo lombardo registra un ritardo di 6 lunghezze dai rivali. Nel team di casa Ottaviani è a 2 punti dai 1300 in carriera, tra gli ospiti Wagner è a 3 attacchi vincenti dai 1000 in Regular Season come Tiozzo, ma anche a 1 punto dai 1300 in carriera.

PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 5a GIORNATA-

Domenica 17 novembre 2019, ore 18.00-

Emma Villas Aubay Siena – Pool Libertas Cantù Arbitri: Marotta-Feriozzi

BCC Castellana Grotte – Synergy Mondovì Arbitri: Noce-Morgillo

Conad Reggio Emilia – Geovertical Geosat Lagonegro Arbitri: Merli-Piperata

Sarca Italia Chef Centrale Brescia – Kemas Lamipel Santa Croce Arbitri: Sabia-Piubelli

Peimar Calci – Materdominivolley.it Castellana Grotte Arbitri: Bellini-Cavicchi

Sieco Service Ortona – Olimpia Bergamo Arbitri: Carcione-Grassia

LA CLASSIFICA-

Sieco Service Ortona 11, Sarca Italia Chef Centrale Brescia 10, Kemas Lamipel Santa Croce 9, Emma Villas Aubay Siena 8, Peimar Calci 8, BCC Castellana Grotte 6, Conad Reggio Emilia 6, Olimpia Bergamo 5, Materdominivolley.it Castellana Grotte 4, Geovertical Geosat Lagonegro 3, Pool Libertas Cantù 1, Synergy Mondovì 1

 

Tutte le notizie di A2 maschile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti