A2 maschile
0

A2 Maschile, domenica in campo per la 7a giornata

Ortona e Brescia, leader del torneo, impegnate rispettivamente a Castellana Grotte e in casa contro Calci. Siena aspetta la Materdomini.it, Santa Croce sfida Cantù

A2 Maschile, domenica in campo per la 7a giornata

ROMA- In attesa di Calci – Materdomini, recupero della 5a fissato per martedì 3 dicembre, e prima di conoscere la data di Synergy Mondovì – Conad Reggio Emilia, recupero del 6° turno, domenica 1 dicembre le squadre di A2 Credem Banca affrontano la 7a giornata di andata. Quattro gare sono previste alle 18.00, con un minuto di silenzio al PalaGrotte in memoria dell’arbitro pugliese Federica De Luca e del figlioletto, scomparsi in una tragedia familiare nel 2016. Reggio – Bergamo e S. Croce – Cantù posticipano alle 19.00.

Beffata al tie break a Ortona, la Emma Villas Aubay Siena è quarta a meno 4 dalla vetta. I toscani vogliono vincere in casa contro la Materdominivolley.it Castellana Grotte, decima e reduce dalla sconfitta interna con Brescia. In equilibrio sul 2-2 i precedenti scontri diretti. Al PalaEstra tornano da rivali Battista e Patriarca, che nel 2016 vestivano la maglia senese. Tra i padroni di casa Zamagni è a 2 punti dai 1600 in carriera, Romanò a 5 attacchi vincenti dai 500 in Regular Season.
Sesta a 9 punti, la BCC Castellana Grotte riabbraccia Presta, in arrivo da Mondovì, e ricorda con un minuto di silenzio Federica De Luca, arbitro di B che nel 2016 trovò la morte insieme al figlio per mano del marito. Al PalaGrotte arriva la capolista Sieco Service Ortona, imbattuta in stagione ma sconfitta nei 2 precedenti faccia a faccia. Tra gli abruzzesi figura Astarita, nel 2016 alla New Mater. Possibili record: nella BCC Del Vecchio è a 1 attacco vincente e Cubito a 2 punti da quota 500 in Regular Season, nella Sieco Ottaviani è a 15 attacchi punto dai 1000 in Regular Season, Simoni a 5 punti dai 1500 in carriera e a 6 attacchi punto dai 1000 in Regular Season.
Forte dell’aggancio a Ortona in vetta e seconda solo per quoziente set, la Sarca Italia Chef Centrale Brescia vuole capitalizzare il turno casalingo con la matricola Peimar Calci, quinta a meno 6 con una gara in meno e da considerarsi un cliente scomodo viste le 4 vittorie consecutive. Tra i lombardi sua maestà Cisolla è a 1 punto dai 7400, Galliani a 4 attacchi vincenti dai 1500, Crosatti alla gara n. 100. Tra i toscani Barone è a 3 muri dai 300 in Regular Season.
Nona in classifica a quota 5, la Geovertical Geosat Lagonegro insegue la sua prima vittoria stagionale da 3 punti e lo fa in casa dopo la trasferta amara al PalaParenti. Sul fronte opposto c’è la Synergy Mondovì che ha vinto 3 dei 4 precedenti, ma che nel Campionato in corso è ultima con 1 punto all’attivo e ha perso i pezzi pregiati: dopo Kadankov e Biglino anche il centrale Presta e coach Fenoglio hanno fatto le valigie. Squadra affidata al vice Emanuele Negro e imminente ritorno sul mercato.
Ottava a 7 punti con una gara in meno giocata e con Dolfo a 18 sigilli dai 2100, la Conad Reggio Emilia è in attesa di recuperare il match rinviato a Mondovì lo scorso weekend, ma prima deve fare i conti con l’Olimpia Bergamo nel posticipo delle 19.00. Gli orobici, che in classifica hanno un punto e una posizione di vantaggio dopo la vittoria al PalaAgnelli con la BCC, si sono imposti in 4 dei 6 precedenti. Quattro ex: Dolfo nel 2017 era a Bergamo, Cargioli, Garnica e Tiozzo vantano trascorsi a Reggio.
Terza in classifica, a 12 punti come Siena, la Kemas Lamipel Santa Croce ha riscattato la battuta d’arresto a Brescia grazie al successo netto in casa contro Lagonegro e vuole ripetersi tra le mura amiche ribadendo l’imbattibilità interna. Sul fronte opposto nel posticipo delle 19.00 c’è la Pool Libertas Cantù, penultima a 2 punti e sconfitta dai toscani negli unici due precedenti in Serie A2. Gli ospiti vengono dalla maratona persa al tie break con Calci e ritrovano da ex Bargi, che nel biennio 2013-2014 murava al PalaParini. A portata di record Cominetti, a 4 punti dai 900.

PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 7a GIORNATA-

Domenica 1 dicembre ore 18.00

Emma Villas Aubay Siena – Materdominivolley.it Castellana Arbitri: Oranelli-Rolla

BCC Castellana Grotte – Sieco Service Ortona Arbitri: Moratti-Autuori

Sarca Italia Chef Centrale Brescia – Peimar Calci Arbitri: Spinnicchia-Guarneri

Geovertical Geosat Lagonegro – Synergy Mondovì Arbitri: Di Bari-Vecchione

Domenica 1 dicembre ore 19.00

Conad Reggio Emilia – Olimpia Bergamo Arbitri: Sessolo-Jacobacci

Kemas Lamipel Santa Croce – Pool Libertas Cantù Arbitri: Palumbo-Merli

Tutte le notizie di A2 maschile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti