Mondovì ha un nuovo opposto: Dimitar Dulchev

La società piemontese colma un'importante lacuna offensiva con l'ingaggio dello schiacciatore bulgaro proveniente dalla squadra cipriota del Nea Salamina
Mondovì ha un nuovo opposto: Dimitar Dulchev

MONDOVI' (CUNEO)- Torna finalmente al completo il roster del Vbc Synergy Mondovì: da poche ore è stato ufficializzato il tesseramento di Dimitar Dulchev, opposto bulgaro. Classe 1996, ha giocato per tre anni nel proprio Paese, nella Marek-Union-Ivkoni, con cui ha anche esordito in Champions League. Poi il trasferimento nella Bundesliga austriaca, dove con la maglia del Vbc TLC Weiz è stato il top scorer della Regular season. Infine, l’ultima avventura, al Nea Salamina, nella massima serie di Cipro: nella prima parte di stagione è stato il secondo miglior opposto per percentuali in attacco. Quindi la chiamata da Mondovì: nelle feste ha raggiunto la città, dove ha conosciuto coach Mario Barbiero e i nuovi compagni.

« È un giocatore giovane – lo presenta il tecnico romano -, non possiamo aspettarci che da solo ci risolva tutti i problemi, ma ha ottime caratteristiche in attacco: dopo pochi allenamenti stiamo cercando di renderle funzionali al nostro modo di giocare. Ha un atteggiamento molto positivo, sta imparando molto velocemente l’italiano: durante l’allenamento è lui stesso che spesso mi chiede consigli e si mette a disposizione per migliorare l’intesa coi compagni ».

Dulchev indosserà la maglia numero 12: sarà a disposizione già per la gara di domenica pomeriggio contro Ortona.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti