David Umek secondo opposto di Bergamo

Lo schiacciatore triestino arriva da Modica dove ha maturato una buona esperienza per fare l'alternativa a Santangelo
David Umek secondo opposto di Bergamo

BERGAMO- David Umek, schiacciatore triestino classe 1998 di 192 cm arriva da Modica, dove ha già maturato una certa esperienza, e ancor prima militava tra le fila di Alessano. Cresciuto nel team di serie B Tabor Munrupino (TS) è un atleta determinato che non ha esitato nella scelta di indossare i colori della nuova Agnelli Tipiesse Bergamo alla chiamata del ds Insalata.

David sarà il vice di Santangelo e chiude il reparto opposti; un innesto che va a seguire la linea verde instaurata sin dall’inizio da mister Graziosi, un atleta su cui si potrà lavorare bene cominciando proprio dal 2 agosto quando il team si ritroverà al completo per la prima volta in quel di Cisano Bergamasco per cominciare la preparazione pre-season.

LE PAROLE DI DAVID UMEK-

« Sono stato fin da subito molto contento della chiamata da parte dell’Olimpia Bergamo che è ormai da anni una squadra di vertice della serie A2. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova stagione dove avrò la possibilità di crescere e migliorare grazie a dei compagni e ad uno staff di primo livello. Speriamo di poter ritornare a festeggiare nuovi traguardi e tante vittorie in palazzetto con i tifosi, che sono una parte fondamentale del nostro sport. Il mister non lo conoscevo personalmente, ma solo per notorietà è risaputo che ha lavorato nello staff della nazionale e che lavora bene con i giovani. Quando l’ho sentito per telefono in questi giorni me ne ha dato conferma e mi ha fatto una bella impressione. So che lavoreremo molto bene insieme quest’ anno ».

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti