A2 Maschile, Cantù-Taranto apre la 2a giornata

La partita si gioca sabato alle 19.00 in Lombardia. Fra le sfide di domenica pomeriggio spiccano le sfide tra Ortona e Mondovì e quella fra Cuneo e Siena

© Legavolley

ROMA-  Il match tra Cantù e Taranto, in programma sabato alle 19.00, apre la 2a giornata di andata della Serie A2 Credem Banca. Il giorno dopo, alle 17.00 vanno in scena gli anticipi Castellana Grotte – Bergamo e Brescia – Lagonegro. Alle 18.00 il turno si completa con le ultime tre gare: Ortona ospita Mondovì, Santa Croce riceve la visita di Reggio Emilia e Cuneo gioca in casa con Siena. Ancora da definire la data di Siena – Cantù, recupero del primo turno.

Dopo il rinvio del match a Siena, nella 1a giornata, la Pool Libertas Cantù può finalmente esordire. Sabato alle 19.00 è previsto l’esordio dei lombardi al PalaFrancescucci nella sfida inedita con la Prisma Taranto, che domenica ha dato spettacolo superando Brescia con un netto 3-0. Record in vista: tra i padroni di casa Monguzzi è a 2 punti dai 1500, tra gli ospiti Alletti è a 2 punti dai 1900, Presta a 1 block dai 300.

Al debutto stagionale la BCC Castellana Grotte ha espugnato il PalaManera sudando sette camicie contro Mondovì, per poi ribaltare l’incontro al tie break. Rocambolesca anche la vittoria ottenuta in casa dalla Agnelli Tipiesse Bergamo contro Cuneo, riscattando la beffa del quarto set con un dominio al tie break. Alla vigilia dell’anticipo di domenica (ore 17.00), negli scontri diretti i lombardi sono avanti sulla New Mater con 6 vittorie a 4. In Puglia gli orobici affrontano tre ex: Erati, Garnica e Zonta. Van Dijk è a 1 gettone dai 100 in carriera. Tra gli ospiti, Santangelo è a 15 attacchi vincenti dai 1500.

La doccia fredda della trasferta al PalaMazzola di Taranto impone una reazione immediata alla Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia, che può contare sul fattore campo e vanta una tradizione favorevole di 7 vittorie e una sola sconfitta con la Cave del Sole Geomedical Lagonegro, in cui milita l’ex “tucano” Bellucci. Gli ospiti sono reduci da un’incompiuta in casa con i “lupi” di Santa Croce. Avanti 2-1, gli uomini di D’Amico hanno patito il ritorno dei rivali. Tra i lucani Fabroni è a 2 ace dai 300 in Regular Season, il bomber Tiurin a 16 attacchi vincenti dai 1000 in carriera.

Carica per l’impresa del primo turno in 4 set al PalaBigi, la Sieco Service Ortona riaccende le luci del Palasport Comunale per la sfida di domenica alle 18.00 contro la Synergy Mondovì, squadra sconfitta dagli abruzzesi 4 volte in 6 confronti. I piemontesi, che vantano nel roster tre ex atleti di Ortona del calibro di Borgogno, Ferrini e Paoletti, hanno incamerato 1 solo punto tra le mura amiche al debutto cedendo solo al tie break con un team di valore come la New Mater. Tra gli ospiti, Borgogno è a 17 punti dai 2000 in carriera.

Il PalaParenti ospita una classica della Serie A. Dopo aver espugnato sul filo di lana il Palasport Villa D’Agri, la Kemas Lamipel Santa Croce, con Robbiati a 3 ace dai 100 in carriera, cerca i 3 punti in casa nella sfida n. 19 con la Conad Reggio Emilia. I precedenti (13-5) indicano una netta supremazia dei toscani, ma il gruppo di Mastrangelo ha una grande voglia di riscattare la falsa partenza di domenica scorsa contro Ortona, magari con i contributi di Ristic (3 punti ai 500 in Regular Season) e Bellei (7 punti ai 2500 in Regular Season)

All’esordio la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo ha strappato 1 punto in trasferta con Bergamo al culmine di una battaglia sportiva. Nella 2a giornata ai piemontesi spetta il compito di fare gli onori di casa alla Emma Villas Aubay Siena, formazione che di fatto è al debutto stagionale visto il rinvio del match casalingo del primo turno con Cantù. Si tratta della prima sfida assoluta tra le due squadre in Serie A. Nella BAM militano due ex giocatori del Club ospite, Gonzi e Pistolesi. Nell’Emma Villas, Della Lunga cerca il block n. 100 in Regular Season e l’ace n. 200 in carriera.

PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 2a GIORNATA-

Sabato 24 ottobre 2020, ore 19.00-

Pool Libertas Cantù – Prisma Taranto Arbitri: Rolla-Bassan

Domenica 25 ottobre 2020, ore 17.00-

BCC Castellana Grotte – Agnelli Tipiesse Bergamo Arbitri: Palumbo-Cavalieri

Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Cave del Sole Geomedical Lagonegro Arbitri: Piubelli-Santoro

Domenica 25 ottobre 2020, ore 18.00-

Sieco Service Ortona – Synergy Mondovì Arbitri: Feriozzi-Turtù

Kemas Lamipel Santa Croce – Conad Reggio Emilia Arbitri: Mattei-Carcione

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Emma Villas Aubay Siena Arbitri: Pristerà-Prati

LA CLASSIFICA-

Prisma Taranto 3, Sieco Service Ortona 3, Agnelli Tipiesse Bergamo 2, BCC Castellana Grotte 2, Kemas Lamipel Santa Croce 2, Cave del Sole Geomedical Lagonegro 1, Synergy Mondovì 1, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 1, Emma Villas Aubay Siena 0, Pool Libertas Cantù 0, Conad Reggio Emilia 0, Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia 0

1 partita in meno Emma Villas Aubay Siena e Pool Libertas Cantù

Commenti