Tre giorni di grande volley con il campionato di A2 Maschile

Si parte oggi con l'anticipo tra Aversa e Pineto, domani alle 20.30 in campo Tinet-Brescia.  Il turno si chiude domenica 3 con le altre cinque partite. La capolista Grottazzolina ospita Ravenna
Tre giorni di grande volley con il campionato di A2 Maschile
7 min

ROMA-In arrivo una tre giorni di grande pallavolo con il 9° turno della Regular Season in Serie A2 Credem Banca. In campo oggi, venerdì 1 dicembre (ore 20.30), Aversa e Porto Viro. Sabato 2 dicembre anticipano alle 20.30 Prata e Brescia. Domenica 3 dicembre si apre con il faccia a faccia delle 16.00 tra Siena e Cuneo, mentre alle 18.00 sono in calendario quattro incontri: Ortona ospita Cantù, la capolista Grottazzolina accoglie nelle Marche Ravenna, mentre Santa Croce se la vede con Castellana Grotte e Reggio Emilia va sotto rete con Pineto. In classifica l’unica formazione sulla scia di Grottazzolina è Prata di Pordenone, che al momento ha un ritardo di tre lunghezze rispetto alla Yuasa Battery, sola in vetta.

Oltre all’anticipo di oggi tra WOW Green House Aversa e Delta Group Porto Viro, che si contenderanno i tre punti al PalaJacazzi, ci sono altri sei match di sicuro interesse nel programma nel calendario della 9° giornata di andata.

Alle 20.30 di sabato la Tinet Prata di Pordenone, seconda forza del torneo, incrocia la sua strada con la Consoli Sferc Brescia, quarta in classifica e a caccia di punti utili in trasferta per rimanere nei piani alti. Il team friulano ha reagito allo stop nelle Marche con la vittoria interna con Ortona e il successo a Pineto. Anche i Tucani si sono rialzati in casa contro Ortona dopo la sconfitta a Grottazzolina, ma adesso cercano la prima vittoria contro Prata al terzo tentativo. In casa Tinet ci sono diversi giocatori in odore di record personali di punti siglati e per numero di attacchi vincenti.

Domenica alle 16.00 vietato sbagliare. L’Emma Villas Siena, vittoriosa 3-1 a Castellana Grotte, vuole salutare con un successo il ritorno al PalaEstra e insidiare il secondo posto senza perdere di vista le rivali alle spalle. In Toscana si presenta la Puliservice Acqua S.Bernardo Cuneo, che ritrova due ex da rivali, Azaria Gonzi e Alessio Tallone, nel quinto scontro diretto con i senesi (2-2 i precedenti). Il collettivo piemontese è tornato al successo con un’impresa al tie break a Porto Viro, agganciata a 13 punti come Reggio Emilia, e ora vuole il salto in classifica. In casa Emma Villas Marco Pierotti è a 5 prodezze dai 1500 attacchi vincenti in carriera, Stefano Trillini a 3 punti dai 1000. Tra gli ospiti Lorenzo Codarin è a 6 attacchi vincenti dai 1000.

Domenica, alle 18.00, il fanalino di coda Sieco Service Ortona, ancora all’ultimo posto della classifica con 2 punti e alla ricerca della prima vittoria stagionale dopo la trasferta persa in tre set a Brescia, ospita la Pool Libertas Cantù, undicesima, ma capace di prendere un punto casalingo sabato scorso contro la capolista imbattuta Grottazzolina. Nei 18 precedenti per ben 14 volte hanno avuto la meglio gli abruzzesi. Tre gli ex del match: da una parte Matteo Bartoli, nel 2020/21 a Cantù, dall’altra Giuseppe Ottaviani Matteo Pedron, che a Ortona sono stati più di una stagione. Leonel Marshall è a 13 attacchi vincenti dai 3000 nelle Regular Season.

In campo domenica, alle 18.00, anche la prima della classe Yuasa Battery Grottazzolina, che dopo aver salvato l’imbattibilità stagionale al tie break sul campo di Cantù, vuole consolidare la propria leadership tra le mura amiche contro la Consar Ravenna, quarta a braccetto con Brescia e con sette lunghezze di ritardo dalla vetta. Con 9 punti presi nelle ultime tre gare, la formazione di Marco Bonitta ha virato la rotta verso i piani alti e non vuole perdere il favore del vento, nemmeno di fronte a un ostacolo così impegnativo. Si tratta del terzo scontro diretto, una vittoria a testa nei precedenti. Tra gli ospiti c’è Filippo Bartolucci, che lo scorso anno murava nel collettivo marchigiano. Michele Fedrizzi è pronto per la presenza n. 400 in carriera.

Sfida domenicale alle 18.00 anche per Kemas Lamipel Santa Croce e BCC Castellana Grotte, che si sono affrontate già 13 volte, con i pugliesi che hanno raccolto 10 affermazioni e che vantano nel roster l’unico ex, Filippo Menchetti. Si tratta di uno spareggio in classifica in piena regola perché i due team occupano la penultima piazza appaiati a 5 punti davanti a Ortona, ultima della classe. Nell’ultimo turno di campionato i Lupi sono riusciti a vincere un solo set a Reggio Emilia. Stessa sorte per Castellana, ma sul proprio campo con Siena. Centesima gara di Regular Season in arrivo tra gli ospiti per Alberto Pol (6 punti ai 500 nelle stagioni regolari).

Nel quartetto dei match in programma alle 18.00 c’è la quinta sfida in Serie A tra Conad Reggio Emilia e Abba Pineto, con gli abruzzesi che si sono aggiudicati 3 dei primi quattro incroci e vantano nel roster l’unico ex della gara, Gianluca Loglisci. Grazie al successo casalingo in quattro set contro Santa Croce, la Conad ha 13 punti come Cuneo e Porto Viro. La sconfitta netta dell’Abba sul proprio campo con Prata ha cristallizzato la classifica di Pineto, ferma a quota 10 e a caccia dell’aggancio. Tra i padroni di casa Christoph Marks è più vicino ai 1500 attacchi vincenti in Italia, tra gli ospiti Marco Rocco Panciocco mira ai 1000 punti nelle stagioni regolari.

PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 9ª GIORNATA DI ANDATA-

Venerdì 1 dicembre 2023, ore 20.30

WOW Green House Aversa – Delta Group Porto Viro Arbitri: Spinnicchia, Vecchione

Sabato 2 dicembre 2023, ore 20.30

Tinet Prata di Pordenone – Consoli Sferc Brescia Arbitri: Pasin, Serafin

Domenica 3 dicembre 2023, ore 16.00

Emma Villas Siena – Puliservice Acqua S.Bernardo Cuneo Arbitri: Selmi, Marotta

Domenica 3 dicembre 2023, ore 18.00

Sieco Service Ortona – Pool Libertas Cantù Arbitri: Toni, Merli

Domenica 3 dicembre 2023, ore 18.00

Yuasa Battery Grottazzolina – Consar Ravenna Arbitri: Marconi, Cavicchi

Domenica 3 dicembre 2023, ore 18.00

Kemas Lamipel Santa Croce – BCC Tecbus Castellana Grotte Arbitri: Sessolo, Giglio

Domenica 3 dicembre 2023, ore 18.00

Conad Reggio Emilia – Abba Pineto Arbitri: Venturi, Scotti

LA CLASSIFICA-

Yuasa Battery Grottazzolina 22, Tinet Prata di Pordenone 19, Emma Villas Siena 17, Consoli Sferc Brescia 15, Consar Ravenna 15, Puliservice Acqua S.Bernardo Cuneo 13, Delta Group Porto Viro 13, Conad Reggio Emilia 13, WOW Green House Aversa 11, Abba Pineto 10, Pool Libertas Cantù 8, BCC Tecbus Castellana Grotte 5, Kemas Lamipel Santa Croce 5, Sieco Service Ortona 2.


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti