Beach Volley: Ranghieri-Carambula firmano l'impresa

Nel Major di Porec hanno battuto 2-0 (21-19, 21-15) i fortissimi brasiliani Ricardo-Emanuel. Nel torneo femminile girone superato da Menegatti-Orsi Toth, che hanno battuto le brasiliane Lili-Carol Maximo e 2-0 (21-17, 21-17) poi le argentine Gallay-Klug, quindi le padrone di casa croate Rosko-Tadic 2-0 (21-14, 21-7)

POREC (CROAZIA)- Nel Major di Porec in Croazia bellissima impresa firmata dagli azzurri Alex Ranghieri e Adrian Carambula, 2-0 (21-19, 21-15) sui brasiliani Ricardo-Emanuel. Contro due autentiche leggende del beach volley i ragazzi di Paulao hanno tirato fuori una grande prestazione, meritandosi un netto successo. Dopo un primo set combattuto, Alex e Adrian nel secondo hanno imposto il proprio ritmo chiudendo il match senza problemi. Nel secondo incontro di giornata Ranghieri-Carambula hanno dovuto invece cedere agli austriaci Doppler-Horst 2-0 (31-29, 21-16).

Percorso inverso per i campioni europei Paolo Nicolai e Daniela Lupo, superati all’esordio dai cileni Grimalt-M. Grimalt 1-2 (21-15, 19-21, 22-24) al termine di un match combattutissimo. La coppia dell’Aeronautica Militare si è poi riscattata contro i tedeschi Bockermann - Fluggen 2-0 (21-16, 21-13), piegati agilmente.

Nel torneo femminile girone superato di slancio dalle azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, che grazie a un ottimo tris di vittorie si sono qualificate direttamente agli ottavi di finale. Dopo i successi di ieri 2-0 (21-19 21-19) sulle brasiliane Lili-Carol Maximo e 2-0 (21-17, 21-17) contro le argentine Gallay-Klug, le ragazze di Lissandro si sono imposte oggi sulle padrone di casa croate Rosko-Tadic 2-0 (21-14, 21-7). Per Marta e Viktoria l’ottimo inizio del torneo conferma il buon momento di forma delle azzurre, reduci dallo splendido terzo posto nel Grand Slam di Mosca. In serata la coppia italiana conoscerà il nome delle proprie avversarie di domani. 

Commenti