Corriere dello Sport

Beach Volley

Vedi Tutte
Beach Volley

Volley: Champions League, Modena resta a punteggio pieno

Volley: Champions League, Modena resta a punteggio pieno

Netta affermazione della squadra di Lorenzetti a Novi Sad, battuto per 0-3 (21-25, 22-25, 14-25) il Leg Vojvodina, vittoria che permette ai gialloblu di conservare il primato a punteggio pieno nella Pool F

 

giovedì 17 dicembre 2015 00:56

NOVI SAD (SERBIA)- Prosegue spedita la marcia della DHL Modena nella Pool F di Champions League. La formazione di Lorenzetti va a vincere sul campo del Leg Vojvodina e rimane in testa a punteggio pieno. Mai in discussione il successo dei modenesi, che nell’occasione hanno utilizzato per la prima volta la maglia da trasferta, ovvero quella blu con banda gialla centrale. I ragazzi di Kozic, trascinati dal pubblico amico, hanno cercato per due set di  tenere testa a Bruninho e compagni ma poi uno stratosferico Ngapeth (autore di 18 punti) ne ha stroncato ogni resistenza. Il terzo set è stato per la squadra italiana una formalità

DHL in campo con il sestetto tipo: Bruno-Vettori, Ngapeth-Nikic, Piano-Lucas con libero Rossini. Partono forte i ragazzi di Lorenzetti in questa prima sfida del girone di ritorno di Champions, 11-7 ed ace Bruno Rezende. Match equilibrato tra le 2 compagini con la lotta che è punto a punto e si arriva al 20-19 per Novi Sad. La DHL mette la quinta e infila 3 punti di altissimo livello, 22-19 Modena e si va verso fine parziale. Modena chiude 25-21 grazie a un cambio passo impressionante. Anche nel secondo set regna l’equilibrio, Bruno varia in avanti le giocate, Novi Sad c’è, e si va sul 9-7 per i serbi che stanno giocando alla grande. Modena ancora sotto 15-13, i ragazzi di Lorenzetti faticano in tutti i fondamentali. Nikic mette a terra il sesto punto del match e Modena opera il controsorpasso, 16-15. Break Modena che scappa sul 21-19 dopo che Lorenzetti si è fatto sentire nel time-out. Modena decolla e vince 25-22 il secondo set e si porta sul 2-0. DHL mantiene un buon ritmo di gioco, Vettori e Nikic picchiano, Rossini difende, 8-5. Macina punti Modena che va a +4 13-9 con Ngapeth in cattedra. Non si ferma la DHL, Bruno varia il gioco e anche Piano e Lucas “fanno male”, 16-11 avanti Modena. Il muro a uno di Lucas porta Modena sul 20-12, il match è segnato. Entra Luca Sartoretti e mette due buone battute, Lucas mette il chiodo del 23-12. La DHL Modena Volley chiude il terzo set sul 25-15 e vince 3-0 una gara insidiosa.

IL TABELLINO-

LEG VOJVODINA NS SEME NOVI SAD - DHL MODENA 0-3 (21-25, 22-25, 14-25) 

VOJVODINA NS SEME NOVI SAD : Simic 7, Nikolic 6, Bojicic, Stankovic 1, Vemic 3, Premovic, Jovanovic 1, Pekovic (L), Mehic 1, Minic 11. Non entrati Kujundzic, Radovic, Ilincic. All. Kozic.

DHL MODENA : Mossa De Rezende 1, Rossini (L), Sartoretti 1, Ngapeth 18, Nikic 8, Piano 6, Saatkamp 9, Vettori 8. Non entrati Donadio, Soli, Casadei, Bossi, Sighinolfi. All. Lorenzetti.

ARBITRI: Mokry Juraj - Melnyk Mykhaylo. NOTE - durata set: 28', 25', 24'; tot: 0'. Vojvodina

NS Seme

NOVI SAD : Battute errate 14, Ace 1. DHL MODENA : Battute errate 17, Ace 3.  

Articoli correlati

Commenti