A Palinuro vincono Ingrosso-Ingrosso e They-Barboni
© Federvolley
Beach Volley
0

A Palinuro vincono Ingrosso-Ingrosso e They-Barboni

Chiusa la quinta tappa del Campionato Italiano che si è giocata nella splendida località del Cilento. Due finali di altissimo livello, entrambe conclusesi al tie break, hanno regalato spettacolo al folto pubblico presente

PALINURO (SALERNO)- Emozioni e divertimento nella tappa di campionato italiano assoluto di Beach Volley a Palinuro con la vittoria delle azzurrine del Club Italia Chiara They e Arianna Barboni al femminile e dei gemelli Ingrosso al maschile. Dopo l'esibizione del coro di giovani voci che ha aperto la finale cantando l'inno di Mameli, è stato il momento della consegna del pallone della finale da parte dei paracadutisti della Scuola di Salerno per poi passare al beach volley giocato in una cornice mozzafiato fatta di mare, sole, sabbia e il tifo di Palinuro che ha gremito le tribune del campo centrale. Dopo la vittoria in semifinale con Ferraris-Michieletto, le giovani azzurre Chiara They e Arianna Barboni, in un'inedita coppia, hanno trionfato in finale battendo 2-1 Elena Colombi e Sara Breidenbach che conquistano comunque il pass per le World Tour Finals di Roma grazie al miglior piazzamento nel campionato assoluto fino a Palinuro in programma dal 4 all'8 settembre. Insieme a loro accedono alle finali di Roma anche Fabrizio Manni e Carlo Bonifazi, tredicesimi a Palinuro, ma primi nella classifica di coppia nel campionato assoluto fino ad oggi. A vincere la tappa maschile, invece, sono stati i gemelli salentini Matteo e Paolo Ingrosso che si ritrovano e tornano a vincere in una finale di altissimo livello tecnico contro Paolo Ficosecco e Davide Benzi frenati sul finale di tie break da un infortunio occorso a Davide Benzi. E' stato necessario arrivare ai vantaggi del terzo set per conoscere i vincitori di una tappa maschile all'insegna dell'equilibrio con un podio che ha visto salire sul gradino più basso Giacomo De Fabritiis Giacomo e Alessandro Carucci vincenti in finale per il terzo posto su Marchetto e Di Silvestre. Il campionato italiano assoluto si prende qualche giorno di pausa prima della tanto attesa finale scudetto in programma a Caorle dal 23 al 25 agosto.

Così nelle tappe di Campionato Italiano le coppie che accedono alle World Tour Finals sono:

Elena Colombi - Sara Breidenbach: 3o posto a Milano, 3o posto a Cagliari, 4o posto a Cirò Marina, 2o posto a Palinuro.
Fabrizio Manni - Carlo Bonifazi: 3o posto a Milano, 2o posto a Cesenatico, 1o posto a Cagliari, 3o posto a Cirò Marina, 13o posto a Palinuro. 

IL RACCONTO DELLE FINALI-

Finale 1° e 2° posto Femminile-

Colombi Elena-Breidenbach Sara - Barboni Arianna-They Chiara 1-2 (21-18, 18-21, 11-15)

Il punto di Sara Breidenbach segna il 3-2 a favore della coppia milanese nella finalissima della tappa di Palinuro tra due coppie che hanno mostrato nella prima giornata di main draw di meritare le primissime posizioni del podio. Arianna Barboni segna il quarto punto contro i cinque delle avversarie. Colombi-Breidenbach avanzano ma le azzurrine del Club Italia tengono la scia mantenendosi a due lunghezze con They che mette a segno il punto numero 7 di fronte ai 9 delle avversarie. La parità arriva sul 10-10 su attacco out di Elena Colombi. L'errore al servizio di Barboni segna il 12-11 a favore di Colombi-Breidenbach che mettono a segno subito un servizio vincente per il 13-11. Il punto in diagonale di Chiara They segna il tredicesimo punto per le azzurrine contro i 16 delle avversarie. Il punto numero 18 porta la firma di Sara Breidenbach su attacco vincente. Il 19-15 arriva su fallo fischiato a Chiara They che trova subito il riscatto con un diagonale vincente per il 19-16. Quattro le palle set sul 20-16 dopo l'attacco out delle azzurrine a favore di Colombi-Breidenbach. A chiudere il primo set ci pensa Sara Breidenbach con il punto che vale il 21-18. Il secondo set inizia con Colombi-Breidenbach subito avanti 3-1. L'allungo delle azzurrine arriva fino al vantaggio raggiunto sul 8-9. Una grande Chiara They conquista il punto numero 11 con una difesa e un successivo attacco vincente. Il vantaggio delle azzurrine si allunga sul 9-12. Il muro di Breidenbach completa la rimonta riportando il set in equilibrio sul 12-12. L'errore in attacco di Barboni porta avanti le avversarie sul 14-13. La situazione di equilibrio prosegue fino al 17-17, l'ace di Chiara They segna il 17-18. Avanti le azzurrine sul 17-20 con tre palle set per portare il match al tie break. Il set si chiude 18-21 con Barboni-They che portano la finale al terzo e decisivo set. Il set inizia con il punto di Sara Breidenbach per il 2-1 che si ripete con un gran diagonale per il 3-1 che diventa subito 4-1 con l'ace sempre di Breidenbach. Il time out interrompe l'avanzata di Colombi-Breidenbach sul 6-2. Le azzurrine non mollano e dopo aver tenuto in difesa un gran colpo di Breidenbach lo trasformano in attacco vincente portandosi sul 6-4 che diventa 6-5 con una sola lunghezza di distacco dopo il gran colpo di Chiara They. L'ace di Chiara They che vale il punteggio di 8-7 mantiene una sola lunghezza tra le due coppie subito azzerata con un altro ace sempre di Chiara They per l'8-8 e ancora un altro per il 8-9. Breidenbach ferma l'avanzata delle azzurrine con un attacco vincente per il 9-9. Azzurrine ancora in vantaggio 9-11 con il servizio vincente di Barboni. Chiara They mette a terra il punto del 10-13. La tappa di Palinuro finisce nelle mani delle azzurrine They-Barboni che chiudono il tie break col punteggio di 11-15. 

MVP: Chiara They

LE PAROLE DI THEY E BARBONI-

Chiara They- « E' la terza finale per me al Campionato Italiano. Ho perso a Cagliari e a Cirò e finalmente sono riuscita a vincere con questa nuova coppia. Tanto sacrificio, tanta passione e tanto lavoro sono stati ripagati con questa vittoria ».
Arianna Barboni- « Vincere una tappa del campionato italiano è bellissimo, sono emozionatissima e averla vinta con Chiara nonostante ci fossimo allenate poco insieme è stato bellissimo vincere. Ora ci sono finale scudetto e Coppa Italia, non sappiamo quali coppie formeremo ma siamo pronte per le prossime tappe ».

Finale 1° e 2° posto Maschile-

Benzi Davide-Ficosecco Paolo - Ingrosso Paolo-Ingrosso Matteo 1-2 (17-21, 21-19, 18-20)

Finale dall'altissimo contenuto tecnico quella che vede di fronte i gemelli Ingrosso e la coppia formata dall'esperto Ficosecco e Davide Benzi. Prima Benzi poi Paolo Ingrosso con due colpi di altissimo livello per il 3-3. La palla accarezzata da Paolo Ingrosso segna il punto del 4-6. L'attacco out di Paolo Ficosecco mantiene il +2 a favore degli Ingrosso sul 5-7. Attacco out di Ficosecco-Benzi per il 6-9 col +3 a favore dei salentini Ingrosso. Ficosecco e Benzi riprendono il match in mano e si portano sul 9-9. Matteo Ingrosso segna subito dopo una gran difesa il punto del 9-10. L'attacco teso di Paolo Ingrosso vale il 10-12. L'attacco vincente degli Ingrosso segna il 15-16. Un grande muro di Paolo Ingrosso su Ficosecco porta avanti i gemelli sul +2 16-18 che diventa 16-19 su diagonale vincente di Matteo Ingrosso. Il set si chiude con una difesa spettacolare di Matteo Ingrosso che diventa assist per Paolo che chiude sul 17-21. Secondo set analogo al primo nelle sue fasi di avvio con un servizio out di Ficosecco per il 3-3. Al secondo tentativo Matteo Ingrosso ferma a muro Ficosecco mettendo a segno il punto del 5-6. Ancora equilibrio nella parte centrale del set con Paolo Ingrosso che mette a terra il punto del 11-11. E' spettacolo sul campo centrale con due coppie di grande esperienza, chiude Benzi un'azione da applausi per il 12-11. Benzi e Ficosecco prendono il largo e si portano sul +4 sul 19-15 con il punto di Benzi. Benzi attacca aut e fa riavvicinare i gemelli Ingrosso sul 19-17 che diventa subito 19-18 su attacco out di Ficosecco. Il 20-18 arriva su palla corta vincente di Benzi dando 2 palle set alla coppia marchigiano-siciliana. Ficosecco chiude il secondo set sul 21-19 portando la finale al tie break. Subito avanti Benzi e Ficosecco con un +2 sul 5-2. Matteo Ingrosso mette a segno di prepotenza il punto numero 4 del 6-4. Benzi e Ficosecco mantengono il vantaggio sul 8-5. Ficosecco guarda l'angolo lontano del campo avversario e la piazza dove gli Ingrosso non riescono ad arrivare mettendo a segno il punto del 9-6. Un grande muro di Ficosecco segna il 10-7. Il muro di Matteo Ingrosso al rientro dal tempo medico segna il 13-12 che diventa 13-13 su attacco out di Ficosecco. L'errore in attacco di Matteo Ingrosso consegna la prima palla match a Benzi-Ficosecco. Si va avanti ai vantaggi con colpi di livello da una parte e dall'altra 15-15. L'attacco out di Ficosecco porta gli Ingrosso avanti 15-16. Finale bellissima con gli Ingrosso avanti 17-16 ad un passo dalla vittoria fermati dal muro di Ficosecco per il 17-17. Un doppio time out medico per Ficosecco e Benzi mette in pausa il match che riprende col punto di Matteo Ingrosso per il 17-18. Benzi si rialza e segna il punto della parità 18-18. Matteo Ingrosso ferma a muro Ficosecco e chiude il match sul 18-20.

MVP: Paolo Ficosecco

LE PAROLE DI MATTEO E PAOLO INGROSSO-

Matteo Ingrosso- « Ci tenevo a vincere questa tappa. Paolo mi è stato vicino in questi anni, per me è stato un periodo non facile ma sapevo di tornare il matador di una volta e sono tornato. Con Palinuro sono quattro finali su quattro, speriamo di continuare a regalare queste vittorie a noi e a tutta l'Italia ».

Paolo Ingrosso- « E' stata una tappa difficile ma bellissima, in una location spettacolare. Sabbia, musica, questo è il vero beach volley. Non è stato facile, ci siamo allenati poco insieme nell'ultimo periodo. Non abbiamo giocato bene ma alla fine l'importante è vincere. Era questo il nostro obiettivo. Ora riposiamo un pò e poi ci vediamo a Caorle ».

I RISULTATI DI OGGI-

Femminile-

4p: Barboni Arianna-They Chiara - Toti Giulia-Allegretti Jessica 2-1 (21-17, 18-21, 15-11)

4p: Allegretti Debora-Lantignotti Michela - Colombi Elena-Breidenbach Sara 0-2 (17-21, 12-21)

Semifinali

Frasca Federica-Gradini Alice - Colombi Elena-Breidenbach Sara 1-2 (21-17  19-21, 10-15)

Ferraris Carolina-Michieletto Francesca - Barboni Arianna-They Chiara 1-2 (21-15, 17-21, 11-15)

Finale 3° e 4° posto

Frasca Federica-Gradini Alice - Ferraris Carolina-Michieletto Francesca 2-1 (21-15, 17-21, 15-11)

Finale 1° e 2° posto

Colombi Elena-Breidenbach Sara - Barboni Arianna-They Chiara 1-2 (21-18, 18-21, 11-15)

Podio: 1. Barboni Arianna-They Chiara, 2. Colombi Elena-Breidenbach Sara, 3. Frasca Federica-Gradini Alice.

Maschile-

4p: De Luca Francesco-Bertoli Matteo - Di Silvestre Alberto-Marchetto Tobia 1-2 (19-21, 21-17, 13-15)

4p: Cecchini Matteo-Dal Molin Davide - De Fabritiis Giacomo-Carucci Alessandro 0-2 (18-21, 17-21)

Semifinali

Benzi Davide-Ficosecco Paolo - Di Silvestre Alberto-Marchetto Tobia 2-0 (21-11, 21-14)

Ingrosso Paolo-Ingrosso Matteo - De Fabritiis Giacomo-Carucci Alessandro 2-0 (21-14  21-10  

Finale 3° e 4° posto

Di Silvestre Alberto-Marchetto Tobia - De Fabritiis Giacomo-Carucci Alessandro 0-2 (12-21, 14-21)

Finale 1° e 2° posto

Benzi Davide-Ficosecco Paolo - Ingrosso Paolo-Ingrosso Matteo 1-2 (17-21, 21-19, 18-20)

Podio: 1. Ingrosso Paolo-Ingrosso Matteo, 2. Benzi Davide-Ficosecco Paolo, 3. De Fabritiis Giacomo-Carucci Alessandro.

Tutte le notizie di Beach Volley

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...