Beach Volley
0

Rinvio Olimpiadi: parla Matteo Varnier tecnico del beach azzurro

« Posticipo al 2021 doveroso, ci dispiace ma la salute di tutti è l'obiettivo prioritario. Avremo un anno in più per prepararci e farci trovare pronti »

Rinvio Olimpiadi: parla Matteo Varnier tecnico del beach azzurro

ROMA- Il Comitato Olimpico Internazionale e il Comitato Paralimpico Nazionale hanno annunciato oggi il rinvio dei Giochi di Tokyo al 2021. Una decisione che riguarda molto da vicino la Federazione Italiana Pallavolo, quattro, infatti, erano le formazioni già qualificate per l'appuntamento a cinque cerchi: nazionale maschile indoor, nazionale femminile indoor, nazionale femminile sitting volley e nel beach volley gli azzurri Paolo Nicolai - Daniele Lupo.

Questo è il commento del tecnico del beach volley Matteo Varnier:

« Prendiamo atto delle decisioni del Cio, una scelta decisamente ragionata e sicuramente giusta. In questo momento salvaguardare la salute di tutti è la priorità. Siamo chiaramente dispiaciuti come tutto il mondo dello sport. Come tutti gli sportivi aspettavamo le Olimpiadi da quattro anni. Fortunatamente l’evento non è cancellato, avremo un altro anno per lavorare e per prepararci meglio. Continueremo a lavorare in ottica Olimpica con la stessa determinazione di sempre aspettando l’anno nuovo ».

Tutte le notizie di Beach Volley

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti