Mondiali: l'Italia perde l'ultima coppia ko Gottardi/Menegatti

Le due azzurre nei quarti si sono arrese nettamente 2-0 (21-15; 21-12) alla forte coppia canadese Bukovec/Brandie
Mondiali: l'Italia perde l'ultima coppia ko Gottardi/Menegatti
4 min
TagsGottardiMenegattiForo Italico

ROMA- Cade al Foro Italico di Roma l'ultima coppia azzurra rimasta in corsa nei Mondiali di beach volley. Dopo l'eliminazione negli ottavi delle coppie maschili oggi Gottardi/Menegatti si sono arrese nettamente 2-0 (21-15; 21-12) alle forti canadesi Bukovec/Brandie che hanno dominato in entrambi i set concedendo pochissime chances alle nostre atlete che hanno comunque chiuso la rassegna iridata con un lusinghiero quinto posto.

BUKOVEC/BRANDIE (CAN) - MENEGATTI/GOTTARDI (ITA) 2-0 (21-15, 21-12)-

Le canadesi sono partite forte e hanno preso subito un vantaggio di 3/4 punti. Le azzurre sono state brave però a restare agganciate al match grazie alla capacità di Gottardi di trovare sempre traiettorie interessanti in attacco. Le atlete italiane si sono portate fino al 10-11, ma non sono riuscite ad avvicinarsi più di così. E nel finale di set sono crollate sotto i colpi di Bukovec e Brandie che grazie a una serie di ace e muri hanno chiuso il primo parziale sul 21-15.
Nel secondo set il Canada è partito nuovamente forte, l’Italia non ha retto l’urto e si è fatta un po’ travolgere, anche a causa di un gap di esperienza che negli scambi finali del periodo si è notato, soprattutto quando gli scambi si sono allungati e la fatica ha cominciato a farsi sentire. I titoli di coda sul match e sul percorso delle coppie della Nazionale italiana sono scorsi quando è caduta sulla sabbia del Centrale il punto del 21-12. In semifinale è andato il Canada, ma questo, per Menegatti/Gottardi, rimarrà un primo, molto positivo mondiale.

LE PROTAGONISTE-

Marta Menegatti - « Quella di questa sera è stata una partita in cui le nostre avversarie ci hanno messo sotto pressione e sono state brave a trovare le giuste soluzioni. Noi, invece, non siamo riuscite ad esprimere al meglio il nostro gioco. Nonostante l’eliminazione siamo soddisfatte del percorso generale che abbiamo fatto in questo Mondiale, il primo per Valentina. Il nostro obiettivo in questo torneo era quello di superare il girone e ci siamo riuscite. Sono contenta di come abbiamo affrontato anche mentalmente questa importante manifestazione. Da domani torniamo a lavorare per cercare di migliorare ancora di più la nostra sintonia di squadra. Lavoriamo insieme da pochi mesi, abbiamo davvero bisogno di giocare il più possibile per mettere in pratica tutto quello che facciamo durante gli allenamenti ».

Valentina Gottardi- « Torno a casa soddisfatta del quinto posto finale conquistato alla mia prima partecipazione ad un Mondiale. Purtroppo oggi non abbiamo giocato una delle nostre migliori partite e siamo state eliminate. Se penso invece all’intero percorso nel mondiale sono contenta della crescita che ho avuto partita dopo partita ».

I RISULTATI DEI QUARTI DI FINALE-

Pavan/Melissa CAN – Duda/Ana Patricia BRA 0-2 (22-24, 14-21)

Heidrich/Vergé Dépré SUI – Kolinske/Hughes USA 2-0 (21-17, 21-18)

Clancy/Mariafe AUS – Muller/Tillmann GER 1-2 (23-21, 18-21, 14-16)

Bukovec/Brandie CAN – Menegatti/Gottardi ITA 2-0 (21-15, 21-12)

IL TABELLONE DELLE SEMIFINALI-

Ore 16 Heidrich/Vergé Dépré SUI – Duda/Ana Patricia BRA

Ore 20 Muller/Tillmann GER – Bukovec/Brandie CAN

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti