Le tre coppie azzurre vanno avanti a Dubai

Rossi/Carmabula, Ranghieri/Viscovich e Windish/Dal Corso conquistano l'accesso agli ottavi di finale
Le tre coppie azzurre vanno avanti a Dubai
2 min
TagsDubairossiCarambula

DUBAI (EMINATI ARABI)- Prosegue nel migliore dei modi il percorso di Enrico Rossi e Adrian Carabulanell’ottavo appuntamento del Beach Pro Tour“Challenge"in corso di svolgimento a Dubai.
Il duo tricolore ha infatti conquistato il primo posto nella pool B e il conseguente accesso diretto agli ottavi di finale in programma nella giornata di domani negli Emirati Arabi. Un obiettivo raggiunto grazie al successo nel match d’esordio contro la coppia dell’Oman Hood/Mazin con il punteggio di 2-0 (21-7, 21-9) e successiva vittoria contro gli elvetici Metral/Haussener per 2-0 (24-22, 21-16).
Passaggio agli ottavi di finale anche per Alex Ranghieri e Marco Viscovich. La coppia italiana, dopo aver beneficiato di un bye nel primo match di giornata, nella seconda uscita è stata battuta dagli statunitensi Webber/Cory con il punteggio di 2-0 (24-22, 21-18). In virtù del secondo posto nel girone E, il duo tricolore si è qualificato all’ottavo di finale in programma domani alle ore 15 contro la coppia spagnola Huerta A./Huerta P.
Gli azzurri Jakob Windisch e Gianluca Dal Corso, invece, questa mattina hanno perso al tie break contro i cechi Sepka/Semerad 2-1 (21-17, 19-21, 15-12). Jakob e Gianluca però si sono ricompattati e nel secondo incontro hanno superato con un netto 2-0 (21-8-21-6) i padroni di casa Salem/Al Houli, conquistando così un’importante posto negli ottavi di finale dove affronteranno domani alle ore 15 i francesi Aye C./Aye Q.


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti