Corriere dello Sport

Coppe volley

Vedi Tutte
Coppe volley

Volley: Champions League, domani e mercoledì le tre italiane esordiscono nelle Pool

Volley: Champions League, domani e mercoledì le tre italiane esordiscono nelle Pool

Dopo la qualificazione di Perugia, saranno tre le nostre rappresentanti. La prima a scendere in campo sarà Civitanova che domani alle 19.30 in casa del Berlin Recycling, alle 21.00 Modena al PalaPanini contro Ljubljana. Mercoledì gli umbri affrontano ad Ankara l'Halkbank alle 15.30

Sullo stesso argomento

 

lunedì 5 dicembre 2016 17:33

ROMA- Parte questa settimana l’avventura nella fase a gironi delle squadre italiane impregnate in Champions League. Domani e mercoledì scenderanno in campo le tre nostre rappresentanti Cucine Lube Civitanova (Pool B), Azimut Modena (Pool D) e la Sir Sicoma Colussi Perugia (Pool E).

La prima italiana a scendere in campo è la Cucine Lube Civitanova, inserita nel Pool B, e reduce dal terzo posto dello scorso anno con eliminazione in Semifinale inflitta dalla Diatec Trentino. I marchigiani, che in Campionato hanno chiuso in vetta il girone di andata, sono alla sesta partecipazione consecutiva e vogliono replicare il trionfo ottenuto nel 2002: come primo ostacolo incontreranno la vincitrice della scorsa edizione della CEV Cup, il Berlin Recycling Volleys, in un match inedito per le due formazioni. Guidata dall’italiano Roberto Serniotti e con diverse vecchie conoscenze italiane in rosa, tra cui il palleggiatore Tsimafei Zhukouski, e gli schiacciatori Robert Kromm e Nikola Kovacevic, la formazione tedesca attende i ragazzi di Blengini martedì 6 dicembre alle ore 19.30 al Max Schmeling Halle di Berlino, città del biancorosso Kaliberda: il match sarà trasmesso tutto in diretta su Fox Sports.

Diretta Fox Sports a seguire, appena terminato il match di Berlino, anche per la seconda sfida in programma nella stessa giornata Azimut Modena - ACH Volley Ljubljana (SLO). Gli emiliani, che con la vittoria al tie break sulla Cucine Lube Civitanova hanno chiuso il girone di andata al terzo posto, scenderanno in campo domani, martedì 6 dicembre ore 21.00, per la prima sfida del Pool D. Un girone che vedrà Ngapeth e compagni fronteggiare, oltre gli Sloveni del Ljubljana, qualificati dopo aver vinto il doppio confronto del 3rd Round contro l’Arago de Sete (FRA), anche i rumeni del S.C.M. “U” Craiova (nella Pool come testa di serie), e i polacchi del PGE Skra Belchatow, vittoriosi nel preliminare sui greci del Paok Thessaloniki. I gialli, eliminati nella scorsa edizione dall’Halkbank Ankara nei PlayOffs 12, rincorrono il quinto titolo di sempre.

La Sir Sicoma Colussi Perugia, qualificata ai Quarti della Del Monte® Coppa Italia in quarta posizione a due punti da Modena, dopo aver agganciato la Pool E grazie alla doppia vittoria nel 3rd Round contro il Volley Amriswil (SUI), si accinge ora a partire alla volta di Ankara, in Turchia, dove la temibile squadra dell’Halkbank, allenata da Camillo Placì, aspetta al varco i perugini per il mach in programma mercoledì 7 dicembre alle 15.30 italiane. La sfida, in diretta su Fox Sports, sarà la prima di un girone impegnativo per i ragazzi di Lollo Bernardi (ex di lusso, sulla panchina dell’Halkbank nelle ultime due stagioni dove ha vinto un Campionato turco, una Coppa e una Supercoppa di Turchia) che dovranno poi affrontare in sequenza i belgi del Knack Roeselare e la russa Belogorie Belgorod. Dall’altra parte della rete i perugini incontreranno anche due vecchie conoscenze del nostro Campionato: Ivan Miljkovic e Dick Kooy.

CEV CHAMPIONS LEAGUE IL PROGRAMMA E GLI ARBITRI DELLE ITALIANE-

1a giornata Andata 4th Round

Martedì 6 dicembre 2016, ore 19.30

POOL B-

Berlin Recycling Volleys (GER) - Cucine Lube Civitanova (ITA)  (Ivanov-Miklosic)

Martedì 6 dicembre 2016, ore 21.00

POOL D-

Azimut Modena (ITA) - ACH Volley Ljubljana (SLO)  (Knizhnikov-Bernaola Sanchez)

Mercoledì 7 dicembre 2016, ore 15.30 (ora italiana)

POOL E-

Halkbank Ankara (TUR) - Sir Sicoma Colussi Perugia (ITA)  (Adler-Zulfugarov)

LE 5 POOL-

Pool A-

Dinamo Moscow (RUS)

Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL)

Istanbul BBSK (TUR)

Noliko Maaseik (BEL)

Pool B-

Cucine Lube Civitanova (ITA)

Asseco Resovia Rzeszow (POL)

Berlin Recycling Volleys (GER)

Dukla Liberec (CZE)

Pool C-

Zenit Kazan (RUS)

Paris Volley (FRA)

Arkas Izmir (TUR)

VfB Friedrichshafen (GER)

Pool D-

Azimut Modena (ITA)

S.C.M. “U” Craiova (ROU)

PGE Skra Belchatow (POL)

ACH Volley Ljubljana (SLO)

Pool E-

Halkbank Ankara (TUR)

Knack Roeselare (BEL)

Belogorie Belgorod (RUS)

Sir Sicoma Colussi Perugia (ITA)

 

 

 

 

Articoli correlati

Commenti