Volley: Champions Femminile, Conegliano pronta a sfidare le grandi d'Europa

Domani e domanica in un PalaVerde gremito in ogni ordine di posti la squadra di Mazzanti cercherà di alzare il trofeo che lo scorso anno fu di Casalmaggiore. Alle 20.00 la semifinale con la Dinamo Mosca. Alle 18.00 si sfidano le turche Vakifbank e Eczacibasi
Volley: Champions Femminile, Conegliano pronta a sfidare le grandi d'Europa
5 min
TagsChampions LeagueFinal FourVakifBank

TREVISO- L’Imoco Volley Conegliano al cospetto delle grandi d’Europa per realizzare un sogno. A 12 mesi di distanza dal trionfo della Pomì Casalmaggiore al PalaGeorge di Montichiari, l’Italia riprova l’assalto alla CEV Volleyball Champions League, rappresentata nell’edizione 2016-17 della Final Four dalle pantere di Davide Mazzanti, padrone di casa dell’atto finale. La formazione trevigiana, qualificata di diritto in qualità di società organizzatrice dell’evento, scenderà in campo nel ‘suo’ PalaVerde sabato alle ore 20.00 nella seconda semifinale contro la Dinamo Mosca, mentre ad aprire il programma alle ore 17.00 saranno VakifBank ed Eczacibasi, le due squadre di Istanbul allenate rispettivamente da Giovanni Guidetti e Massimo Barbolini.

Il clima in casa gialloblù è spumeggiante, per la prima volta le venete – che hanno marchiato il territorio italiano con tre successi (Scudetto, Supercoppa Italiana e Coppa Italia) nell’ultimo anno – si mettono alla prova con l’elite continentale, squadre abituate a calcare palcoscenici di questo tipo: il VakifBank è alla quinta Final Four consecutiva, l’Eczacibasi ha vinto il trofeo due anni fa ed è Campione mondiale in carica, la Dinamo Mosca ha vinto 10 Coppe dei Campioni (l’ultima, però, risale al 1975) ed è tornata recentemente in auge dopo lo Scudetto conquistato in patria la scorsa primavera.

Proprio le russe saranno le prime avversarie dell’Imoco Volley sulla strada per il paradiso. Una formazione che è sostanzialmente una succursale della nazionale russa – Nataliya Goncharova è la stella, poi la schiacciatrice Yana Shcherban, la centrale Irina Fetisova, la palleggiatrice Ekaterina Kosianenko e il libero Anna Malova – con l’aggiunta del martello dominicano Bethania De La Cruz e la centrale croata Maja Poljak; e che nella presente edizione di Champions League non ha mai perso. Il doppio 3-0 rifilato alla Liu Jo Nordmeccanica Modena è un messaggio chiaro a tutte le pretendenti per il titolo. È pur vero che le ragazze di Yuri Panchenko non sono imbattibili, prova ne sia lo 0-3 subito dalla Dinamo Kazan in Gara-1 della Finale Scudetto russa (poi pareggiato con ugual risultato in Gara-2).

L’Imoco lavora da tempo in proiezione Final Four, sebbene gli infortuni occorsi prima a Robin De Kruijf e poi a Samantha Bricio ne hanno parzialmente minato la serenità. Nei Play Off della Samsung Gear Volley Cup, Serena Ortolani e compagne sono uscite vincitrici non senza difficoltà dal duello con Il Bisonte Firenze: ko al Mandela Forum, le gialloblù si sono imposte per due volte in casa, risalendo dallo 0-1 in Gara-2 e dal 20-24 del primo set nella decisiva Gara-3. All’orizzonte per le pantere la Liu Jo Nordmeccanica Modena, proprio la formazione con cui hanno battagliato anche in Europa, in un girone eliminatorio che comprendeva le polacche del Chemik Police.

FINAL FOUR TREVISO-

IL PROGRAMMA-

SEMIFINALI
Sabato 22 aprile, ore 17.00

Vakifbank Istanbul (TUR) – Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR)
Sabato 22 aprile, ore 20.00
Dinamo Mosca (RUS) – Imoco Volley Conegliano (ITA)

FINALI-

Domenica 23 aprile, ore 15.00
Finale 3°-4° posto
Domenica 23 aprile, ore 18.00
Finale 1°-2° posto

L’ALBO D’ORO RECENTE-

2001    EDISON MODENA (ITA)
2002    Racing Club Cannes (FRA)
2003    Racing Club Cannes (FRA)
2004    Marichal Tenerife (ESP)
2005    RADIO 105 FOPPAPEDRETTI BERGAMO (ITA)
2006    COLUSSI PERUGIA (ITA)
2007    PLAY RADIO FOPPAPEDRETTI BERGAMO (ITA)
2008    COLUSSI PERUGIA (ITA)
2009    FOPPAPEDRETTI BERGAMO (ITA)
2010    FOPPAPEDRETTI BERGAMO (ITA)
2011    VakifGunesTTelekom Istanbul (TUR)
2012    Fenerbahce Universal Istanbul (TUR)
2013    Vakifbank Istanbul (TUR)
2014    Dinamo Kazan (RUS)
2015    Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR)
2016    POMI’ CASALMAGGIORE


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti