Corriere dello Sport

Coppe volley

Vedi Tutte
Coppe volley

Volley: le italiane in campo per Champions, Cev e Challenge

Volley: le italiane in campo per Champions, Cev e Challenge

Cucine Civitanova, Sir Safety Perugia e Diatec Trentino chiamate in campo dal 1° turno di ritorno della fase a gironi di Champions. Verona gioca il ritorno degli ottavi di Cev con il Dukla Liberec, Ravenna a Brno per conquistare i quarti di Challenge

Sullo stesso argomento

 

lunedì 29 gennaio 2018 19:32

ROMA-Concluse le fatiche della Del Monte® Coppa Italia, che ha visto il trionfo della Sir Safety Conad, Civitanova, Trento e la stessa Perugia non possono rifiatare e sono subito chiamate all’appello della 1a giornata di ritorno di Champions League. Pausa utile invece per Calzedonia Verona e Bunge Ravenna, che hanno ricaricato le pile in vista delle sfide decisive di ritorno degli Ottavi di Finale in CEV e Challenge Cup.

CHAMPIONS LEAGUE-

La Cucine Lube Civitanova, dopo il netto successo casalingo nel terzo turno di andata contro il Fenerbahce Istanbul, ha agganciato la Sir Safety Conad Perugia, capolista della classifica della Pool A, pur restando al secondo posto con due successi contro tre. Nella prima giornata di ritorno gli uomini di Medei voleranno con destinazione Turchia, per la replica con il Fenerbahce in programma mercoledì 31 gennaio alle 16.00 (diretta Fox Sports), squadra sempre più fanalino di coda del girone. Dopo la maratona vinta al tie break in Belgio, la Sir Colussi Sicoma Perugia non vuole commettere passi falsi tra le mura amiche del PalaEvangelisti: mercoledì 31 gennaio alle 20.30 (diretta Fox Sports Plus) i ragazzi di Bernardi ritrovano subito il Knack Roeselare e cercheranno il successo con il minor dispendio possibile di energie, nonostante la formazione belga all’andata abbia venduto cara la pelle. L’obiettivo dei Block Devils è la vittoria per mantenere la vetta e contenere la rimonta dei marchigiani. Un’altra formazione reduce dalle fatiche di Coppa Italia, e pronta a imbarcarsi per la Turchia, è la Trentino Diatec, che nella Pool E segue a ruota la capolista Zaksa Kedzierzyn-Kozle e si prepara alla seconda sfida contro l’Arkas Izmir, guidata da Glenn Hoag (padre del centrale Nicholas) e battuta agevolmente dai gialloblù al PalaTrento con un netto 3-0 che ha relegato i turchi all’ultimo posto in classifica. La sfida si rinnova giovedì 1 febbraio in Turchia con fischio di inizio del match alle 17.00 italiane (diretta Fox Sports Plus).

IL PROGRAMMA- 

2018 CEV Champions League – 1a giornata Ritorno 4th Round

POOL A

Mercoledì 31 gennaio 2018, ore 16.00 (italiane)

Fenerbahce Sk Istanbul (TUR) - Cucine Lube Civitanova (ITA)  (Cambre-Cinatl)

Mercoledì 31 gennaio 2018, ore 20.30

Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA) - Knack Roeselare (BEL)  (Goren-Oleynik)

POOL E

Giovedì 1 febbraio 2018, ore 17.00 (italiane)

Arkas Izmir (TUR) - Trentino Diatec (ITA) (Themelis-Collados)

 2018 CEV Champions League – 2a giornata Ritorno 4th Round

POOL A

Martedì 13 febbraio 2018, ore 20.30

Knack Roeselare (BEL) - Cucine Lube Civitanova (ITA) (Georgiev-Kellenberger)

POOL E

Mercoledì 14 febbraio 2018, ore 20.30

Trentino Diatec (ITA) - Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL) (Mokry-Yovchev)

POOL A

Giovedì 15 febbraio 2018, ore 20.30

Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA) - Fenerbahce Sk Istanbul (TUR) (Knizhnikov-Burkiewicz)

CEV CUP-

Sfida decisiva per la Calzedonia Verona che tra le mura amiche dell’AGSM Forum cercherà di agguantare il pass per i Quarti di Finale. Il risultato pieno ottenuto in Repubblica Ceca nell’andata degli Ottavi consente ai ragazzi guidati da Grbic di ottenere la qualificazione con la conquista di soli due set contro il Dukla Liberec, nel ritorno in programma mercoledì 31 gennaio alle 20.00. In caso di passaggio del turno gli scaligeri troverebbero la vincente del doppio confronto tra i bielorussi di Soligorsk e i francesi di Montpellier, quest’ultimi vittoriosi 1-3 nel primo confronto.

tie break).

IL PROGRAMMA-

2018 CEV Cup - Ritorno 8i di Finale

Calzedonia Verona (ITA) - Dukla Liberec (CZE) (Pindral-Herbots)

CHALLENGE CUP-

Tutto facile nella prima sfida degli Ottavi per la Bunge Ravenna, vincitrice per 3-0 sul Volejbal Brno che ha ora la chance di giocarsi in casa la decisiva sfida di ritorno (martedì 30 gennaio 2018, ore 18.00). Ai romagnoli servirà la lucidità necessaria per accaparrarsi almeno due set: passaggio del turno garantito con vittoria o sconfitta al tie break, altrimenti Golden Set. In caso di qualificazione, sulla strada di Orduna e compagni ci sarà la vincente tra i rumeni del Csa Steaua Bucuresti e i portoghesi del Benfica Lisboa, quest’ultimi vittoriosi 2-3 nel primo confronto e rei di avere eliminato dalla competizione in Semifinale proprio i ravennati nell’edizione 2014/15. 

IL PROGRAMMA-

2018 Challenge Cup – Ritorno 8i di Finale

Martedì 30 gennaio 2018, ore 18.00

Volejbal Brno (CZE) - Bunge Ravenna (ITA) (Mitev-Till)

 

Articoli correlati

Commenti