Inizia da Istanbul l'avventura in Champions di Scandicci
Coppe volley
0

Inizia da Istanbul l'avventura in Champions di Scandicci

La squadra di Mencarelli, inserita nella Pool B, affronterà la temibile VakifBank, mercoledì alle 16.00 italiane, il match d'esordio nella massima competizione europea

ISTANBUL (TURCHIA)- Cinque partite in quattordici giorni. La Savino Del Bene Scandicci, dopo aver vinto e dominato il derby contro Il Bisonte Firenze si trova davanti ad un’altra partita ricca di insidie. Le ragazze di coach Mencarelli, infatti, tornano a giocare per la seconda stagione consecutiva la CEV Champions League ed iniziano il loro cammino al VakifBank Spor Sarayi, tana delle turche del Vakifbank di Guidetti.

Inizio tortuoso per le toscane che affronteranno una squadra capace di vincere dieci campionati turchi, sei Coppe di Turchia e 4 Champions League, senza contare i tre mondiali per club.

Le ragazze di Guidetti sono al secondo posto in classifica nel Campionato Turco a soli due punti dal Eczacibasi.

La partita si giocherà mercoledì 20 alle 18.00 turche, quindi le 16.00 in Italia.

EX E PRECEDENTI –  

Nella formazione fiorentina milita Lonneke Sloetjes, a Istanbul per quattro stagioni dal 2015 al 2019. Destino inverso per Isabelle Haak, la giovane svedese cresciuta a Scandicci per due anni è ora nella formazione di Guidetti. In Turchia c’è anche Cesar Hernandez Gonzalez, assistente allenatore per due anni in Toscana.

I PROTAGONISTI-

Marco Mencarelli (Allenatore Savino Del Bene Scandicci) – « Ci arriviamo con qualche consapevolezza in più, sono ottimista che la partita contro il Bisonte lascerà un buon segno specie per la prestazione fatta. Non ci fa paura lottare, abbiamo fatto cinque volte il tie break e siamo pronti per partire e giocare al meglio ».

Lonneke Sloetjes (Savino Del Bene Scandicci) – « Questa partita mi suscita tante emozioni. Ho passato anni bellissimi al Vakifbank. Loro sono una squadra fortissima, ma anche noi lo siamo quando giochiamo al top. E domenica l’abbiamo dimostrato ».

LE AVVERSARIE – 

Guidetti potrebbe scegliere Ognjenovic opposta a Haak, Gabriela Guimaraes e Senoglu in banda, Gunes-Rasic al centro con Orge libero.

 

Tutte le notizie di Coppe volley

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti