Coppe volley
0

Supercoppa: interrotta Busto-Novara, impossibile giocare per l'umidità

La seconda semifinale, in corso di svolgimento sul campo allestito in Piazza dei Signori di Vicenza, è stata sospesa sull'1-1 perchè il terreno di gioco era diventato impraticabile. Si è voluto in questo modo tutelare l'incolumità delle giocatrici. Si riprenderà domani alle 11.00 all'interno del Pala Goldoni

Supercoppa: interrotta Busto-Novara, impossibile giocare per l'umidità
© Legavolley Femminile/Rubin

VICENZA- La seconda semifinale di Supercoppa Femminile, in corso di svolgimento in Piazza dei Signori a Vicenza, non ha avuto l'epilogo sperato. Il match, nel corso del terzo set, con Unet E-Work Busto Arsizio e Igor Gorgonzola Novara  sull' 1-1, è stato interrotto in seguito alle reiterate proteste delle giocatrici in campo e delle due panchine in quanto l'umidità della serata rendeva il taraflex scivoloso ed estremamente pericoloso per l'incolumità delle protagoniste in campo. La Lega Femminile ha preso l'inevitabile decisione di procrastinare a domani alle ore 11.00 il proseguo della partita, all'interno del Pala Goldoni.

« Sono entrata in campo io per verificare la situazione-ha dichiarato Consuelo Mangifesta a nome della Lega Pallavolo Femminile- Si scivola in maniera pericolosa sugli adesivi posti sul taraflex. Abbiamo purtroppo dovuto prendere la decisione di interrompere il match per tutelare la salute delle giocatrici. Ora non ci si può trasferire al Pala Goldoni, lo faremo domani mattina quando si potrà completare il match. Purtroppo non è stato possibile trovare altre soluzioni nell'immediato ».

Tutte le notizie di Coppe volley

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti