Coppe volley
0

Il volley maschile riparte dalla Supercoppa

Domenica in campo per le semifinali di andata del trofeo che si concluderà con la finale di Verona del 25 settembre. Alle 18.00 la sfida fra Trento e Civitanova alle 20.35 la sfida tra Perugia e Modena. Domenica 20 le sfide di ritorno

Il volley maschile riparte dalla Supercoppa

ROMA- La Serie A torna finalmente in campo dopo la lunga pausa. Il cammino della Del Monte® Supercoppa verso la Finalissima del 25 settembre 2020 a Verona si apre domenica 13 settembre con le Semifinali di andata (ritorno il 20 settembre). I riflettori sono pronti ad illuminare la BLM Group Arena di Trento e il PalaBarton di Perugia. In lizza le “fantastiche 4” anche in questa edizione. Cucine Lube Civitanova, Leo Shoes Modena, Sir Safety Conad Perugia e Itas Trentino si contendono il passaggio alla resa dei conti per la quinta volta consecutiva, ovvero da quando sono state introdotte le Semifinali, quest’anno strutturate in un doppio confronto.

A poche settimane dall’inizio della SuperLega Credem Banca 2020/21, la manifestazione tricolore si presenta come un ghiotto antipasto sotto rete e fornisce ai sestetti in gara l’occasione per un provare la propria forza.

Lo spettacolo della 25a edizione avrà una copertura televisiva e streaming di primo piano a partire dalla giornata d’esordio: domenica 13 settembre, alle 18.00, la Semifinale di andata tra Itas Trentino e Cucine Lube Civitanova sarà visibile sulla piattaforma streaming Eleven Sports, mentre alle 20.35 la sfida tra Sir Safety Conad Perugia e Leo Shoes Modena, remake della Finale 2019, sarà trasmessa in diretta tv su RAI Sport e in live streaming su Raiplay.it.

Itas Trentino – Cucine Lube Civitanova. Scontro diretto n. 74. I cucinieri sono avanti con 41 vittorie contro le 32 dei trentini. I padroni di casa hanno rivoluzionato l’organico trattenendo solo due titolari e potenziando l’attacco con l’ingaggio del re dei bomber Abdel-Aziz, Kooy e Lucarelli. Per i cucinieri l’innesto chiave è arrivato in regia con il tesseramento di De Cecco, lo scorso anno vincitore della Supercoppa con i Block Devils. In cinque nel gruppo vestono per la prima volta la maglia biancorossa dopo due mesi di preparazione al completo. Dominante nelle ultime due stagioni grazie alla vittoria di Scudetto (2018/19), Champions League 2019, Mondiale per Club 2020 e Del Monte® Coppa Italia 2020, la Lube cerca conferme. L’Itas Trentino, quarta al momento dello stop al torneo 2019/20 e mossa da rinnovate ambizioni, ha la chance di bruciare le tappe. I gialloblù inseguono la terza Del Monte® Supercoppa, trofeo che manca dal 2013, Civitanova ne ha 4 in bacheca, ma l’ultimo trionfo nella kermesse risale al 2014. A confronto due specialisti della manifestazione: Lorenzetti (2 vittorie) e De Giorgi (1 da atleta, 3 da tecnico). In campo tre ex, tra cui le bandiere Podrascanin e Juantorena.

Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena. Alla vigilia della sfida n. 29, gli emiliani vantano 15 vittorie contro le 13 degli umbri, che giocano in casa da Campioni uscenti della Supercoppa, vinta due volte negli ultimi tre anni (nel 2019 battendo la Leo Shoes in Finale). Vital Heynen ha subito fatto sentire la sua aurea da vincente e ora prova a ripetersi forte dei progressi tecnico-tattici nei due mesi di preparazione. Micidiale al servizio per sfruttare la fase break, la Sir resta uno dei team più competitivi della Serie A Credem Banca grazie alla conferma di Leon e all’acquisto di Travica al palleggio, atleta esperto con il compito di non far rimpiangere De Cecco. Sul fronte opposto, Modena è a caccia della sua quinta Supercoppa, Andrea Giani della prima da tecnico. La Leo Shoes ha perso le stelle Zaytsev e Anderson, ma ha richiamato Vettori (provato per alcuni set in settimana) e Petric, ingaggiando veterani come Grebennikov ed emergenti come Lavia. L’obiettivo è valorizzare l’intesa e la compattezza del gruppo. Nell’ultimo vis a vis ufficiale, in Semifinale di Coppa Italia, la Sir si è imposta con autorevolezza in 3 set. Ex incrociati a confronto: Petric è reduce da 3 annate alla Sir, Travica vanta trascorsi a Modena.

LE DUE SFIDE-

ITAS TRENTINO – CUCINE LUBE CIVITANOVA-

PRECEDENTI: 73 (32 successi Trento, 41 successi Civitanova)
PRECEDENTI IN SUPERCOPPA: 4 – Finale 3°/4° posto 2016/17 (Civitanova – Trento 3-2), Finale 2013/14 (Trento – Civitanova 3-0), Finale 2012/13 (Civitanova – Trento 3-2), Finale 2008/09 (Trento – Civitanova 0-3).
Vittorie di Trento: 1
Vittorie di Civitanova: 3

EX: Dick Kooy a Civitanova nel 2012/13, Marko Posdrascanin a Civitanova dal 2008/09 al 2015/16, Osmany Juantorena ha militato a Trento dal 2009/10 al 2012/13.

Angelo Lorenzetti (Allenatore Itas Trentino)- « Sappiamo perfettamente che Civitanova è una squadra formata da grandi campioni; rispetto alla scorsa stagione ha cambiato il regista titolare ma lo ha fatto comunque pescando un altro grande talento del ruolo come De Cecco e quindi il suo livello non cambierà. Per vincere dovremo giocare una pallavolo molto efficace ma ci stiamo preparando da tempo e vogliamo gettare in campo tutta la nostra voglia di tornare alle competizioni ufficiali dopo tanta attesa ».

Ferdinando De Giorgi (Allenatore Cucine Lube Civitanova)- « C’è una grande voglia di tornare in campo e fare il nostro mestiere, che amiamo tanto. Si comincia con una partita impegnativa, Trento è una delle migliori squadre del campionato e come noi lotterà per vincere. Il livello si è alzato, mi attendo una stagione davvero combattuta dove ogni domenica dovremo cercare di non avere pause e guadagnarci il risultato. Dobbiamo inoltre assorbire quelli che sono i normali equilibri di una squadra che ha cambiato dei pezzi importanti come il palleggiatore, cerchiamo di prepararci al meglio e le partite, di volta in volta, ci indicheranno i passi che dovremo fare ».

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – LEO SHOES MODENA-

PRECEDENTI: 28 (13 successi Perugia, 15 successi Modena)
PRECEDENTI IN SUPERCOPPA: 2 – Finale 2019/20 (Perugia – Modena 3-2), Finale 2016/17 (Modena – Perugia 3-2)
Vittorie di Perugia: 1
Vittorie di Modena: 1

EX: Dragan Travica a Modena nel biennio 2003-2004, nel 2008/09 e nel 2016/17, Nemanja Petric a Perugia dal 2011/12 al 2013/14.

Thijs Ter Horst (Sir Safety Conad Perugia)- « Negli ultimi due mesi abbiamo fatto un grande lavoro, migliorando sempre giorno dopo giorno. Domenica inizia finalmente la stagione subito con una partita molto importante. Sarà bello dopo tanti mesi fermi, poi giocare contro Modena dà sempre sensazioni particolari e non vedo l’ora di scendere in campo. Per noi e per il nostro gioco sarà importante mettere in campo una prestazione robusta in battuta e a muro. La nostra è una squadra fisicamente molto forte e se battiamo bene possiamo poi sfruttare al meglio tutta la nostra fase break ».

Andrea Giani (Allenatore Leo Shoes Modena)- « È la prima partita ufficiale per tutte le squadre, nessuna delle due, per questioni tecniche, tattiche e fisiche sarà al cento per cento. Si torna a giocare una gara ufficiale dopo tanti mesi, quindi ci sarà sicuramente quell’attenzione che caratterizza match di questo tipo. Si genereranno emozioni diverse rispetto a quelle di partite che si disputano durante la stagione. Dobbiamo essere bravi a entrare nella gara. Perugia è una squadra forte con giocatori straordinari, ma questo non ci deve mettere dubbi su chi siamo noi e su quello che vogliamo fare. Pronostici non se ne fanno, è una gara andata e ritorno per cui dobbiamo sfruttare bene questa prima partita per poi vedere cosa c’è da aggiustare nella seconda ».

IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI DI SUPERCOPPA-

Domenica 13 settembre 2020, ore 18.00 (Andata)-
Itas Trentino – Cucine Lube Civitanova  Diretta Eleven Sports
Arbitri: Boris-Puecher
Domenica 13 settembre 2020, ore 20.35 (Andata)-
Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena  Diretta RAI Sport
Arbitri: Zavater-Simbari
Domenica 20 settembre 2020, ore 17.30 (Ritorno)-
Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino  Diretta RAI Sport
Domenica 20 settembre 2020, ore 18.00 (Ritorno)-
Leo Shoes Modena – Sir Safety Conad Perugia  Diretta Eleven Sports

FINALE-

Venerdì 25 settembre 2020, ore 21.00
Itas Trentino/Cucine Lube Civitanova – Sir S. Conad Perugia/Leo Shoes Modena  Diretta RAI 2

L’ALBO D’ORO DELLA SUPERCOPPA-

1997 Casa Modena Unibon
1998 Sisley Treviso
1999 TNT Alpitour Cuneo
2000 Sisley Treviso
2001 Sisley Treviso
2002 Noicom Brebanca Cuneo
2003 Sisley Treviso
2004 Sisley Treviso
2005 Sisley Treviso
2006 Lube Banca Marche Macerata
2007 Sisley Treviso
2008 Lube Banca Marche Macerata
2009 CoprAtlantide Piacenza
2010 Bre Banca Lannutti Cuneo
2011 Itas Diatec Trentino
2012 Cucine Lube Banca Marche Macerata
2013 Diatec Trentino
2014 Cucine Lube Banca Marche Treia
2015 DHL Modena
2016 Azimut Modena
2017 Sir Safety Conad Perugia
2018 Azimut Leo Shoes Modena
2019 Sir Safety Conad Perugia

Tutte le notizie di Coppe volley

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti