Civitanova parteciperà al Mondiale per Club 2021

La FIVB, che dopo la rinuncia dello Zaksa ha invitato al prestigioso torneo i campioni d’Italia che potranno così difendere il titolo conquistato nel 2019
Civitanova parteciperà al Mondiale per Club 2021
TagsCucine LubeMondiale per club

CIVITANOVA MARCHE (MACERATA)-La Cucine Lube Civitanova parteciperà al Mondiale per Club 2021 dal 7 all’11 dicembre in Brasile. È arrivata oggi l’ufficialità dalla FIVB, che dopo la rinuncia dello Zaksa ha invitato al prestigioso torneo i campioni d’Italia sulla base dell’articolo 4.8.1 del regolamento. I cucinieri, alla quarta avventura iridata, potranno difendere il titolo vinto nel 2019, anno dell’ultima edizione disputata. Come in quella occasione, la kermesse si svolgerà a Betim, nel Minas Gerais.

TESTA DI SERIE-

La Cucine Lube prenderà il posto dei campioni d’Europa 2021 ed erediterà il ruolo di testa di serie della Pool A.

LA FORMULA-

Il torneo prevede la divisione dei sei team in due gironi all’italiana da tre squadre con sola andata. Le prime due classificate di ogni pool si incroceranno in gara unica nelle Semifinali. Le vincenti si sfideranno per il titolo. 

I GIRONI-

Pool A

Cucine Lube Civitanova (ITA)

UPCN San Juan (ARG)

Funvic – Fundaçã Universitara Vida Cristã (BRA)

Pool B

Sada Cruzeiro (BRA)

Itas Trentino (ITA)

Sirjan Foolad (IRI)

LA LUBE AL MONDIALE-

Si tratta della terza partecipazione su invito dopo quelle del 2017 e del 2018. Nel 2019 i cucinieri sono stati ammessi dopo la vittoria della Champions League.

Nel 2017 la Cucine Lube ha ceduto nella finalissima contro Kazan in Polonia.

Nel 2018 i biancorossi sono caduti nella resa dei conti con Trento in Polonia.

Nel 2019 i cucinieri hanno superato nella finale il Sada Cruzeiro in Brasile.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti