Nuove maglie per la Lube al Mondiale per Club

Nuove divise ufficiali ad hoc per l'occasione nella quale la squadra di Blengini cerca uno storico bis dopo il successo del 2019
Nuove maglie per la Lube al Mondiale per Club© Cucine Lube
TagsCucine LubeMondiale per club

CIVITANOVA MARCHE (MACERATA)- La Cucine Lube Civitanova è in Brasile in attesa di partecipare al Mondiale per Club 2021. Nuove divise ufficiali ad hoc ma vecchie abitudini per i biancorossi, in primis la volontà di dare il massimo contro qualsiasi rivale.

I detentori del trofeo iridato si preparano per la rassegna della FIVB che coinvolgerà altre cinque squadre di altissimo profilo a partire dal 7 all’11 dicembre (finale alle ore 00.30 italiane del 12 dicembre): Foolad Sirjan (IRI), Funvic Taubaté (BRA), Sada Cruzeiro (BRA), Trentino Itas (ITA) e UPCN San Juan (ARG). Dopo l’oro vinto a Betim nel 2019 (non disputata l’edizione del 2020 per la pandemia) e i due argenti conquistati in Polonia nel 2017 e nel 2018, capitan Juantorena e compagni sono tornati nel luogo che li ha consacrati ai vertici mondiali e inseguono l’impresa, centrare uno storico bis.

QUARTA PARTECIPAZIONE CONSECUTIVA DELLA LUBE AL MONDIALE PER CLUB-

Nel 2019, sempre a Betim, i cucinieri hanno piegato 3-1 nella finalissima i brasiliani del Sada Cruzeiro dopo averli sconfitti in tre set nella prima fase. Nella stessa edizione i marchigiani si sono imposti per due volte contro i qatarioti dell’Al-Rayyan (Preliminare e Semifinale), mentre l’unica ininfluente sconfitta è arrivata al tie break contro lo Zenit Kazan nella terza gara preliminare. Nel 2018 i biancorossi sono usciti sconfitti in Finale nel “derby” italiano contro Trento, edizione giocata in Polonia (Plock e Czestochowa), dopo tre vittorie nel girone (tra cui la clamorosa rimonta contro il Kazan) e la Semifinale vinta contro il Resovia. Nell’edizione 2017: quattro successi di fila, ma un unico passo falso fatale, nella resa dei conti con il favorito Zenit Kazan.

IL VIAGGIO E I PRIMI ALLENAMENTI-

I biancorossi sono partiti sabato all’alba dall’aeroporto di Roma Fiumicino e, dopo uno scalo a Lisbona, sono atterrati a Belo Horizonte poco dopo le ore 17 (ore 21 in Italia). Oggi, oltre ai controlli antidoping di routine, sono in programma i primissimi allenamenti in terra brasiliana (pesi al mattino in una palestra privata e tecnica al pomeriggio nell’impianto del Minas dove giocava Lucarelli), mentre a inizio settimana Juantorena e compagni testeranno per la prima volta il campo di gioco del Ginasio Divino Braga di Betim, palazzetto che ospiterà tutte le gare della manifestazione, come già avvenuto nelle edizioni 2013, 2015, 2016 e 2019.

SI GIOCA A BETIM PER LA QUINTA VOLTA-

Per la quinta volta nella storia Betim ospita il Mondiale per Club. L’impianto di gioco si trova nello stato brasiliano di Minas Gerais, poco distante da Belo Horizonte. Nelle prime tre occasioni i padroni di casa del Sada Cruzeiro hanno conquistato il successo finale, piegando il Lokomotiv Novosibirsk nel 2013 e due volte lo Zenit Kazan nelle edizioni 2015 e 2016. Ci ha pensato proprio la Cucine Lube a scongiurare il poker dei brasiliani battendoli in Finale del 2019.

NUOVE NORME SPERIMENTALI-

Limite di 15 secondi tra due azioni: un timer ai margini del campo scandirà il conto alla rovescia per evitare perdite di tempo e agevolare la ripresa del gioco.

In ogni set un time out tecnico da 60 secondi quando la squadra in vantaggio sigla il punto n.12 e un time out discrezionale da 30 secondi per ogni coach.

L’ area del riscaldamento e le panchine dei team saranno collocate sullo stesso lato del seggiolone destinato al primo arbitro.

I GIRONI E LA FORMULA-

La formula prevede nella prima fase due gironi all’italiana di sola andata da tre squadre. Le vincenti di ogni Pool affronteranno in gara unica la seconda classificata dell’altro raggruppamento. Poi una finale per il 3° posto e la resa dei conti per l’oro.

IL PROGRAMMA DELLE GARE-

La Pool A si aprirà martedì 7 dicembre alle ore 18 brasiliane (22 in Italia) con la sfida tra i brasiliani del Funvic Taubaté e gli argentini dell’UPCN San Juan. Mercoledì 8 dicembre entrerà in gioco la Lube alle ore 17 brasiliane (21 in Italia) contro l’UPCN. L’ultima sfida del gruppo avrà il suo fischio di inizio giovedì 9 dicembre alle ore 17 brasiliane (21 italiane).

La Pool B muoverà i primi passi martedì 7 dicembre alle ore 21.30 brasiliane (1.30 di mercoledì 8 dicembre in Italia) tra i brasiliani del Sada Cruzeiro e gli iraniani del Foolad Sirjan. La seconda gara è prevista alle ore 20.30 brasiliane di mercoledì 8 dicembre (le 00.30 di giovedì 9 dicembre in Italia) tra Foolad e Trentino Itas. L’ultima partita, in calendario alle ore 20.30 brasiliane di giovedì 9 dicembre (le 00.30 di venerdì 10 dicembre in Italia), vedrà di fronte Sada e Trentino Itas.

La prima semifinale si giocherà venerdì 10 dicembre alle ore 17 brasiliane (21 in Italia), mentre la seconda semifinale andrà in scena alle 20.30 brasiliane di venerdì 10 dicembre (ore 00.30 italiane di sabato 11 dicembre)-

Finale per il 3° posto alle ore 17 brasiliane di sabato 11 dicembre (21 in Italia), finalissima iridata alle 20.30 brasiliane di sabato 11 dicembre (00.30 di domenica 12 dicembre in Italia).

COME SEGUIRE TUTTE LE GARE DELLA LUBE-

– Sky Sport trasmetterà le partite di Civitanova e Trento nei gironi preliminari, le semifinali e le finali. Le gare saranno trasmesse da Sky Sport Arena/Sky Sport Action e in live streaming su NOW. Le telecronache saranno affidate a Stefano Locatelli e Michele Gallerani, con commento tecnico di Andrea Zorzi.

– Live streaming su Volleyballworld.tv con telecronaca in lingua inglese.

– Diretta su Radio Arancia con la radiocronaca di Gianluca Pascucci.

– Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.

L’ALBO D'ORO DEL MONDIALE PER CLUB-

1989 Maxicono Parma

1990 Mediolanum Milano

1991 Il Messaggero Ravenna

1992 Misura Mediolanum Milano

2009 Trentino BetClic

2010 Trentino BetClic

2011 Trentino Diatec

2012 Trentino Diatec

2013 Sada Cruzeiro (BRA)

2014 Belogorie Belgorod (RUS)

2015 Sada Cruzeiro Volei (BRA)

2016 Sada Cruzeiro (BRA)

2017 Zenit Kazan (RUS)

2018 Trentino Volley

2019: Cucine Lube Civitanova

2020: non disputato

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti